Come misurare il rapporto di compressione

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

In altre occasioni abbiamo parlato di motori, elemento di totale importanza per far camminare un mezzo, idoneo per macchine, camion, trattori, moto, insomma senza di questo non possiamo affrontare un viaggio o lavorare o fare un semplice servizio. Qui di seguito cercheremo di misurare il rapporto di compressione, cos'è lo vedremo seguendo questa piccola guida, cercando di non tralasciare elementi importanti per la comprensione del caso. Partiamo dall'attenzione sul motore, l'orecchio dovrà capire dal rumore di accensione, se esso non rende più come prima e perde di potenza, qualora fosse così la problematica si orienterebbe sui cilindri, precisamente all'interno, qui dobbiamo renderci conto i disordini presenti nell'alimentazione e come dicevo prima nell'accensione.

26

Occorrente

  • Carta e penna, rilevatore, chiave per candele
36

Conoscere la meccanica

Avere un po' di conoscenze meccaniche, va sempre bene per cercare con più sicurezza il disagio del momento, quindi per riuscire a trovare il guasto non è assolutamente semplice dobbiamo ricorrere al cosiddetto rapporto di compressione, questo, ci consentirà di verificare il buon funzionamento di ciascun cilindro ed darci la sicurezza che non avvenga il passaggio d'olio attraverso i pistoni fino alla camera di combustione, questa presenza è letale per il buon funzionamento, (tutto ciò è possibile senza smontare nessun elemento). Per fare tale verifica dobbiamo procurarci un rilevatore di pressione e possiamo tranquillamente proseguire.

46

La procedura da adottare

Per chi non conoscesse questi attrezzi, l'aiuto ci puo' venire andando ai grandi negozi commerciali assistiti da professionisti, che ci sapranno indicare tra diverse tipologie, quello più idoneo, dopo di questo cominceremo a misurare correttamente la pressione di ogni cilindro su una scala di valori espressi in chilogrammo per centimetro quadrato, semplicemente avvitandolo al posto della candela, è fondamentale che il motore sia caldo, l'attesa giusta che la lancetta della temperatura dell'acqua raggiunga il punto normale, successivamente spegnere e staccare i cavi elettrici dalle candele e dalla bobina, questo ci da modo di lavorare in completa sicurezza.

Continua la lettura
56

Fare attenzione alla misurazione

Avere una grafica dei componenti del motore ci aiuterebbe a capire il pezzo giusto da manomettere, quindi, pulire la zona attorno a ciascuna candela (poiché eventuali residui di sporco potrebbero andare nel cilindro), estrarre la prima di essa (quella più vicina all'albero a gomiti), applichiamo lo strumento, e lasciare girare il motore per circa otto secondi verificando la misurazione, non è difficile se viene fatto con la consapevolezza dell'importanza di tale verifica, continuiamo annotando e poi azzerando, così per tutte le altre candele, dopo averle ognuna avvitate. La raccomandazione ricade sui secondi d'attesa, che saranno uguali per ogni cilindro, insomma il nostro operato sarà ben accolto da chi non credeva nelle nostre capacità, qualora la misurazione non è uniforme su uno dei cilindri vuol dire che il danno ricadrà sulla "testata". Buon proseguimento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatevi aiutare da un professionista

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come misurare il livello del refrigerante

Il liquido refrigerante ha una funzione molto importante nei motori delle auto, poiché deve mantenere costante la temperatura. Il livello del liquido refrigerante è fondamentale controllarlo periodicamente, per garantire il perfetto funzionamento...
Manutenzione

Fasi del motore a 4 tempi

Solitamente si acquista un motore 4 tempi che hanno come fasi l'aspirazione, la compressione, lo scoppio e lo scarico. Esistono anche i due tempi, che svolgono le stesse fasi a due a due. Questi risultano essere più veloci ma l'altra faccia della medaglia...
Manutenzione

Come regolare gli ammortizzatori dell'auto

La nostra automobile, con l'utilizzo ha bisogno di regolari controlli ed alcuni piccoli interventi che garantiscano il corretto funzionamento di tutti i suoi componenti. Generalmente preferiamo recarci in autofficine per eseguire questi controlli ma molti...
Manutenzione

Come controllare la resistenza di un iniettore di carburante

In questa guida verranno indicati diversi consigli su come controllare la resistenza di un iniettore di carburante. Questi dispositivi, sono dei componenti molto complessi e sofisticati che permettono di fornire la giusta quantità di miscela del carburante...
Manutenzione

Come collegare una resistenza allo spinotto egr

Al giorno d'oggi quasi la maggior parte delle macchine di nuova generazione è dotata di valvola egr. Si tratta sostanzialmente di una valvola che consente il ricircolo dei gas di scarico all'interno del motore. Essa dunque risulta essere fondamentale...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Fiat 500

Un modo ingegnoso e allo steso tempo scontato per risparmiare i costi di manutenzione della nostra automobile, sarebbe quello di provvedere da soli agli interventi più semplici di manutenzione. Naturalmente questi passaggi richiedono attenzione conoscenza....
Manutenzione

Come verificare la batteria auto

L'unico modo per sapere se la batteria della vostra auto è completamente carica oppure no, è quello di misurare lo stato della carica con un voltmetro. È possibile utilizzare un voltmetro analogico o digitale, ma un tester digitale è più facile da...
Manutenzione

Come si misura la pressione delle gomme

Parecchi automobilisti percorrono spesso veramente centinaia di chilometri, ed a volte non controllando mai la salute degli pneumatici delle loro automobili. Vi consigliamo ed è una cosa corretta, almeno una volta al mese, di misurare la pressione delle...