Come migliorare la trazione di un camion a 2 ruote motrici

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il tipo di guida deve variare in base alle configurazioni della vettura. Ogni mezzo ha infatti caratteristiche differenti che il pilota deve conoscere, per sfruttare al meglio le potenzialità della vettura. La cosa fondamentale è conoscere i punti di forza e limitare le eventuali debolezze. La maggior parte dei camion a due ruote motrici è a trazione posteriore, il che significa che il movimento viene dato dalle ruote dell'asse posteriore.
Poiché il peso della parte frontale è significativamente superiore a quella posteriore, il veicolo ha la tendenza a perdere trazione su superfici scivolose, instabili e in curva. In questa guida vedremo quindi come poter migliorare la trazione di un camion a due ruote motrici.

24

Il primo punto riguarda il corretto bilanciamento del carico: creando un equilibrio fra la parte posteriore e quella anteriore del veicolo, è possibile migliorarne la maneggevolezza, l'accelerazione, la frenata e quindi la sicurezza. Il bilanciamento del peso, permette quindi, una migliore gestione del mezzo. Il trasferimento di peso è proporzionale all'accelerazione: quindi, maggiore sarà l'accelerazione e maggiore sarà il trasferimento di peso verso la parte posteriore. Più basso sarà in baricentro del camion e minore sarà il trasferimento di peso. Va tuttavia ricordato, che l'aumento di peso, potrebbe causare un leggero incremento nel consumo di carburante.

34

Prima di affrontare un lungo spostamento, è opportuno controllare sempre le gomme. Facciamo quindi un rapido check-up. La pressione ideale degli pneumatici è indicata nel manuale dei veicolo, ed è fondamentale che sia ottimale, per migliorare la trazione del veicolo, per evitare di consumare più carburante del necessario e per rendere la guida più facile e sicura. È opportuno ricordare che questa operazione andrebbe fatta quando le gomme sono ancora fredde, ai fini di non falsarne la lettura. Per quanto riguarda le gomme, inoltre, è bene ricordare di verificarne spesso lo stato di usura: pneumatici consumati più del dovuto o in maniera non uniforme, faranno infatti perdere aderenza al veicolo. Nella stagione invernale, è una buona scelta e in alcune regioni un obbligo, montare pneumatici invernali che garantiscono una maggiore trazione su fondi ghiacciati e in caso di forti piogge.

Continua la lettura
44

Ci sono ulteriori raccomandazioni da fare. Per quanto riguarda il corretto bilanciamento del carico, va specificato, che, qualora dovessimo affrontare un viaggio con il camion vuoto, sarà opportuno prestare più attenzione o ricorrere a sistemi alternativi, come ad esempio caricare qualche sacco di sabbia in corrispondenza dell'asse posteriore. Ricordiamo inoltre, di mantenere sempre efficienti i freni, al fine di poter intervenire in un'eventuale situazione di necessità. I camion più recenti, sono dotati di vari sistemi elettronici di controllo della trazione, che ci permettono di controllarne la stabilità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

5 consigli per conservare le ruote dell'auto

Le ruote dell'auto rappresentano un componente fondamentale. Esso sono composte da cerchioni e dai pneumatici. I cerchioni possono essere in lamiera o in lega leggera. Pertanto ogni volta che vanno conservati hanno bisogno di un'attenta cura. Questo cambio...
Manutenzione

Auto: come pulire i cerchioni delle ruote

I cerchioni delle ruote di un'auto con il tempo ingrigiscono o, addirittura, divengono unti e sporchi di fango in diversi punti. Quando percorriamo la strada, inevitabilmente possiamo incappare in una pozzanghera, oppure in un percorso terroso e quindi...
Manutenzione

Come migliorare l'insonorizzazione in auto

Insonorizzare la propria auto che col tempo comincia a “gridare” troppo forte, non è una cosa complicata. Esistono moltissimi materiali predisposti per questo scopo di facile reperibilità. Anche se è impossibile isolare completamente la vostra...
Manutenzione

Come cambiare la portiera della Tata Aria

La Tata Aria è un crossover SUV prodotto dalla Tata Motors, la più importante casa automobilistica Indiana, a partire dal 2010. La Tata Aria fu presentata nel Gennaio 2010 all'Auto Expo di Delhi e successivamente messa in commercio in Ottobre dello...
Manutenzione

Come smontare l'albero di trasmissione

La guida che avrete l'opportunità di leggere nei prossimi passi si occuperà di meccanica. Infatti, cercheremo di spiegarvi in maniera molto semplice e sintetica, ma pur sempre chiara, come andare a smontare l'albero di trasmissione. Partirei dicendo...
Manutenzione

Come sostituire il filtro dell'aria condizionata alla Lada Niva

La Lada Niva, conosciuta come anche come VAZ-2121, (trascrizione in lingua russa con alfabeto cirillico: Лада Нива; Niva (нива) significa "campo" in russo) è una piccola jeep fuoristrada prodotta in Russia (precedentemente in Unione Sovietica)...
Manutenzione

Come cambiare i freni di una Mercedes Classe B

La manutenzione corretta e costante della propria automobile è un fattore importantissimo che non deve essere mai trascurato. Alcune parti, infatti, tendono a deteriorarsi col tempo, mettendo seriamente a rischio l'incolumità dei passeggeri che viaggiano...
Manutenzione

Come registrare i freni a tamburo dell'auto

L'auto ha sempre bisogno di revisione e spesso va controllata. Tutti i componenti vanno presi in considerazione e mantenuti integri. In particolar modo occorre avere cura dei freni a tamburo. Questi si trovano nelle ruote posteriori dell'auto. La tipologia...