Come mettere in moto un'automobile con la batteria scarica

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Devi mettere in moto con i cavi un'automobile con la batteria scarica? Non hai la possibilità di andare da un elettrauto? In questa guida ti dirò come fare nel migliore dei modi per far si che l' auto si metta in moto. Non occorrono conoscenze particolari, ma bisogna comunque prestare attenzione ad alcuni piccoli accorgimenti.

27

Occorrente

  • Un paio di cavi batteria per auto, una seconda auto, possibilmente un'altra persona
37

Come prima cosa dobbiamo procurarci dei cavi per la batteria (i cavi che servono sono quelli rossi e neri con la presa a coccodrillo), poi ci servirà un'altra auto alla quale poter collegare i nostri cavi alla sua batteria. Se l'auto da far partire è molto grossa, bisogna che l'auto in soccorso non sia troppo più piccola altrimenti rischieremo di far restare senza batteria anche l'altra auto. In ogni modo, tutto dipende dalla differenza di amperaggio delle due batterie e dalla portata di carica dell'alternatore dell'auto usata per soccorrere. In genere le batterie dell'auto variano dai 50 agli 80 ampere. In questa differenza di valori non ci dovrebbero essere problemi.

47

Per far partire l'auto possiamo utilizzare anche un metodo più classico, se nelle nostre vicinanze abbiamo una discesa ci basterà mettere la marcia in prima e far spingere la nostra auto in discesa, una volta che abbiamo raggiunto una certa velocità (10/15 km) dobbiamo premere la frizione e mettere in seconda e se tutto va bene la nostra auto partirà. Con questa tecnica l'unico inconveniente è che la nostra non bisognerà mai spegnere la nostra auto.

Continua la lettura
57

Qui riprendiamo il metodo con cavi e batteria. Prima di tutto attacchiamo i cavi alle due batterie facendo attenzione a non sbagliare la polarità. Il positivo di una batteria (segno più) va collegato al positivo dell'altra batteria. Il negativo di una batteria (segno -) va collegato al negativo dell'altra batteria. Attenzione: un eventuale errore nella messa in opera dei cavi può portare al danneggiamento degli alternatori delle due auto, se si verificherà un problema del genere potremmo dire addio al nostro tentativo di far partire la nostra auto.

67

Con l'aiuto di un'altra persona, accellerare l'auto soccorritrice ad almeno 3000 giri. In caso di batterie molto scariche o con differenza di amperaggio elevate, tenerla accellerata in questo modo per almeno uno-due minuti. In questo modo si garantirà la corrente minima necessaria per far si che l'auto spenta si metta in moto. Allora, gira la chiave dell'auto da far partire e mettila in funzione. Facciamo attenzione anche qua a non spegnere l'auto in quanto la corrente che è stata generata non sarà sufficiente per farla ripartire una seconda volta. Appena abbiamo la possibilità carichiamo la nostra batteria o rechiamoci da un elettrauto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come Far Ripartire L'Auto Con Batteria Scarica

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come far ripartire l'auto con batteria scarica. Può capitare a chiunque infatti che si salga in macchina, si provi ad avviarla e la stessa non parta per il fatto che la batteria sia...
Auto

Come far ripartire un’auto con la batteria scarica

Quando si lascia la propria vettura ferma per parecchie settimane oppure si lasciano le luci accese per tutta la notte la batteria si scarica completamente. In questo caso per far ripartire la macchina bisogna utilizzare alcuni accorgimenti. Leggendo...
Auto

Come sostituire la batteria della propria automobile

Guidare la propria auto è il più delle volte un vero e proprio piacere. Godersi il viaggio a bordo della propria vettura è una delle sensazioni più piacevoli che si possa trovare, alle volte anche rilassante, soprattutto quando un bel panorama scorre...
Auto

Come ricaricare la Batteria auto

È risaputo che la batteria dell'auto si ricarica ogni volta che si accende il motore. Tutte le macchine sono infatti dotate di un alternatore, che produce elettricità quando il motore è in funzione, perché una cinghia collega una puleggia dell’alternatore...
Auto

Come caricare la batteria dell’auto

Quando l'automobile non si mette in moto, spesso e volentieri la colpa è della batteria dell'auto. Infatti le auto hanno una componente elettrica molto estesa, che consuma molta elettricità, dunque la batteria viene spesso sottoposta a delle sollecitazioni...
Auto

Come avviare l'automobile con i cavi

Per un motivo come per un altro, la batteria dell'auto potrebbe scaricarsi. Questo fenomeno solitamente accade per distrazioni (luci o stereo accesi a lungo con il motore spento). Oppure, quando alcune componenti elettriche assorbono energia direttamente...
Auto

Come collegare i cavi della batteria dell'auto

A tutti, almeno una volta, è capitato di dimenticare accese le luci dell'auto o, in una giornata particolarmente fredda, di avere la spiacevole sorpresa che questa non si metta più in moto, perché la batteria si è scaricata. Nei veicoli più recenti...
Auto

Come accendere l'auto con i cavi

Avviare l’automobile con i cavi di emergenza è l’unica soluzione per riportare in vita una batteria scarica se non si ha un caricabatterie a portata di mano. Di seguito vi mostreremo nel dettaglio come fare per accendere l'auto con i cavi. Certamente...