Come progettare un'auto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida parleremo di auto. Progettare un'automobile, sicuramente, non è un qualcosa di semplice. In effetti sono molteplici gli aspetti che devono essere tenuti in considerazione. Un'autovettura, infatti, deve possedere un motore efficiente, un sistema frenante prestante, una buona trasmissione, uno sterzo funzionale, delle sospensioni funzionanti, un opportuno impianto elettrico ed elettronico, ed un adeguato sistema di scarico e di raffreddamento, rinchiusi in una scocca. Se, inoltre, ansiamo a considerare anche tutto quello che costituisce il cosiddetto "l'arredamento", con gli interni che devono essere necessariamente comodi, l'impresa diventa veramente titanica. In questa semplice ed esauriente guida cercheremo di comprendere come è possibile realizzare un progettino su carta, cimentandosi da dilettanti in quello che rappresenta il mestiere del progettista. Naturalmente si tratta di una professione per il quale è necessario avere tutte quante le competenze e conoscenze del caso, ottenute dai guru del settore dopo anni di studio e di pratica. A questo punto, possiamo concentrarci sull'aspetto pratico. Vi auguriamo, pertanto, una buona lettura.

27

Occorrente

  • carta e penna
  • matita e foglio per progetto
37

L'elemento portante nel progetto di un'automobile è sicuramente la struttura. La scocca presenta differenti funzionalità di fondamentale importanza. Innanzitutto deve presentarsi robusta, in modo tale da racchiudere e da reggere il motore, il peso dei passeggeri, la trasmissione ed i carichi aggiuntivi. Tra l'altro, deve anche garantire la protezione delle persone presenti al suo interno, dagli agenti atmosferici e da eventuali urti violenti. Il tutto deve essere considerato senza trascurare il fattore estetico e l'aerodinamicità, aspetto fondamentale per una buona stabilità del veicolo ed allo stesso tempo per ridurre i consumi di carburante.

47

L'automobile può essere considerata come una sorta di asse rigida sostenuta da quattro ruote, naturalmente collocate ai suoi lati. Per questo motivo la scocca deve necessariamente essere abbastanza robusta da non deformarsi nella parte centrale. Inoltre deve, in ogni caso, possedere una certa rigidità longitudinale per fare in modo che le porte non si blocchino. È di primaria importanza anche la rigidità torsionale, dal momento che deve essere garantita un'ottima resistenza ai movimenti torcenti provocati dal manto stradale irregolare oppure dalle curve.

Continua la lettura
57

Tuttavia la rigidità presenta anche degli aspetti negativi. Innanzitutto aumenta le forze d'impatto in un caso di eventuali incidenti, e le trasmette ai passeggeri dell'autovettura. Pertanto si deve necessariamente tenere in considerazione di questo particolare già in fase di progettazione, per poi realizzare una scocca con un abitacolo leggero ma al medesimo tempo robusto, collocato tra due strutture in grado di assorbire l'energia e che cedano in modo progressivo, così da assorbire l'urto senza accartocciarsi anche ad un impatto leggero. Progettando la scocca portante si devono inserire delle sezioni forti per mantenere i passeggeri in una condizione di massima sicurezza. La parte anteriore del veicolo, inoltre, dovrà contenere il motore per assorbire gli urti e per proteggere la vita degli occupanti.

67

Naturalmente si deve anche pensare alla forma da conferire al prodotto finale, tenendo in considerazione della sua aerodinamicità. In definitiva, più è alta la velocità, e maggiore è la potenza necessaria per superare la resistenza dell'aria. Infatti, raddoppiando la velocità, la resistenza dell'aria quadruplica. Allo stesso tempo la forma aerodinamica non deve andare a discapito della comodità dei passeggeri, e si deve trovare la giusta proporzione tenendo in considerazione del fatto che ad un'elevata velocità, un modello di questo genere tende ad essere meno stabile e ad agire come farebbe l'ala di un aereo, staccandosi dal suolo. Per risolvere questo tipo di problema, molto spesso, si ricorre ad alettoni e a spoiler, in modo tale da garantire un'adeguata aderenza al suolo.

77

Se si preferisce ottenere un modello meno sportivo, è possibile abbattere l'attrito dell'aria, semplicemente diminuendo l'altezza della carrozzeria. Pertanto, dovrà essere inclinato il parabrezza, dando alla carrozzeria una forma curva e continua, ed infossando i fari e gli specchietti al suo interno. Una volta completato il progetto della struttura, si dovrà procedere con l'impianto elettrico ed il motore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come calcolare i cavalli di un'auto

Il mondo delle auto è, di per sé, complesso ed affascinante: migliaia e migliaia sono i fanatici di veicoli che ogni anno si riuniscono in occasione di mostre, raduni, corse ed eventi in generale per fare sfoggio delle loro auto oppure, più semplicemente,...
Auto

Auto usate: le cose a cui prestare maggiore attenzione

Acquistare un'auto, si sa, rappresenta sempre un momento bello e gratificante. Ma le insidie, come per ogni acquisto, sono sempre dietro l'angolo. Soprattutto se l'auto che si intende acquistare è un'auto usata. Sia che vi rivolgiate ad una concessionaria...
Auto

Comprare un'auto: 10 dritte per risparmiare

Avete pochi soldi da spendere per comprare un'auto? Non preoccupatevi, in una concessionaria ci può sempre essere un'occasione per voi.Tutto è possibile in una concessionaria auto!Si parte facendosi fare un preventivo, si può prendere in considerazione...
Auto

Le auto più convenienti del 2015

L' auto è un mezzo di trasporto molto bello e soprattutto indispensabile se vogliamo trasportare dei carichi pesanti, se vogliamo raggiungere in maniera semplice e veloce il nostro luogo di lavoro e soprattutto, se vogliamo fare degli splendidi viaggi...
Auto

5 differenze tra auto a GPL o a metano

Le auto a metano e GPL hanno moltissimi vantaggi rispetto alle auto a benzina e diesel. I costi di rifornimento sono drasticamente ridotti in quanto GPL e metano hanno un costo nettamente più basso rispetto a benzina e diesel. Le auto a gas, inoltre...
Auto

Auto elettrica: pro e contro

Come tutte le cose nella vita, le auto elettriche hanno i loro pro e i loro contro. Il settore di queste innovazioni automobilistiche è in costante sviluppo e ogni anno possiamo notare modelli con prestazioni notevoli, ma sono davvero migliori delle...
Auto

Auto per neopatentati: quale scegliere

La concessione maggiore che i 18 anni comportano è il conseguimento di una patente di tipo B e l'inizio di tanta libertà. A volte purtroppo non basta solo la patente per essere liberi e occorre anche l'auto adatta. In Italia infatti ci sono diverse...
Auto

Comprare un'auto usata: 10 dritte per risparmiare

Siete in cerca di un auto usata? Ecco 10 dritte per risparmiare sull'acquisto di un auto usata. Comprare non è mai così semplice. In questa lista ti elencherò tutti i 10 segreti e consigli su come risparmiare tantissimi soldi, comprando un'ottima auto...