Come prendere la patente per il muletto

Tramite: O2O 15/04/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

Da marzo 2015 è entrato in vigore il testo unico che sulla sicurezza che norma le regole per la formazione del personale addetto all'utilizzo di determinate apparecchiature: tra queste troviamo i carrelli elevatori, le piattaforme di lavoro mobili elevabili, le gru (mobili o per autocarro a torre) e le macchine per il movimento terra. Dall'entrata in vigore della legge citata in precedenza (che riprende l'Accordo Stato-Regioni del 2012), queste apparecchiature potranno essere condotte solo da personale che avrà svolto la formazione, specifica per la categoria di attrezzature, presso enti di formazione accreditati. In questa guida vedremo come prendere la patente per il muletto.

25

Descrizione del corso e requisiti delle strutture di formazione

La patente per il muletto si ottiene partecipando ad un corso per mulettisti (o carrellisti) della durata complessiva di dodici ore: il corso è composto da parte pratica e parte teorica; la parte teorica avrà durata di otto ore, mentre la parte pratica durerà quattro ore. Nella scelta della struttura in cui sostenere il corso è importante conoscere i requisiti (sanciti dalla legge) che essa deve soddisfare: in primo luogo deve essere un centro di formazione accreditato, in oltre deve essere garantito che durante la parte teorica del corso il numero dei partecipanti sia uguale o inferiore a ventiquattro e che nella parte pratica i partecipanti siano divisi per gruppi (composti da non più di sei iscritti) aventi ognuno almeno un istruttore ed un carrello elevatore.

35

A chi è rivolto il corso

Ai corsi di formazione possono partecipare sia i lavoratori dipendenti aventi mansione di addetto alla conduzione di carrello elevatore (valido anche per mulettisti e magazzinieri), sia privati cittadini anche se disoccupati o in cerca di lavoro che vogliono aggiungere al proprio curriculum una nuova specializzazione.

Continua la lettura
45

Completamento del corso e validità del patentino

Il termine del corso, nel caso in cui il candidato abbia superato entrambe le prove (sia quella pratica sia quella teorica), verrà rilasciato un certificato di abilitazione che attesterà l'avvenuta formazione in materia di carrelli elevatori e il superamento delle prove del corso. L'Accordo Stato-Regioni del 2012) prevede che l'attestato ricevuto abbia validità di cinque anni; trascorsi i cinque anni, sarà necessario rinnovare il patentino con un ulteriore corso della durata di quattro ore; in caso il lavoratore non effettuasse il rinnovo, e dopo la scadenza del termine volesse ottenere nuovamente il patentino, dovrà seguire nuovamente il corso descritto in questa guida, in forma integrale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Veicoli

Modelli e caratteristiche dei veicoli commerciali

I veicoli commerciali sono tipologie di veicoli adatti al trasporto sia di merci che di passeggeri. Fanno parte della categoria imprenditoriale e possono essere autobus di linea o da turismo, autocarri, furgoni o taxi. Per ogni insieme di veicoli vi è...
Altri Veicoli

5 consigli per acquistare un camper

Al'interno della categoria di automezzi definiti camper rientrano molteplici sottocategorie di veicoli: in questa lista verranno elencati cinque consigli per acquistare un camper: più nel dettaglio, analizzeremo le differenti tipologie di camper esistenti,...
Altri Veicoli

Come usare il Bike sharing

Il bike sharing è l'alternativa ecologica al car sharing, permette di muoversi in città condividendo una bicicletta. Il bike sharing è uno strumento per muoversi in modo ecosostenibile. Prevede l'utilizzo di biciclette per spostamenti urbani. Le bici,...
Altri Veicoli

Veicoli commerciali: tipologie

In generale, si chiamano veicolo commerciali tutti quei veicoli, a prescindere dalle dimensioni, che vengono utilizzati in un contesto (appunto) commerciale e con fine imprenditoriale per trasportare persone o beni materiali. Ne esistono di diverse tipologie,...
Altri Veicoli

Come guidare un quad con la frizione

Il quad è un mezzo che, da qualche anno a questa parte, sta andando molto di moda ed è ricercato per via delle tantissime emozioni che offre una volta che ci si mette alla guida. In sostanza, il quad è un mezzo straordinario: si tratta di un fuoristrada...
Altri Veicoli

10 regole per evitare multe in bicicletta

Spesso andare in bicicletta è sicuramente comodo, perché si ha non solo possibilità di camminare senza sprecare benzina, ma si ha anche la possibilità di non inquinare l'ambiente. In realtà anche i ciclisti possono però prendere delle multe salate...
Altri Veicoli

Tutti i veicoli a due ruote

I mezzi di trasporto sono un'invenzione davvero eccezionale, perché ci consentono di spostarci agevolmente da un luogo all'altro in tempistiche più o meno brevi. Pensiamo a quanto siano comodi gli aerei e i treni quando viaggiamo. Possiamo coprire tratte...
Altri Veicoli

10 consigli per l'acquisto di un trattore

Gestire un'azienda agricola non è affatto semplice specialmente se essa è composta anche da campi di grandi dimensioni che necessitano quindi di manutenzioni sostanziose. Se avete preso in considerazione di prendere in gestione dei campi o un'azienda...