Come Montare I Distanziali Sull'Automobile

Tramite: O2O 17/10/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Personalizzare la propria auto, dandogli un aspetto unico, è sicuramente un' attività che affascina molti.
Le modifiche estetiche da apportare sono innumerevoli, una fra le tante è l' installazione dei distanziali, ma cosa sono?
I distanziali sono degli spessori che vengono montati tra il mozzo e la ruota, facendo quindi sporgere le ruote più verso l' esterno.
Questa modifica, dà all' auto un' aspetto più sportivo, oltre ad aumentarne la tenuta in curva e la stabilità in generale, ma come ogni cosa, oltre a questi pregi appena elencati, i distanziali hanno anche i suoi difetti, vale a dire uno sterzo più rigido, cuscinetti e mozzi sottoposti a maggiore usura.
Bisogna anche tenere presente che, secondo il codice della strada, è vietato circolare su strade pubbliche con i distanziali e senza un' apposita omologazione, per i trasgressori sono previste delle sanzioni.
Ad ogni modo, se abbiamo deciso di montare i distanziali sull' automobile non serve un meccanico professionista, è un lavoro che può essere eseguito da chiunque sia dotato di un minimo di manualità. A tal proposito, eccovi una pratica guida che spiega passo passo come fare.

27

Occorrente

  • Distanziali auto
  • Vernice spray
  • Chiave per bulloni
  • Crik
  • Detergenti
  • Guanti in lattice
37

Scegliere i giusti distanziali

Prima di tutto, dobbiamo scegliere il tipo di distanziali che vogliamo montare sulla nostra auto.
I meno esperti sul tema possono restare confusi, poiché in commercio ne esistono un infinita: dai più economici a quelli più costosi, ovviamente maggiore è il prezzo e maggiore sarà la qualità.
L' aspetto principale è la misura dei distanziali, che varia dai 0,25 cm fino a superare i 3,5 cm. La scelta della misura dipende dal gusto personale, bisogna tener conto però che con una misura di 0,50 cm l' estetica del veicolo non cambierà di molto, la differenza sarà quasi impercettibile, mentre con una misura superiore a 1,4 cm le ruote potrebbero sporgere dalla carrozzeria, creando un terribile effetto anestetico. Molto dipende anche dal tipo di veicolo sul quale installeremo i distanziali, pertanto, conviene valutare bene tutti questi aspetti prima di decidere la misura dei distanziali da acquistare.

47

Smontare le ruote e preparare i mozzi

Scelti ed acquistati i giusti distanziali, possiamo metterci a lavoro.
Parcheggiamo l' auto su un piano dritto, mettiamo il crik sotto, in uno qualsiasi dei 4 punti, ed iniziamo a sollevare l' auto. Allentiamo i bulloni ruota prima che la gomma sia sollevata da terra, dopodiché continuiamo a sollevare l' auto fino a quando la gomma è totalmente sollevata da terra. A questo punto, finiamo di svitare i bulloni ruota. Rimuoviamo quindi la ruota, esercitando una certa pressione se necessario, e mettiamola da parte.
Adesso è ben visibile il mozzo, e se su esso è presente della ruggine, dovrà essere rimossa usando una spazzola con setole in acciaio, carta vetrata e detergenti come acqua raggia, acetone e sgrassatore.

Continua la lettura
57

Montare i distanziali

Una volta ripulito il mozzo da tutta la rugine, dobbiamo assicurarci che il colore di questo e del distanziale sia uguale. Se così non fosse, l' effetto visivo che si vedrebbe dopo montati, sarebbe un disastro.
Sarà quindi necessario rendere uguali mozzo e distanziali, e per farlo, dobbiamo semplicemente dipingerli del medesimo colore con una bomboletta spray. Il colore più indicato è il nero, colore neutrale e non appariscente.
Effettuata questa operazione, possiamo installare il distanziale, posizionandolo sul mozzo, con i fori allineati ai fori del mozzo. Posizioniamo anche la ruota sul distanziale e fissiamo il tutto con i bulloni forniti in dotazione con il kit distanziali.

67

Fare una prova

Ripetiamo i passaggi sopra illustrati, sulle altre tre ruote.
Giunti a questo punto il lavoro è concluso, non ci resta altro che ammirare come la nostra auto ha cambiato aspetto semplicemente distanziando le ruote di qualche centimetro.
Facciamo anche un giro di prova, questo ci permetterà di notare come anche la stabilità del veicolo è cambiata.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non circolare su strade pubbliche con distanziali e senza omologazione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare i Distanziali

Per necessità, oppure per semplice gusto estetico, ci si può ritrovare al voler cambiare i distanziali delle ruote del proprio autoveicolo. L'operazione è molto semplice da fare: basta solo avere un piccolo spiazzo dove operare e una piccola dose di...
Manutenzione

Come applicare il Plasti Dip sull'automobile e sugli accessori

Il Plasti Dip è un prodotto che molti automobilisti utilizzano per proteggere in modo stabile e duraturo alcune parti dell'auto dall'azione potenzialmente dannosa delle intemperie invernali. Si tratta di una vernice spray che viene solitamente applicata...
Manutenzione

Come eliminare i graffi sull'automobile

La carrozzeria della tua automobile, nuova od usata che sia, anche se resiste piuttosto bene agli agenti atmosferici, è facilmente soggetta ad essere strisciata e rigata, sia per disattenzioni che per atti vandalici che possono verificarsi con maggior...
Manutenzione

Come montare un portatarga anteriore nuovo all'automobile

Se avete voglia di rinnovare o di dare un tocco in più alla vostra auto, o se il vostro porta-targa è irrimediabilmente rovinato, allora è arrivato il momento sostituirlo e dare una ventata d'aria fresca al vostro mezzo. Se avete bisogno di chiarimenti...
Manutenzione

Come montare una pedaliera tuning all'automobile

Che cos'è il tuning? Per quelli che non lo sanno, il termine tuning sta a significare la modifica di un qualsiasi tipo di veicolo (quindi a 2, 3, o 4 ruote) modificando gli standard produttivi. Lo scopo finale? Un netto miglioramento di stile, visto...
Manutenzione

Come montare l'autoradio sull'Audi A4

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come montare nel migliore dei modi l'autoradio sull'Audi A4. Al giorno d'oggi, si ricorre sempre di più alla preziosa arte del fai da te. Questo avviene per diversi motivi, tra cui...
Manutenzione

Come Montare L'impianto Allo Xeno All' Auto

Le lampade alogene dell'auto sono il tipo di illuminazione più diffuso in un auto. Da un po' di tempo è disponibile un tipo di illuminazione alternativa: lo xeno. Lo xeno ha un potere d'illuminazione superiore alle vecchie lampade alogene, quindi, rende...
Manutenzione

Come avviare la macchina con un avviatore automobile d'emergenza

Se per qualsiasi motivo la tua automobile non dovesse ripartire e non sai proprio come fare, tieni presente che potrai utilizzare un apposito avviatore automobile d'emergenza. Tale apparecchio, permette di dare la giusta energia alla tua automobile e...