Come imparare a guidare la Vespa

Tramite: O2O 13/06/2018
Difficoltà: media
19

Introduzione

La Vespa, la due ruote che ha rimesso in moto l'Italia nel dopoguerra, conquistando gli italiani sia per la sua forma e struttura particolare e per il senso di libertà che solo lei poteva e tuttora può dare. La Piaggio produceva aerei ma, terminata la Guerra, trovò modo di riconvertire la produzione appunto vendendo motoveicoli, sfruttando parti inutilizzate di aerei, come il primo motore da 98cc, che altro non era che il motore d'avviamento dei vecchi aerei. Tuttora ricercatissima dai collezionisti o da semplici appassionati, la sua guida è diversa da qualsiasi altra moto o scooter a cui normalmente si è abituati. Un particolare su tutti: il cambio posto sulla manopola invece che a pedale come una qualsiasi motocicletta. Data la sua particolarità, attraverso questa guida ci occuperemo di come far imparare al neofita a guidare la Vespa.

29

Occorrente

  • Patentino,Patente A1 o A2 a seconda della cilindrata della Vespa
  • Casco
  • Un piazzale possibilmente chiuso al traffico per imparare
39

Messa in moto

Come ovvio, la prima cosa da fare, prima di potersi muovere, è quella di avviare il motore. Quindi prendiamo in mano la frizione, la tiriamo verso di noi e ruotiamo la manopola sinistra fino al segnale con il pallino. Ora siamo pronti per avviare il motore, agendo sulla leva a pedale posta alla sinistra del carter. Una volta che il motore si è avviato, è possibile salire in sella, far scendere dal cavalletto la Vespa e prepararsi a partire... Si ma come? Lo vediamo nel prossimo paragrafo!

49

Ingranare la prima marcia

Ora che siamo in sella, e siamo pronti a partire (fondamentale in questo caso essere provvisti obbligatamente di casco ben allacciato e della giusta misura!), riprendiamo in mano la frizione e la tiriamo verso di noi, ma in questo caso, invece che mettere la folle come in precedenza e come sarà tuttora la vostra Vespa, ingraneremo la prima marcia. Per fare ciò, sarà necessario ruotare la manopola in avanti. Dunque sarà possibile ora partire staccando la frizione delicatamente, come su qualsiasi veicolo a marce.

Continua la lettura
59

Ascoltare il motore

Dato che ora sarete in movimento, l'unica cosa di cui vi dovrete preoccupare è percepire quando arriverà il momento di salire di rapporto, ovvero quando noterete che il motore sta girando bene, per i tecnici sia "in coppia", oppure se vi siete spinti oltre sentirete il motore "murare" (sempre in gergo tecnico) ovvero vi renderete conto che il motore in tale rapporto più di così non spinge, allora sarà il momento di cambiare marcia, come descritto nel prossimo passo.

69

Aumentare il rapporto

Per effettuare il cambio marcia sarà necessario ripetere i passi effettuati per innestare la prima, con l'unica differenza che ora si è in movimento. Quindi tireremo la frizione, ruoteremo in avanti la manopola sinistra, rilasceremo la frizione e accelereremo. Si andrà avanti fino a che non si raggiungerà la velocità desiderata (sempre nei limiti imposti dal Codice della Strada ovviamente). Ma, prima o poi, arriverà il momento in cui dovremo rallentare, e quindi scendere di rapporto.

79

Scalare le marce

Come appena accennato, quando si dovrà rallentare, per eventualmente fermarci, oltre a frenare sarà necessario scendere di rapporto, ovvero tornare dall'ultima marcia, o da quella raggiunta fino ad un determinato momento, fino alla prima. Niente di più semplice: infatti, basta ruotare la manopola sinistra in senso opposto rispetto all'aumento di rapporto, quindi verso di noi, ovviamente sempre usando la frizione. Si ricorda che per una frenata in sicurezza è sempre buona norma frenare inizialmente solo con il freno posteriore, per poi aiutarsi con quello anteriore, sempre con movimenti dolci e mai troppo bruschi. Una volta fermatici, non ci resterà che riporre la nostra Vespa sul cavalletto centrale.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Soprattutto se siete alle prime armi con le marce, fate molta pratica e verrà poi tutto automatico
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come imparare a guidare una moto

Se siete amanti delle due ruote ma non avete mai guidato una moto, prima di cimentarvi nell'impresa sarà bene che impariate tecniche e codice della strada. Conoscere quest'ultimo è infatti basilare ed obbligatorio, sia per la vostra incolumità che...
Moto

Tutto sulla Vespa LX 50

La Vespa LX è uno degli scooter della Vespa nata nel 2006, è un prodotto tutto italiano ed è stata creata per celebrare i sessant'anni della prima famosa Vespa, il modello che ha fatto la storia, Essa riproduce con le stesse forme lo stile del marchio...
Moto

Come restaurare una vespa d'epoca

Il ripristino di una vespa d'epoca coinvolgerà molte ore di smontaggio, ispezione e riparazione o sostituzione di componenti. Prodotti in milioni, gli scooter Vespa sono affidabili. Si tratta dei veicoli a basso costo che stanno diventando molto popolari...
Moto

Come valutare una Vespa usata

La Vespa rappresenta un modello di scooter tra i più famosi al mondo. Ideata e immessa in commercio dalla casa motociclistica Piaggio fin dalla fine degli anni 40, la Vespa ha rappresentato una sorta di "status symbol" per intere generazioni di italiani....
Moto

Come sverniciare una vespa

Se avete in garage una vecchia Vespa da riverniciare, oppure avete appena fatto l'ultimo affare al mercatino dell'usato e vi siete aggiudicati un vecchio modello ad un costo irrisorio, sappiate che vi toccherà tinteggiarla. Se poi intendete rivenderla...
Moto

Come iscrivere la Vespa al registro storico

L'iscrizione al Registro Storico della Vespa può avvenire in caso di re-immatricolazione, per ottenere uno sconto sull'assicurazione o per un semplice un orgoglio personale. A dispetto dell’evoluzione tecnica dei motoveicoli attualmente presenti sul...
Moto

5 differenze tra Vespa e Lambretta

Sia la Vespa, sia la Lambretta sono state due icone della produzione italiana di motocicli del dopoguerra: entrambe sono il risultato di produzioni di tipo artigianale che poi si sono evolute, per le ingenti richieste effettuate dai moto amatori di tutto...
Moto

Cosa controllare prima di comprare una Vespa

La Vespa rappresenta un autentico cult per tutti gli amanti delle due ruote. Il celebre motoveicolo della Piaggio, che ha recentemente compiuto i 70 anni di vita, è ancor oggi la soluzione ideale per tutti coloro che desiderano muoversi in libertà o...