Come montare i sensori di parcheggio su Golf 6

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Utili per fare manovra, per parcheggiare e per evitare di tamponare, sempre più automobili hanno i sensori di parcheggio di serie. Se possedete una Golf 6 e siete quindi privi di questo comodo e funzionale optional non preoccupatevi, ecco come montarli.

26

Occorrente

  • kit di sensori, trapano
36

Per montare sulla vostra Golf 6 i sensori di movimento la prima cosa da fare è ovviamente acquistare un kit completo di sensori da parcheggio. Potete recarvi dal vostro rivenditore di ricambi auto di fiducia, oppure affidarvi ad Internet cosi da risparmiare. Una volta completato l'acquisto, tornate a casa e aprite il vostro kit. All'interno troverete una centralina, una vite da trapano, i sensori da montare e i fili relativi a questi ultimi. Prima di iniziare dovete decidere se montare due o quattro sensori, la differenza sta nel fatto che se ne montate due utilizzerete il kit al 50% delle sue capacità, ma in compenso dovrete praticare solo due fori, quelli centrali.

46

Cominciate con i sensori posteriori. Una volta segnato il punto in cui si vuole effettuare il buco più esterno, si prendono le misure da terra e dal buco predisposto per i sensori e si riportano esattamente dall'altro lato, in modo da avere poi simmetria tra i sensori. Con l'aiuto di un trapano e la punta fornita nel kit, praticate i 4 fori. I due centrali sono davvero semplicissimi, mentre per quelli esterni bisogna fare attenzione, si tratta infatti di un punto più spesso, perché poggia su una parte verniciata che non si vede e che verrà bucata. Ora arriva la parte più difficile o comunque la più scomoda: dovete sdraiarvi sotto la macchina e ad uno ad uno ripescare i fili dei sensori, accompagnandoli dentro il buco che avete fatto prima nella parte invisibile del bagagliaio, e successivamente da dentro il bagagliaio tirarli delicatamente ad uno ad uno, fino a quando arrivano in "tensione". Ora bisogna infilare il filo dell'alimentazione della centralina dal buco e ripescarlo da sotto (bisogna sdraiarsi nuovamente) per effettuare il collegamento con la lampada della retromarcia. Per farlo basta spellare leggermente i due cavi che vanno alla lampada (senza tagliarli) ed effettuare la giunzione rispettando la polarità, fermando tutto col nastro isolante. Una volta passati tutti i cavi si attacca la centralina con il velcro o il biadesivo (dovrebbero essere forniti nel kit) vicino al buco dentro il bagagliaio, e se volete potete mettere un po' di silicone a tappare quello che resta del buco.

Continua la lettura
56

Ora passiamo ai sensori anteriori. La prima cosa da fare è collegare il display anteriore ai 12 V per effettuare l'accoppiamento con la centralina. Generalmente il cavo del display è fornito del suo bel fusibile quindi potete collegarlo al cavo di positivo che arriva accanto ai fusibili dietro il portaoggetti sganciabile e al telaio. Altrimenti si può collegare il positivo ad un fusibile sotto chiave e il negativo sempre al telaio. Scegliete voi, ma fate conto che il display, quando non è attivo, non consuma niente, quindi non scarica la batteria. Per effettuare l'accoppiamento accendete il quadro e innestate la retromarcia: se il display si accende (si vede un puntino rosso o comincia a far vedere qualcosa) è già accoppiato e non bisogna fare nulla, altrimenti con una forcina bisogna premere dentro il buchino indicato dalla freccia per qualche secondo, fino a quando si accende. Nel caso in cui non dovesse accendersi neanche così, avrete sicuramente sbagliato la polarità dei cavi della centralina dei sensori. Ora impostate il volume del bipper tramite l'interruttore nel display e posizionatelo dove più vi aggrada. Poi spingete il filo nella fessura tra il parabrezza e la plancia seguendo la linea fino al vano dei fusibili per nasconderlo del tutto.  

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguendo alla lettera le istruzioni non avrete problemi ad installare i vostri sensori di parcheggio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come montare i sensori di parcheggio all'Audi Q5

I sensori di parcheggio stanno diventando un accessorio sempre più richiesto e in alcune automobili si trovano già di serie. In altre invece rappresentano un optional che in tantissimi scelgono di farsi applicare. Esiste però la possibilità di montare...
Auto

Come montare i sensori di parcheggio alla Fiat Stilo

In tempi come questi, è sempre più sentita l'esigenza di avere i sensori di parcheggio sulla propria automobile e la Fiat Stilo non fa alcuna eccezione. Si tratta di dispositivi che permettono di segnalarci, durante le manovre, se ti stai avvicinando...
Auto

Come montare i sensori di parcheggio sull'Alfa Giulietta

Senza dubbio l'Alfa Giulietta è un'auto storica, presente ormai da decenni ed il nuovo modello risulta essere caratterizzato da un design davvero unico. Se è stata acquistata da poco, bisogna tenerla assolutamente da conto, in quanto il rischio di urtare...
Auto

Come montare i sensori parcheggio alla Fiat Croma

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come montare i sensori di parcheggio alla Fiat Croma. In questi ultimi anni, l'aumento esponenziale degli autoveicoli presenti sulle strade, ha contribuito non poco a rendere più...
Auto

Come montare i sensori di parcheggio sulla Peugeot 207

In questa guida, passo dopo passo, provvederò a dare tutte le indicazioni utili su come montare nel migliore dei modi i sensori di parcheggio sulla Peugeot 207. Tali dispositivi servono a segnalare se ci ci si sta avvicinando troppo ad un ostacolo durante...
Auto

Come montare i sensori di parcheggio sulla Lancia Y

I sensori di parcheggio sono particolarmente utili per fare manovra in spazi piuttosto stretti e per far sì che si possano evitare ostacoli di qualsiasi tipo. Se possiedi da un po' di tempo una Lancia Y, prima o poi avrai l'esigenza di installarli sulla...
Auto

Come montare i sensori di parcheggio sulla Lancia Delta

Nel caso in cui tu utilizzassi quotidianamente la Lancia Delta, tieni in considerazione il fatto che su quest'ultima ci puoi montare i sensori di parcheggio. Questi dispositivi sono particolarmente utili durante le manovre e ti segnalano se ti avvicini...
Auto

Come montare i sensori di parcheggio alla Skoda Rapid

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come montare al meglio i sensori di parcheggio alla Skoda Rapid. Si tratta di dispositivi particolarmente utili durante le manovre di parcheggio. Gli stessi emettono un suono ripetuto...