Come oscurare i vetri posteriori dell'auto

Tramite: O2O 29/06/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tutti noi siamo affascinati dalle automobili con i vetri oscurati ma pochi di noi conoscono i vantaggi che questa piccola modifica ai vetri può portare. L'applicazione di pellicole oscuranti è sempre stato un lavoro da professionisti, ma effettuare questa operazione può risultare semplice e possibile anche senza l'aiuto di un "car wrapper". Con "car wrapping" si intende infatti la tecnica di applicazioni decorative o funzionali, come quella dell'oscuramento vetri, dedicata al mondo dell'automobile. In realtà anche semplici studi grafici e tipografie possono effettuare questo lavoro, ma si può ad ogni modo riuscire a farlo in autonomia e senza spendere grosse cifre. Seguitate dunque a leggere per scoprire tutto quello che c'è da sapere su come oscurare i vetri posteriori dell'auto.

27

Occorrente

  • Pellicola oscurante certificata
  • Spatola per applicazione pellicola
  • Carta velina e matita
  • Cutter
  • Spruzzatore con acqua e sapone
37

La normativa

Prima di addentrarvi nella vera e propria parte pratica di questo lavoro è il caso che siate ben informati sulla normativa vigente a proposito dell'oscuramento vetri delle automobili. È possibile infatti oscurare i vetri posteriori ed il lunotto solo nel caso che vi siano entrambi gli specchietti laterali retrovisori per assicurare la sicurezza della guida. Inoltre è consigliabile consultare eventuali indicazioni della casa produttrice della vostra automobile prima ancora di acquistare la pellicola in quanto ogni vetro potrebbe essere predisposto o meno ad una eventuale tipologia di pellicola.

47

I vantaggi

Prima di scegliere la pellicola riflettete anche sui vantaggi che la qualità del materiale potrà portare alla vostra automobile. Scegliere infatti una pellicola troppo economica vi potrebbe far rinunciare a degli aspetti molto importanti. Oltre che all'aspetto estetico pensate a come oscurare i vetri sia utile nella riduzione del consumo di aria condizionata. Oscurare i vetri infatti significa filtrare il calore ed i raggi solari nei periodi più caldi dell'anno. Inoltre in caso di rottura vetro la pellicola tratterrà certamente meglio i frammenti, limitando cosìi danni a cose e persone. Da non dimenticare poi che una pellicola oscurante previene i danni apportati ai tessuti ed all'interno dell'abitacolo in modo considerevole.

Continua la lettura
57

Le pellicole

Passiamo ora alla scelta delle pellicole. Essendo questa un'operazione il cui risultato dovrà durare nel corso del tempo, il primo consiglio è quello di acquistare la miglior pellicola possibile che vada bene alla tipologia di vetro della vostra automobile. Il primo fattore da considerare è quindi è l'omologazione della pellicola, specificata con apposito certificato. Il secondo fattore per la valutazione dell'acquisto di una pellicola oscurante è il gradiente di oscuramento. Ne esistono infatti di diverse intensità, da chiare a scurissime, attenzione però che queste ultime siano a norma di legge.

67

L'applicazione

Passiamo all'applicazione pratica. La procedura è semplice, occorre solo prestare attenzione ad alcuni accorgimenti. Creare in primo luogo la sagoma del vostro vetro con della carta velina, facendo però un disegno "per eccesso" lasciando dei centimetri di abbondanza per ogni lato. Con questa sagoma vi aiuterete nel tagliare la pellicola da applicare. Fatto questo preparate il vetro per l'applicazione. Basterà spruzzarvi sopra dell'acqua saponata (qualche goccia di detersivo per piatti in mezzo litro di acqua). Non deve risultare troppo abbondante ma se così fosse non preoccupatevi, fuoriuscirà durante l'applicazione. Ora prendete la spatola per l'applicazione. Assicuratevi che abbia un lato morbido o spugnoso per l'applicazione o la pellicola si graffierà. Poggiate ora la pellicola da applicare con il suo lato adesivo aderente al vetro aiutandovi con la mano. Iniziate da un lato e pprocedete in modo diagonale. Con la spatola fate poi dei movimenti atti a far fuoriuscire eventuali abbondanze di acqua e/o di aria, così da escludere la creazione di bolle. Ora potete tagliare con un cutter l'eccesso di pellicola stando ben attenti a seguire la linea del vetro. Ricordate che la pellicola potrebbe assestarsi dopo qualche giorno, evitate quindi di toccarla troppo nei giorni a seguire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come sostituire le casse acustiche posteriori dell'auto

Le cose a lungo andare possono deteriorarsi e quindi hanno bisogno di essere sostituite oppure riparate laddove è possibile. Nel caso delle casse acustiche posteriori dell'auto, è possibile provvedere in maniera autodidattica alla sostituzione così...
Auto

Come pulire i vetri dell'auto

La macchina rappresenta un mezzo importante per spostarsi da un posto all'altro. Probabilmente passiamo il nostro tempo più in macchina che a casa. Per andare al lavoro, per fare la spesa e altro, quindi bisogna curare al meglio la proprio auto mobile....
Auto

Come sostituire i fanali posteriori dell'auto

Guidare è certamente una delle attività più divertenti e apprezzate dalla gente. Alcuni guidano solo per necessità, altri invece perché lo trovano rilassante e divertente. Ma per poter guidare la propria auto su strade pubbliche in maniera sicura...
Auto

Come non far ghiacciare i vetri auto

Chi possiede un'automobile sa bene che essa necessita di numerose cure ed attenzioni per poter funzionare nella maniera corretta e per poter garantire al guidatore la massima sicurezza in strada. Per questo motivo bisogna effettuare dei controlli periodici...
Auto

Come fare un detergente per pulire i vetri dell'auto

Per pulire i vetri dell'auto, potete avvalervi di un detergente realizzato con le vostre mani utilizzando prodotti totalmente naturali evitando agenti chimici altamente dannosi. L'uso dei prodotti naturali è una scelta molto responsabile nel rispetto...
Auto

Come bloccare le portiere posteriori di una Ford Focus

Quando ci troviamo ad acquistare un'auto nuova è importante prendere tutte le misure di sicurezza necessarie; soprattutto quando si hanno dei bambini, bisogna prestare particolare attenzione ai sedili posteriori in quanto durante la guida dobbiamo essere...
Auto

Come smontare i sedili posteriori della C2

Possedere una macchina è una fortuna per moltissime persone, ed è anche molto utile, in quanto ci consente di muoverci molto più liberamente e velocemente da un posto ad un altro. Ma per fare in modo che la nostra vettura duri a lungo è bene di tanto...
Auto

Come bloccare le portiere posteriori di una Fiat Punto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come bloccare nel migliore dei modi le portiere posteriori di una Fiat Punto. Sicuramente guidare la propria auto è sempre un qualcosa di molto bello ed al tempo stesso divertente,...