Come leggere una cartina stradale

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come leggere nel migliore dei modi una cartina stradale. Viaggiare è sempre uno dei modi più belli per rilassarsi e riposarsi dopo aver lavorato, il viaggio inoltre permette a qualsiasi persona di conoscere posti sempre nuovi e differenti, conoscere le varie culture e le numerose usanze. Nel caso in cui si decida di viaggiare in automobile o anche per riuscire a muoversi all'interno di una città è molto importate sapere leggere una cartina stradale, in questo modo si eviterà di perdersi. Al giorno d'oggi chiunque risulta essere dotato di un moderno smartphone il quale ha al suo interno un gps, un dispositivo che permette di tracciare la propria posizione corrente. A tutto ciò si aggiunge un'applicazione chiamata navigatore satellitare che contiene tutte cartine dei vari posti. Così facendo, sarà possibile arrivare facilmente al posto di cui si era alla ricerca. Sarà quindi sufficiente seguire le indicazioni fornite da questa applicazione. Tuttavia se dovesse succedere che il dispositivo risulta scarico o se ci si dovesse trovare in un posto in cui il GPS non riesce a trovare i satelliti, non si potrà utilizzare il navigatore, per cui potrebbe risultare molto importante saper leggere una classica cartina stradale, per evitare di sbagliare strada o di perdersi. Questa procedura è estremamente semplice e richiede anche poco tempo.

27

Occorrente

  • Cartina stradale
37

La definizione di cartina stradale

Le cartine stradali sono delle mappe dove è possibile trovare delle informazioni utili sulle reti stradali su cui si dovrà viaggiare per raggiungere la meta prestabilita. Va detto in primo luogo che tutte le cartine stradali risultano avere il nord posizionato verso l'alto. Nel caso in cui questo tipo di punto cardinale non si dovesse riuscire a trovare in base al luogo in cui si è al momento, sarà necessario identificare dei punti di riferimento sul territorio. Tutto ciò non è complicato da fare, in quanto nella maggior parte dei casi si conosce già il luogo in cui ci si trova. In casi estremi, può essere utile chiedere delle informazioni ad un passante, se possibile del luogo.

47

La scala di una cartina stradale

Un altro elemento fondamentale di una cartina stradale è la scala. Essa è situata esattamente in fondo alla mappa stradale ed agevola non poco a capire la distanza che intercorre fra il punto di partenza e il punto di arrivo. Così facendo, è possibile calcolare mediamente quanto tempo sarà necessario per poter giungere a destinazione. Una volta presa visione di tale elemento, non bisogna fare altro che individuare il punto di arrivo e tracciare di conseguenza quale sia il percorso più breve per arrivare nel minor tempo possibile.

Continua la lettura
57

La legenda di una cartina stradale

Una cartina stradale inoltre contiene anche una legenda, la quale descrive e spiega i vari simboli che sono illustrati all'interno della cartina stessa. È assolutamente necessario saper leggere questi simboli per riconoscere ad esempio una stazione di servizio nella quale poter sostare per una pausa o una stazione di rifornimento dove fare benzina o gasolio. Conosciute tutte queste informazioni, sicuramente il viaggio diventerà più scorrevole e meno impegnativo. Il fatto di aver imparato a leggere uno stradario, permetterà di cavarsela in ogni situazione, specie se non si dovesse avere uno smartphone o un navigatore a portata di mano.

67

La pianificazione del percorso

Come già accennato prima, occorre pianificare un percorso che sia il più breve possibile, tutto questo dopo aver trovato il luogo in cui si intende arrivare. Tracciare dunque il proprio piano di viaggio stabilendo quali strade prendere per poter arrivare a destinazione impiegandoci il minor tempo possibile, salvo inconvenienti dovuti a traffico intenso oppure code in autostrada a causa di un incidente o lavori. Per evitare di perdersi, si dovrà assolutamente prendere nota dei vari ingressi e uscite delle strade che si è deciso di percorrere, avendo cura di tenere sotto mano tutte queste informazioni durante il viaggio che si sta intraprendendo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come ricostruire la dinamica di un incidente stradale

In questa guida vi parlerò di come ricostruire la dinamica di un incidente stradale. Oramai sulle nostre strade si verificano ogni giorno sempre più incidenti dovuti a molte cause, come lo stato di ebbrezza o la semplice distrazione. Questo può causare...
Sicurezza

Gli effetti positivi del carpoolig sulla sicurezza stradale

Per carpooling si intende letteralmente la condivisione dell'auto: una modalita' di trasporto cioè che consiste nell'uso condiviso dell'automobile privata tra un gruppo di persone che devono recarsi nello stesso posto con il fine principale di ridurre...
Sicurezza

Come e cosa fare in caso di incidente stradale

Un incidente stradale è un evento che può capitare tutti i giorni, e che non è possibile prevedere: è per questo necessario prepararsi in anticipo e sapere cosa fare e come agire in questo caso. Indifferentemente dal tipo di incidente, capita spesso...
Sicurezza

Come compilare la constatazione amichevole d'incidente (CID)

Giornalmente, quando occorre spostarsi da un luogo all'altro della propria città (per recarsi al lavoro o svago), le persone si servono della loro automobile: non sempre le cose vanno perfettamente, in quanto una disattenzione o un mancato rispetto delle...
Sicurezza

Come fermarsi con l'auto

A tutti puó capitare di doversi fermare, improvvisamente, in automobile nel bel mezzo di una strada. La causa può essere la più svariata possibile, dall'incidente stradale, da un'avaria, dal carburante esaurito o da un brusco malessere. In ogni caso,...
Sicurezza

Come si calcola la distanza di sicurezza tra veicoli

La sicurezza stradale è al primo posto tra le precauzioni che un automobilista deve avere se vuole svolgere un viaggio in tutta tranquillità e confort, rispettando sempre le regole della strada e la segnaletica stradale. In particolare, la distanza...
Sicurezza

Cosa fare se si attiva l'ABS

Con il termine ABS (Antilock Braking System) si intende un sistema di sicurezza che impedisce il totale bloccaggio delle ruote durante la frenata, in modo da mantenere la massima sterzabilità. Non solo, l'ABS permette di ridurre considerevolmente lo...
Sicurezza

Come correggere il sovrasterzo

Sovrasterzo e sottosterzo sono dei fenomeni che ogni automobilista conosce bene. Il verificarsi di questi, di solito può causare diverse problematiche al guidatore che deve avere la prontezza e la competenza giusta per saperli affrontare e risolvere...