Come montare luci targa led sull'auto

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Non avete mai visto in giro delle auto con targa illuminata da una luce bianca e brillante? Si tratta di luci led (diodo ad emissione luminosa), oggi molto apprezzate per la loro luminosità e il consumo alquanto ridotto (30 diodi sprecano circa 1W di potenza), nonché donano un tocco tuning all'autovettura.
Posizionarle sulla targa, vi permetterà di poter lasciare le luci di posizione accese per tempi lunghi, senza correre il rischio di scaricare la batteria (questo solo nei veicoli privi di controllo). Il loro costo non è elevato, infatti, acquistandole presso negozi specializzati, le potrete installare voi stessi spendendo pochissimi euro!
Vediamo come montare luci targa led sull'auto! La presente guida è frutto di esperienza, infatti questi passi sono stati applicati per il montaggio delle luci led della mia targa. Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • Luci led
37

Se la vettura è priva del sistema di controllo dello stato delle lampade, montate la versione più consona. Al contrario, in presenza di controllo, va eseguito un lavoro più laborioso. In questo caso dovrete acquistare una o più resistenze di potenza (del tipo ceramico da 47Ω - 5W), facilmente reperibili presso un qualsiasi negozio di elettronica o anche acquistabili sul web.
Munitevi anche di un tester analogico o digitale che misuri gli ohm in modo da avere sempre a portata di mano i valori delle resistenze che bisogna avere per poter far funzionare le lampade alla perfezione.

47

La resistenza, simula l'assorbimento della lampadina, se questo è eccessivo o nullo, la centralina lo interpreta come guasto accendendo una spia sul quadro strumenti del cruscotto. Posizionate il resistore sulla linea di alimentazione della targa, non rispettando alcuna polarità, piuttosto ricordatevi di isolare sempre i cavi con del nastro isolante. Se riscontrate, comunque, la segnalazione di anomalia, dovrete provare a variare il valore delle resistenze. Posizionate la scala dell'ohmmetro su x1 (scala 1:1; ciò che leggerete non va ne diviso o moltiplicato per nessun coefficiente) e misurate la resistenza della lampadina originale, trovando in commercio il valore che più si avvicina. Sappiate che è possibile sommare diversi resistori ponendoli semplicemente in serie tra di loro ottenendo quello desiderato. Assicuratevi che il tutto non si riscaldi eccessivamente quando accenderete le posizioni; se si verificasse dovrete aumentare il loro vattaggio. Bisogna sempre stare attenti in questi casi perché si rischia di bruciare le lampadine led che risultano abbastanza delicate e suscettibili al calore.

Continua la lettura
57

Aperto, con un cacciavite, il vano luci targa, sganciate la copertura di plastica trasparente. Inserite le nuove lampade led e provate ad accendere le luci di posizione. Se funzionano, rimontate il tutto, in caso contrario, invertite la loro posizione perché hanno una polarità che va assolutamente rispettata altrimenti non funzioneranno! Ecco un sito in cui possiamo trovare qualche altra informazione per aiutarci con il montaggio delle luci. https://a1audiclub.forumfree.it/?t=69179761.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenersi ai passaggi indicati.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tuning

Come montare LED economici sull'auto

La parola LED rappresenta l’acronimo di "Light Emitting Diode", ossia diodo ad emissione di luce." In buona sostanza, i LED sono delle piccole, poco costose e differentemente colorate luci che si possono accendere e spegnere ad intermittenza. Esse rappresentano...
Tuning

Come montare i sensori di parcheggio sull'auto

A causa dell'aumento sproporzionato di autoveicoli in circolazione risulta essere sempre più difficile trovare parcheggio, specialmente nelle grandi città. Le case automobilistiche, per far fronte a questo problema, hanno inventato e costruito dei sensori...
Tuning

Come montare una striscia led sotto il cruscotto dell'automobile

Molto spesso può esserci capitato di vedere alla televisione oppure per strada delle fantastiche automobili con illuminazioni a LED, posizionate nei posti più disparati. Tanti di noi ricordano anche la mitica serie "Fast and Fourios". Nel caso in cui...
Tuning

Come montare gli aero twin sull'automobile

Gli aero twin sono delle spazzole tergicristalli rivoluzionarie. La loro caratteristica fondamentale è la loro flessibilità. Attraverso questa essi possono adattarsi a qualsiasi tipo di vetro, seguendo esattamente le curvature. In questo modo si avranno...
Tuning

Come integrare dei led nella plafoniera dell'automobile

"Light Emitting Diode", ovvero "Diodo di emissione luminosa", è un dispositivo nato con lo scopo di essere una spia luminosa. Attualmente è considerata una lampadina del futuro. In questa guida vi saranno decritti in particolare i led auto e i led...
Tuning

Come montare un portamonete sull'automobile

Ci sarà sicuramente capitato di aver bisogno di monete per acquistare qualcosa ad un distributore automatico oppure per evitare di scambiare soldi di taglie più elevate, ma di non averne mai a disposizione quando servono. Montando un praticissimo portamonete...
Tuning

Come installare una doppia marmitta sull'auto

A tutti noi, soprattutto agli uomini e ai ragazzi, piace andare in giro che auto ben messe. Cosa c'è di meglio di una doppia marmitta? Se ci aggiungiamo magari degli alettoni non potremmo chiedere nulla in più. Proprio per questo ora vedremo come installare...
Tuning

Come montare gli altoparlanti nell'auto

Può capitare di dovere o volere montare degli altoparlanti nella propria auto. Uno dei motivi potrebbe essere che gli altoparlanti originali si sono rotti, oppure semplicemente si potrebbe voler migliorare la qualità della propria autoradio. In entrambi...