Come lucidare i fascioni dell'auto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con il passar del tempo i fascioni delle auto, cioè sia i paraurti che le fiancate tendono a scolorirsi. Questa situazione si può verificare a causa dell'incessante esposizione al sole oppure per i piccoli graffi e le abrasioni che si accumulano nel tempo. I paraurti essendo di plastica perdono il loro colore originale e risultano più evidenti gli eventuali danni che si sono verificati. Una costante manutenzione della propria auto dà la possibilità di conservarla sempre in buono stato. Inoltre, una cura dell'auto dà la possibilità di poterla anche rivendere più facilmente e può essere un motivo di vanto per se stessi. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile lucidare i fascioni dell'auto.

27

Occorrente

  • Olio da alimenti o Vernice trasparente
  • Recipiente
  • Nastro adesivo
  • Guanti in lattice
  • Spugna
37

Metodi per la pulizia

Se si decide di prendersi cura delle parti esterni dell'auto la prima cosa da fare è quella di effettuare un lavaggio completo. Esistono generalmente due metodi per lucidare i paraurti: il primo consiste nell'utilizzare dell'olio alimentare, invece per il secondo si deve adoperare con la vernice trasparente: quella che si usa per le imbarcazioni. Questo tipo di vernice però può essere adoperata solo ed esclusivamente su fascioni che sono di plastica nera. L'utilizzo di uno dei metodi permette di dare nuovamente il colore all'auto, facendola diventare come fosse stata appena comprata. Bisogna procurarsi uno dei due prodotti sopracitati, in base alle proprie esigenze. Questi materiali si possono acquistare facilmente in qualsiasi negozio che vende ricambi per le auto.

47

Utilizzo olio

A questo punto bisogna lavare l'auto utilizzando dell'acqua corrente per eliminare qualsiasi residuo di polvere e di sporcizia. Per eseguire questa operazione bisogna parcheggiare l'auto in un luogo ombreggiato per non farla diventare bollente. Si deve riempire un secchio d'acqua ed aggiungere qualche goccia di sapone. Successivamente si deve utilizzare l'acqua corrente per effettuare il risciacquo. Poi, bisogna asciugare la carrozzeria con un panno pulito. Ora è giunto il momento di versare l'olio per alimenti, ad esempio quello di semi, all'interno di un recipiente. In alternativa si può mettere l'olio in un bicchierino di plastica. Dopo aver effettuato questa fase del lavoro bisogna munirsi di guanti in lattice. In seguito si deve prendere dell'ovatta ed immergerla nell'olio; questo materiale assorbe l'olio. Basta quindi passare l'ovatta imbevuta più volte ed abbondantemente, sui fascioni per nutrirli e ridargli colore. Si può anche decidere di utilizzare la vernice. In questo caso bisogna coprire con il nastro adesivo gommato tutte le intercapedini che non si vogliono lucidare. Poi, si deve prendere la bomboletta e si spruzza uniformemente sulla tutta superficie.

Continua la lettura
57

Utilizzo vernice

È fondamentale stendere accuratamente ed in modo omogeneo l'olio sui fascioni. Se in alcuni punti si notano accumuli del prodotto è consigliabile passare una spazzola oppure un pennello per eliminarli. Successivamente bisogna utilizzare un panno asciutto per asciugare l'olio in eccesso. Così facendo i fascioni non restano grassi e non si corre il rischio che si attacca tutto ciò che vola oppure che cade sull'auto. Se si utilizza il metodo della vernice bisogna prima dare una mano di colore con la bomboletta. In seguito si deve prendere una spugna e strofinare i fascioni uniformemente e tutta la superficie, in modo da stendere il lucido uniformemente.
Infine, dopo aver adoperato l'uno oppure l'altro metodo, per non rendere vano tutto il lavoro, è consigliabile tenere a portata di mano un panno e un tubetto di cera per dare una passata non appena se ne nota il bisogno.

67

Considerazioni

Bisogna ricordarsi che la propria auto non è una discarica per cui è opportuno provvedere ogni tanto alla rimozione di qualsiasi cosa possa arrecare danni. Prima di procedere alla pulizia è importante consultare il libretto delle manutenzioni dell'auto. Esso contiene tutte le indicazioni che si deve seguire per la pulizia e la lucidatura dell'auto. Se è stato smarrito il libretto è possibile scaricarne una copia digitale tramite il sito internet del costruttore. Quando si vive in una zona costiera bisogna prestare più attenzione alla manutenzione per evitare che la carrozzeria venga attaccata dalla salsedine. Se vengono messe in pratica le informazioni di questa breve guida si riescono ad ottenere ottimi risultati e si hanno i fascioni sempre lucidi e splendenti con l'esborso di poco denaro.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • pulire l'auto periodicamente
  • prestare particolare attenzione alla carrozzeria

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come lucidare l'auto a mano

Riuscire a mantenere la carrozzeria della nostra auto sempre brillante e lucida come appena comprata, sembra un'impresa impossibile. Spesso infatti per mancanza di un'attrezzatura idonea o per i costi troppo elevati, rinunciamo a vedere la nostra macchina...
Manutenzione

Come lucidare un'auto d'epoca

Coloro che possiedono un'automobile d'epoca adorano parecchio mantenerla al meglio e, oltre a tutti gli accorgimenti necessari per il mantenimento ottimale delle sue parti meccaniche, una delle operazioni che effettuano per far risaltare la bellezza delle...
Manutenzione

Come lucidare la propria auto

Se siamo proprietari di una automobile, sopratutto quando è nuova, tendiamo sempre a mantenerla pulita e sempre lucida e per fare ciò molto spesso ci rivolgiamo a degli esperti in questo settore in modo da essere sicuri che la nostra auto sia sempre...
Manutenzione

Come lucidare le gomme dell'auto

La maggior parte delle persone non presta attenzione alla lucidatura delle gomme dell'auto. Questo perché alcuni credono sia un'operazione inutile, mentre altri pensano che sia troppo dispendioso in termini di tempi e prodotti da utilizzare. In realtà...
Manutenzione

Come Lucidare la parti cromate della moto

Per tantissime persone la moto non è soltanto un mezzo di trasporto; infatti, essa a volte diventa una vera e propria passione. Il centauro vuole condividere con la sua moto non soltanto i lunghi viaggi, ma anche i momenti indimenticabili. La passione...
Manutenzione

Come lucidare il cruscotto

Spesso viene considerato un aspetto prettamente estetico ma avere un cruscotto pulito è un dettaglio, talvolta veramente importante, per guidare in completa sicurezza. Ecco allora che con questa tanto semplice quanto efficace guida cercheremo di spiegare...
Manutenzione

Come lucidare il cassone del camion

La manutenzione di un veicolo non si ferma solo al tagliando e al controllo delle parti principali. C'è dell'altro. Ad esempio la pulizia interna ed estera è fondamentale soprattutto per un fattore estetico. Un camion brillante ha il suo fascino ed...
Manutenzione

Come lucidare i collettori della moto

Gli appassionati di moto sono sicuramente moltissimi e si dividono sostanzialmente in due categorie, gli amanti delle carenate e quelli che invece preferiscono le naked. Le moto naked, bellissime e affascinanti, con i loro motori a vista, possono però...