Come proteggere la moto dagli agenti atmosferici

Tramite: O2O 17/07/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chi è appassionato di moto sa bene che questo veicolo ha bisogno di numerose cure ed attenzioni per poter funzionare nel modo adeguato e per poter garantire al guidatore la massima sicurezza in strada. Per questo motivo è necessario effettuare una serie di controlli periodici ed eseguire degli interventi di manutenzione al fine di non ritrovarsi con spiacevoli sorprese. Questa attenzione non deve però essere rivolta solamente all'interno della moto ma anche all'esterno. In particolare infatti è opportuno proteggere il veicolo dagli agenti atmosferici che possono verificarsi. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come poter fare.

26

Occorrente

  • telo
  • cartone ondulato
36

Procurarsi un posto al coperto

La prima cosa da fare per poter proteggere in maniera efficace il proprio veicolo senza rischiare alcun tipo di danno consiste nel disporlo in u luogo coperto come ad esempio un garage oppure un box. Naturalmente questo non è sufficiente per proteggere al cento per cento il vostro motore, in modo particolare se viaggiate parecchio e, chiaramente durante il tragitto i vari agenti atmosferici li "prendete in pieno". In questo caso dovrete cercare di sfruttare il più possibile i momenti meno "aggressivi" del sole oppure delle piogge.

46

Mettere un cartone

In inverno il problema per la carrozzeria è ben diverso. Se infatti anche in questo periodo amate sfoggiare la vostra moto, per necessità oppure per sfizio, allora avrete a che fare con altri ugualmente "pericolosi" agenti atmosferici. A parte la pioggia, che certamente non provoca particolari danni, dovrete stare molto attenti ad eventuali scaricate di grandine. In questo caso ciò che dovrete fare per proteggere la meglio la vostra moto è quella di sistemare su di essa (nelle parti più delicate) del cartone ondulato che ha una maggiore resistenza alla potenza della grandine.

Continua la lettura
56

Mettere un telo

Durante il periodo estivo il discorso cambia. Quello che, a lungo andare, può rovinare la superficie della vostra moto sono i raggi solari diretti, soprattutto di alcune ore della giornata che vanno dalle undici alle cinque del pomeriggio. In queste ore del giorno è il caso di tenere la moto sotto l'ombra, sotto un qualsiasi albero o comunque in un luogo riparato. In alternativa potete portare sempre con voi, per esempio dentro un bauletto, un telo protettivo su misura per la vostra moto. Esso si rivela sempre molto utile quanto meno per evitare che il sole troppo forte possa scolorire a lungo andare la carrozzeria della moto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come proteggere la moto durante l'inverno

La manutenzione continua e corretta del proprio motociclo è un fattore che non deve mai essere trascurato, in quanto alcune parti del mezzo potrebbero deteriorarsi diventando un vero e proprio pericolo per chi viaggia a bordo. Tale manutenzione varia...
Moto

Come verniciare il telaio della moto

La verniciatura della moto consente di avere una carrozzeria unica e dall'aspetto particolare. Se questa operazione viene effettuata con il metodo fai da te si riducono abbastanza i costi. Inoltre, si possono aggiungere dei tocchi personali. Se si è...
Moto

Come creare una presa per accendisigari sulla moto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come creare una presa per accendisigari sulla moto. Va detto che la maggior parte delle moto, in particolare i modelli più arretrati, sono sprovvisti di accendisigari. Ma come fare...
Moto

Consigli per la scelta della tuta da moto

Chi ama correre in moto, viaggiare con la sua fedele compagna (la moto!) o semplicemente farsi una passeggiata su due ruote, è bene che scelga anche l'abbigliamento più adatto per questo tipo di attività. Andare in moto, infatti, non è la stessa cosa...
Moto

Come lucidare le cromature della moto

La passione per le motociclette è qualcosa che riguarda centinaia di migliaia di persone di qualsiasi età e sesso. Per questo motivo, la maggior parte di questi appassionati non si limita soltanto ad acquistarne una e a guidarla, bensì a trattarla...
Moto

Come collegare una presa USB alla batteria della moto

La moto permette una funzione ai più sconosciuta: collegare una presa USB alla batteria del veicolo. L'USB ci permetterà di ricaricare i nostri smartphone, tablet e GPS, collegandoli con il cavo alla USB che andremo ad installare insieme ad un interruttore....
Moto

Come vestirsi per andare in moto

C'è chi la usa come mezzo di trasporto principale, chi per fare sport e coloro che la utilizzano per fare degli appassionanti viaggi: stiamo parlando della moto. Si tratta di un mezzo di trasporto davvero affascinante, che unisce la passione per le due...
Moto

Gita in moto: come vestirsi

Durante il periodo estivo o nelle giornate particolarmente calde, l'andare in moto è un qualcosa di bello e divertente. Tuttavia, se intendete organizzare una vera e propria gita in moto, magari in montagna o al mare, dovrete indossare gli abiti adatti....