Come montare una presa elettrica nella moto

Tramite: O2O 13/04/2017
Difficoltà: media
14

Introduzione

State facendo un lungo percorso in moto ed avete il cellulare scarico? Vorreste tanto collegare un'antenna GPS ma non sapete come fare? Questi piccoli inconvenienti possono essere risolti montando una presa elettrica a 12 volt alla vostra motocicletta. In questo modo non dovrete più rinunciare ai piaceri del viaggio, né tanto meno ad alcune piccole comodità come, appunto, ricaricare il cellulare. Farlo è davvero semplicissimo: basterà solamente seguire le istruzioni fornite in questa breve guida. Tutto ciò che vi occorre è un accendisigari femmina. È preferibile che sia munito del fusibile di sicurezza ma, pure senza questa precauzione (che è comunque molto utile) non è comunque indispensabile poiché ormai tutti i moderni caricabatterie ne contengono già uno al proprio interno. Può essere utile scegliere un accendisigari uno con cavo arrotolato, così da poterlo riavvolgere quando il caricatore non serve. È fortemente consigliato utilizzare un accendisigari impermeabile, di quelli utilizzati sui gommoni, in modo da ottenere la massima prestazione e sicurezza anche in caso di pioggia. Il costo del materiale è molto basso, si aggira infatti tra i 5 e i 15 euro. Andiamo adesso a vedere come montare una presa elettrica nella propria moto.

24

Procedura

La procedura è la seguente.

Nell'immagine che vedete, sono indicati con i numeri 1 e 2, le viti della batteria. Svitatele e collegate il morsetto negativo (che si trova all'estremità del cavo dell'accendisigari) con il polo negativo della batteria. Allo stesso modo, collegherete il morsetto positivo con il polo positivo. Infine stringete nuovamente le viti sotto le quali avrete fatto passare i morsetti, facendo attenzione a fissarle bene.

34

Per motociclisti

Adesso dovete far passare il cavo sotto il telaio facendo arrivare l'accendisigari femmina laddove preferite fissarlo. Un consiglio molo utile è quello di provare a posizionarlo nel sottosella. Ovviamente ogni motociclista conosce le proprie abitudini e saprà scegliere il punto migliore per la presa di corrente a bordo del veicolo.

Continua la lettura
44

Il funzionamento

A questo punto la vostra presa è applicata e il vostro caricatore è pronto e funzionante: non ci resta allora che effettuare una prova per verificare il corretto funzionamento del nostro progetto: basta semplicemente collegare alla presa un qualsiasi dispositivo da caricare e, se abbiamo fatto tutto correttamente, noteremo che il dispositivo inizierà a caricarsi. Adesso potete dedicarvi ad alcune piccole accortezze. Se ad esempio volete usare la presa per ricaricare il vostro telefono, può esservi utile montare un supporto portacellulare sul vostro manubrio (nell'immagine). O in alternativa potete usare una piccola borsa da serbatoio con fodero trasparente in cui inserire il dispositivo che desiderate ricaricare. La modifica da voi apportata alla moto può considerarsi conclusa e andata a buon fine, e a noi non resta che augurarvi buon viaggio ricordando però prima l'importanza di non utilizzare il telefono durante la guida per la propria ed altrui incolumità!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come creare una presa per accendisigari sulla moto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come creare una presa per accendisigari sulla moto. Va detto che la maggior parte delle moto, in particolare i modelli più arretrati, sono sprovvisti di accendisigari. Ma come fare...
Moto

Come montare una presa di corrente nello scooter

Diversi scooter di ultima generazione sono provvisti di una presa di corrente, utile per ricaricare il proprio cellulare o altri dispositivi. Nel caso in cui voi abbiate uno scooter non dotato della presa in questione, tenete presente che avete la possibilità...
Moto

Come collegare una presa USB alla batteria della moto

La moto permette una funzione ai più sconosciuta: collegare una presa USB alla batteria del veicolo. L'USB ci permetterà di ricaricare i nostri smartphone, tablet e GPS, collegandoli con il cavo alla USB che andremo ad installare insieme ad un interruttore....
Moto

Moto elettrica: come sceglierla

Con questa guida capiremo al meglio che cosa è una moto elettrica e come sceglierla. I veicoli elettrici, sono tanto perfezionati dalla loro prima apparizione. Attualmente, in commercio, sono più a prezzi modici, le loro prestazioni sono più alte e...
Moto

Come montare una radio su una moto

Può sembrare strano ma sempre più persone installano impianti stereo sulle proprie moto. Se si utilizza la moto come mezzo principale potrebbe non essere una scelta totalmente fuori luogo. Spesso per montare l'impianto sulla moto ci si affida a un meccanico...
Moto

Come montare il navigatore sulla moto

Il navigatore satellitare è ormai un accessorio indispensabile ed alla portata di tutti. Ci permette di andare dove vogliamo, ottimizzando il percorso stradale e, soprattutto, impedendoci di sbagliare strada. Inoltre le sue mappe possono essere aggiornate...
Moto

Come montare la vaschetta olio freni della moto

Se abbiamo una moto e spesso ci crea dei problemi quando dobbiamo rallentare, la causa sta sicuramente nella vaschetta dell'olio, e quindi se siamo abili nel fai da te, possiamo cimentarci nell'effettuare la suddetta riparazione. Nei passi successivi...
Moto

Come montare dei copri manubrio tuning ad una moto

Gli appassionati della moto spesso non si accontentano d'acquistare. Personalizzare la moto con l'aggiunta di accessori e modifiche, di solito è il passo successivo all'acquisto per sfoggiare un modello unico, inimitabile e perché no? Che susciti l'invia...