Come montare un subwoofer nell'automobile

Tramite: O2O 01/10/2018
Difficoltà: facile
110

Introduzione

Montare un amplificatore subwoofer in un'automobile è un'operazione piuttosto complessa e lunga: per realizzarla sono necessarie almeno due ore di lavoro e una particolare attenzione.
Consigliamo pertanto l'installazione solo a persone dotate di un'esperienza almeno minima nel settore del fai da te. Se non lo siete, è preferibile non avventurarsi, perché rischiereste sia di perdere tempo sia di danneggiare l'apparato, o la batteria dell'autovettura. Ma c'è anche una terza via: quella di seguire le indicazioni di questa guida, che vi potranno essere molto utili qualora voleste montare un subwoofer nell'automobile. Vediamo dunque come procedere.

210

Occorrente

  • Subwoofer
  • Fili
  • Forbici
  • Cacciavite
  • Pinze
  • Trapano
  • Tenaglie
  • Cavo RCA
310

Montate un subwoofer già attivo

Assai di frequente, le automobili, soprattutto quelle di una certa età, possiedono un impianto stereo non sufficientemente potente, con una qualità dell'audio decisamente insoddisfacente. In tutti questi casi e per potenziare la qualità del suono, l'installazione di un impianto subwoofer può rappresentare la soluzione giusta per risolvere una volta per tutte il problema. In tutti i casi, sarebbe preferibile montare un elemento già attivo, ovvero già provvisto di amplificatore. Vediamo il modo migliore per procedere all'installazione.

410

Collegate l'amplificatore all'impianto elettrico

Cominciate l'istallazione collegando l'amplificatore subwoofer all'impianto elettrico dell'autovettura, più precisamente al polo positivo della batteria che è indicato dal simbolo +. Per farlo, dovrete connettere il cavo di alimentazione, normalmente di colore rosso, dal subwoofer fino alla batteria. Per poter avere una sicurezza maggiore, vi consigliamo di inserire all'interno un altro fusibile, che abbia un amperaggio minore rispetto a quello originale. In caso di un sovraccarico, infatti, questo fusibile andrà a proteggere tutto l'apparato dal rischio di un corto circuito.

Continua la lettura
510

Create una buona messa a terra

Quando avrete collegato l'amplificatore con il generatore di elettricità, avrete la necessità di una messa a terra che sia stabile, all'interno della quale poterlo fissare adeguatamente. La posizione ideale sia per sicurezza che per qualità acustica, è nel portabagagli, fissandolo direttamente al telaio attraverso delle viti, dopo aver in precedenza sollevato la moquette.

610

Collegate il subwoofer allo stereo

Per completare l'installazione dovrete collegare il subwoofer con lo stereo dell' autovettura: per farlo prima dovrete estrarre l'autoradio (dipendendo dal modello di autovettura come anche di stereo, la procedura sarà diversa da auto ad auto) e poi verificare la presenza nella parte posteriore dello stereo di un'uscita denominata "output subwoofer". Qualora questa uscita non fosse presente, avrete bisogno di un convertitore "inline". Il cavo adeguato sarà di tipo RCA: dovrete connettere le sue due entrate (di colore bianco e rosso) alle uscite output dello stereo o dell'apparato "inline". Dovrete poi necessariamente cercare di ottenere una sorta di mimetizzazione del cavo. Per farlo, fate passare il cavo sotto il vostro sedile, per poi fissarlo adeguatamente, in modo da stabilizzarlo.

710

Agite sul comando "phase"

Il vostro intervento di installazione del subwoofer sull'automobile si potrà dunque considerare concluso. Ma andranno ora poste in essere alcune azioni di verifica ed ottimizzazione dello strumento. Per prima cosa, dovrete controllare la qualità del suono, agendo direttamente sul comando "phase". Questo comando, in genere, è posto dietro al subwoofer ed ha l'importantissima funzione di regolare la diffusione dell'onda sonora all'interno dell'abitacolo dell'auto. Provate dunque a regolarlo, in base a come vi sembra la qualità del suono: ricordate infatti che ogni vettura dispone di una sua particolare forma, il che influenza in modo molto forte il rimbalzo delle note all'interno dell'automobile.

810

Verificate la qualità finale del suono

Adesso il vostro amplificatore sarà correttamente installato e per provarlo non vi resterà che accendere lo stereo dell' autovettura: finalmente potrete ascoltare la vostra musica preferita, beneficiando di un'altissima qualità del suono. Per un viaggio all'insegna della buona musica e del perfetto comfort acustico.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver realizzato l'installazione, controllate la qualità del suono, agendo direttamente sui pulsanti "phase" ed "extension"
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tuning

Come montare un alimentatore per notebook nell'automobile

Grazie al miglioramento della tecnologia e dei computer, nel corso degli anni si sono costruiti computer sempre più piccoli e con maggiore potenza. In questo caso, possiamo definire un grande passo i computer portatili, definiti anche notebook. Nel caso...
Tuning

Come montare un minicondizionatore nell'automobile

Con l'avvento della bella stagione ci si prepara per le vacanze. Viaggiare con la propria auto verso la destinazione finale però può rappresentare una vera e propria odissea. Questo perché alcune auto non sono dotate di impianto di climatizzazione....
Tuning

Come montare un subwoofer attivo in macchina

Molto spesso le automobili non sono dotate di un impianto stereo sufficientemente potente o di una qualità audio non proprio eccelsa. Se i vostri gusti musicali richiedono una buona resa dei bassi per ascoltare al meglio le vostre canzoni preferite,...
Tuning

Come montare un kit vivavoce nell'automobile

Capita spesso di ricevere telefonate mentre si è alla guida della propria vettura, ma non sempre è possibile rispondere e tenere il proprio cellulare all'orecchio, le regole della strada sono molto severe al riguardo. La vostra ultima multa o sgridata...
Tuning

Come montare un vivavoce nell'automobile

A chi, mentre si guida, non è mai successo di ricevere una chiamata sul proprio cellulare e rispondere tenendo il volante con una mano, rischiando di essere fermato e ricevere una multa salata oppure perdere il controllo dell'auto. Questa guida è rivolta...
Tuning

Come montare un subwoofer preamplificato in una fiat punto

Ogni giorno, tutti noi trascorriamo molte ore della nostra vita in auto e l'autoradio ci fa compagnia con i tutti suoi programmi di intrattenimento. Ascoltare musica, in mezzo al traffico assordante e caotico, quando la pazienza è messa a dura prova,...
Tuning

Come montare un portamonete sull'automobile

Ci sarà sicuramente capitato di aver bisogno di monete per acquistare qualcosa ad un distributore automatico oppure per evitare di scambiare soldi di taglie più elevate, ma di non averne mai a disposizione quando servono. Montando un praticissimo portamonete...
Tuning

Come montare un televisore LCD all'automobile

Sul mercato sono disponibili svariati modelli di televisori Lcd a partire dai 18 centimetri con uno schermo da 7 pollici in su. Questi articoli richiedono un'alimentazione da 12 volt per cui si possono alimentare anche in auto attraverso il morsetto dell'accendisigari....