Come pulire i copricerchi dell'automobile

Tramite: O2O 24/08/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ogni autoveicolo che viene messo in commercio, viene dotato di cerchio e di copricerchio. Esistono due tipi di cerchio: quelli in lega che a loro golta possono essere di diverso materiale, la cui caratteristica principale oltre alla bellezza estetica è la leggerezza che consente ad i freni di sfreddarsi prima rendendo la macchina più scattante e quelli in ferro, sicuramente meno estetici ma molto più economici e robusti. A questi ultimi viene sovrapposto il cosiddetto copricerchio, cioè un disco in plastica che serve ad abbellire il cerchio, rendendolo visivamente simile ai cerchi in lega. Costituiscono la parte del mezzo più esposta alla strada e quindi quando dobbiamo lavare la macchina, abbiamo non poche difficoltà a renderli puliti e splendenti come li abbiamo trovati al momento dell'acquisto. Anche nel caso in cui le borchie della tua automobile siano sporche o tu voglia rinnovarle, non dovrai limitarti soltanto ad andare all'autolavaggio, ma dovrai anche provvedere a pulire i copricerchi, visto che una volta lavato il mezzo, rimangono sempre sporchi. In questa guida,, verranno fornite tutte le indicazioni utili su come pulire i copricerchi dell'automobile. Si tratta di un'operazione estremamente semplice e veloce che può essere svolta in autonomia, magari il sabato pomeriggio o la domenica mattina.

27

Occorrente

  • Acqua
  • detergente
  • bacinella
  • Pentola
  • forbici
  • cacciavite
37

In primo luogo si deve trovare il luogo adatto a compiere l'operazione. Generalmente, per chi lo possiede. Il garage di casa tua rimane sempre quello migliore. A questo punto, se vogliamo evitare di sporcarci le mani di sporco e grasso, indossiamo un paio di guanti da meccanico e cominciamo con il togliere la borchia dalla ruota dello pneumatico. Qualora ci siano le fascette, vanno rimosse anche quelle servendosi di un paio di forbici. Una volta fatto questo primo passaggio, prendiamo il tubo dell acqua o un secchio colmo e dirigiamo un forte getto sopra la borchia per rimuovere l'eventuale presenza di fango o di polvere che si sono depositati nel corso del tempo. Successivamente con la spugna che abbiamo procurato, usando il lato ruvido, provvediamo alla rimozione di ogni eventuale traccia residua di catrame dalla superficie della borchia.

47

A questo punto, prendiamo un panno pulito per asciugare del tutto la parte trattata della borchia. Una volta terminata questa operazione, prendiamo un apposito contenitore o, in alternativa, unabacinellane quale versiamo alcool etilico, bicarbonato di sodio ed acqua bollente.

Continua la lettura
57

Ora, non ti rimane altro che mescolare molto bene tutto quello che abbiamo versato all'interno del contenitore, fino a che la polvere del bicarbonato non si sarà diluita del tutto. Successivamente, con l altra spugna pulita che abbiamo procurato, iniziamo a pulire le borchie con la soluzione detergente che abbiamo appena creato. Ricordate che si deve ripetere questa operazione su tutte e quattro le borchie per almeno quattro volte. Una volta terminato questo passaggio, prendiamo un phon per capelli e, attraverso quest'ultimo, asciughiamo bene la borchia, al fine di evitare che rimangano fastidiosi aloni sulla stessa.

67

Una volta asciutte tutte e quattro le borchie, rimettiamole a posto su ciascuno pneumatico. L'operazione di pulitura delle borchie è così terminata e potrai tornare ad utilizzare regolarmente la tua automobile. Si deve tenere presente che l'operazione di pulizia dei copricerchi dell'automobile dovrà essere effettuata periodicamente, perché con il tempo torneranno a sporcarsi.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come pulire il motore dell'automobile

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come pulire nel migliore dei modi il motore dell'automobile. Col passare degli anni, infatti, se non viene effettuata un'adeguata pulizia, si possono formare degli aloni e dei veri...
Manutenzione

Come pulire la tappezzeria dell'automobile

In questo articolo, che vi state accingendo a leggere, abbiamo ben pensato di proporre il modo per capire ed imparare, come poter pulire la tappezzeria dell'automobile, nella maniera più semplice e facile possibile, senza incorrere in errori o danni,...
Manutenzione

Come pulire la scatola farfallata dell'automobile

Raggiunti un certo numero di chilometri percorsi e, trascorsi gli anni, le automobili iniziano a non reggere più il minimo, costringendo l'automobilista ad anticiparsi ogni mattina per riscaldare la propria automobile: prassi, che oltre a occupare tempo...
Manutenzione

Come pulire il sistema di alimentazione dell'automobile

Il "fai da te", che va così di moda soprattutto perché è creativo ed economico, è applicabile anche ad una serie di piccoli interventi di manutenzione della nostra automobile. Perché essa sia sempre efficiente e ci garantisca le migliori prestazioni,...
Manutenzione

Come pulire internamente i fari anteriori dell'automobile

I fari con il passare del tempo, tendono ad oscurarsi, se abbiamo delle buone capacità sul fai da te, possiamo evitare di spendere soldi dal carrozziere, nello specifico dagli ottanta ai centocinquanta euro, che di questi tempi non sono pochi. Vediamo...
Manutenzione

Come pulire l'abitacolo dell'automobile

L'automobile è come una seconda casa, soprattutto se la si utilizza frequentemente. Di conseguenza ha bisogno di essere pulita e igienizzata regolarmente, in modo da salvaguardare anche la nostra salute. Purtroppo, però, molto spesso questo non avviene,...
Manutenzione

Come lavare il motore dell'automobile

Il motore di un'automobile è una parte che solitamente ci si dimentica di pulire ogniqualvolta si decida di lavare la macchina. Risulterà, molto facilmente, completamente nero ed incrostato. Donare nuovamente al motore l'aspetto originale è un'operazione...
Manutenzione

Come sostituire la carena di un'automobile

La restaurazione di un'automobile è senza dubbio un'operazione, oltre che costosa, non del tutto semplice. In ogni modo, è possibile provvedere da sè a restaurare la propria macchina, senza ricorrere ai servizi, spesso molto dispendiosi, di un carrozziere.In...