Come ovviare alla fuoriuscita di olio dalla guarnizione della testata

Tramite: O2O 22/09/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come ovviare nel migliore dei modi alla fuoriuscita dell'olio dalla guarnizione della testata. Va detto che la manutenzione periodica della propria vettura è fondamentale per permetterne una vita duratura ed un corretto funzionamento, facendo in modo che si possano evitare incidenti legati a eventuali problemi a carico di qualche componente. Proprio per questo motivo, le revisioni sono previste dalle normative vigenti e hanno come scopo quello di permettere di mantenere in buono stato il veicolo in questione. Tuttavia, nonostante i controlli periodici, è possibile trovarsi di fronte a situazioni di evidenti problemi che vanno risolti il prima possibile. Uno di questi è proprio rappresentato dalla fuoriuscita di olio dalla guarnizione della testata, fenomeno che solitamente si verifica quando l'auto ha già diversi anni ed inoltre ha percorso un numero considerevole di chilometri. Detta situazione si manifesta attraverso delle perdite che lasciano delle chiazze a terra proprio in corrispondenza del motore. La raccomandazione è quella di lasciar eseguire questo tipo di lavoro ad un meccanico specializzato qualora non si avesse una sufficiente esperienza in merito. Nel caso in cui invece si abbia abbastanza dimestichezza col mestiere, sarà possibile cimentarsi in questo tipo di lavoro che comunque richiede abbastanza tempo ed una buona dose di manualità, per far sì che si possano ottenere degli ottimi risultati e tornare a guidare regolarmente il veicolo e senza problemi di sorta. In quest'ultima circostanza, senza l'intervento di un meccanico, è possibile risparmiare una somma considerevole di denaro.

25

Sostituire le guarnizioni vecchie

Va rilevato che la prima soluzione che è possibile mettere in pratica è molto semplice, infatti consiste nel sostituire le guarnizioni vecchie con quelle nuove. Per svolgere questo tipo di operazione, è assolutamente necessario togliere sia la testata che la coppa per poter raggiungere i cilindri senza difficoltà. Una volta sfilati questi ultimi, procurarsi della carta vetrata e spianare la testata. Attraverso questo tipo di procedimento togliere eventuali incrostazioni di olio. Da ultimo, non resta che sostituire le guarnizioni e rimontare tutto esattamente come era all'inizio. Effettuare infine un giro di prova con l'auto per verificare che tutto funzioni e che non ci siano ulteriori perdite di olio.

35

Utilizzare un sigillante

C'è anche una seconda soluzione utile per ovviare alla fuoriuscita di olio dalla guarnizione della testata. Quest'ultima consiste nell'utilizzo di un apposito sigillante. Per questo tipo di operazione risulterà indispensabile procurarsi uno di quei mastici che di solito vengono utilizzati per la chiusura dei cambi delle auto. I medesimi hanno la caratteristica di essere delle colle di colore verde e risultano essere piuttosto dense. Tenere presente che in alternativa è possibile usare anche delle colle sigilla marmitte. Per procedere non si dovrà fare altro che porre un filo di colla attorno ai bordi di ciascun cilindro. Successivamente, nel momento in cui si inserirà la testata, la colla darà un'adesione completa ed al tempo stesso irremovibile. Nel caso in cui si sia scelto di utilizzare la pasta sigillante per le marmitte, quest'ultima sfrutterà il calore della prima accensione di motore per fare in modo di attivare una reazione chimica che produrrà un suo indurimento. Fare anche in questo caso un giro di prova con l'automobile per poter verificare che anche in questo caso non ci siano ulteriori perdite di olio.

Continua la lettura
45

Sostituire eventualmente il motore

Può comunque succedere in alcuni casi che, anche dopo aver eseguito in maniera corretta uno dei due procedimenti illustrati ai passaggi precedenti, si potranno avere delle perdite rilevanti. In tali circostanze, solitamente, dette perdite sono dovute dalla presenza di crepe alla base dei cilindri. Di solito, l'utilizzo di un saldatore può risolvere immediatamente questo tipo di problema. A tale procedimento comunque va anche associata la sostituzione delle guarnizioni e delle fasce del motore. Per concludere, come ultimo consiglio, ricordarsi che, nel caso in cui il motore fosse molto vecchio e presenti numerosi problemi, si dovrà prendere in considerazione l'ipotesi di sostituirlo totalmente, anche se ovviamente i costi in quest'ultimo caso sono molto più elevati. Così facendo, si garantirà una maggiore efficienza alla propria automobile e si potrà tornare ad utilizzarla senza il rischio di rimanere per strada.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come verificare se la guarnizione della testata auto è bruciata

La guarnizione della testata di un'automobile è abbastanza importante in quanto costituisce il cuore del motore. Racchiude il movimento dei pistoni e non consente all'olio di entrare a contatto con l'acqua. A volte la guarnizione può avere dei cedimenti;...
Manutenzione

Manutenzione auto: come sostituire la guarnizione della testata motore

Avere un'auto sempre funzionante è il sogno di tutti. Il vero segreto è effettuare una manutenzione accurata. Questa guida, a tal proposito, vuole dare alcuni consigli utili nel caso voi abbiate voglia di provare ad effettuare la sostituzione utilizzando...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare la guarnizione del tubo di scarico dell'auto

Quando siamo in possesso di un'automobile, dobbiamo prestare particolare attenzione per tutti i segnali che essa ci invia. Soprattutto in caso di malfunzionamenti, dobbiamo immediatamente porre rimedio per poter viaggiare in totale sicurezza. Tra le varie...
Manutenzione

Come eliminare le perdite d'olio dal motore dell'auto, dal differenziale e dalla scatola dello sterzo

Le perdite di olio sono un problema molto comune per i possessori di auto. Questa guida è per tutti coloro i quali desiderano capire l'origine delle fastidiose perdite di olio nella propria auto ed eliminarle nel modo più adeguato. Grazie a questa guida...
Manutenzione

Come cambiare la guarnizione del tubo di scarico dell'auto

Erroneamente si concepisce il tubo di scarico delle automobili come un unico pezzo. In realtà, non è proprio così. Si costituisce, infatti, da diversi elementi separati, tenuti tra loro mediante apposite fascette. Lo scarico dell’automobile parte...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il filtro dell'olio dell'auto

Chi si muove spesso in automobile lo sa: quando meno qualcuno se lo aspetta, qualcosa si può danneggiare, creando un disagio inatteso. Il filtro dell’olio è probabilmente uno degli elementi che più facilmente può dare problemi e che richiede una...
Manutenzione

Come cambiare l'olio motore della Alfa 147

Per le persone che amano il fai da te la sostituzione dell'olio motore della propria automobile è abbastanza semplice da eseguire. Questa operazione può essere effettuata anche dai principianti in quanto basta solo avere pazienza e costanza. È importante...
Manutenzione

Come cambiare l'olio dei freni della Fiat 500

Se non avete l'intenzione di spendere una cifra troppo elevata per portare la propria autovettura dal meccanico, è possibile cambiare l'olio dei freni della Fiat 500 in totale autonomia. Innanzitutto si deve avere a disposizione tutta una serie di attrezzi...