Come pulire i dischi dei freni della moto

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La manutenzione della propria moto, così come quella di ogni altro mezzo, è di fondamentale importanza se si desidera che durino a lungo, ma soprattutto per fare in modo che sia sempre al massimo dell'efficienza. In questo modo, non solo si eviteranno incidenti e problematiche improvvise, ma si avrà anche la possibilità di viaggiare e divertirsi in totale sicurezza e senza preoccupazioni. A questo proposito, nei passi successivi della presente guida, andremo ad affrontare come pulire i dischi dei freni della propria moto, indipendentemente dal modello o dalla tipologia di freno, basta che sia a disco.

27

Occorrente

  • Prodotti specifici per pulizia del disco
  • Appoggio per tenere sollevata la moto o cavalletto centrale
  • Comparatore per misurare oscillazioni
  • Attrezzi vari per smontare ruota di una moto
37

Controllo primario

Nel momento stesso in cui andiamo a sostituire le pastiglie dei freni, è buona norma ricordarsi di pulire sempre il disco freno, in maniera tale da migliorare l'efficienza di tutto l'impianto frenante. Per eseguire questa operazione, innanzitutto, è necessario posizionare il nostro veicolo su un cavalletto o su un piano rialzato (meglio se un cavalletto centrale), in modo tale da poter operare in totale sicurezza e comodità. Per una corretta esecuzione, procediamo dunque come se dovessimo andare a sostituire il disco stesso. Iniziamo quindi smontando la ruota e, una volta che avremo fatto questo, procediamo smontando la pinza con il suo supporto, prestando però particolare attenzione a non scollegare i condotti del fluido freni. Per evitare di andare a danneggiare la pinza è inoltre necessario non lasciare che questa rimanga appesa e sospesa ai tubi flessibili. In questa circostanza sarà opportuno dunque che questa venga sostenuta da un apposito accessorio. Bisognerà controllare in primis se i dischi siano solo da pulire o da sostituire, poiché secondo l'utilizzo del mezzo, potrebbe essere conveniente la sostituzione piuttosto che la semplice pulizia, viste le operazioni necessarie di smontaggio.

47

Smontaggio del disco

Per una corretta esecuzione della pulizia, sarà necessario smontare completamente il disco, in maniera tale da poter effettuare l'operazione in modo piuttosto approfondito. Bisognerà procedere dunque smontando il disco con la dovuta cautela e con gli attrezzi giusti per evitare di danneggiare la bulloneria di sostegno o graffiare accidentalmente il disco stesso, ovviamente se questo presenta un montaggio all'interno della capanna. Nel caso in cui, invece, il piano di montaggio fosse collocato esternamente alla capanna, sarà necessario andare a smontare, in primo luogo, il mozzo della ruota. Per la ruota anteriore probabilmente dovrete andare a pulire due dischi (presenti solitamente su grosse maxi enduro o su moto sportive), quindi il lavoro necessario sarà più lungo.

Continua la lettura
57

Conclusioni

Ora che il nostro disco è stato smontato, con l'utilizzo di un panno pulito e di un prodotto specifico di nostra scelta, dovremo andare a eseguire quella che è la pulizia vera e propria. In questo caso è consigliato l'utilizzo di Arexons o WD40: si tratta di marche che propongono una vasta gamma di scelta di prodotti, tra i quali quello che fa al caso nostro. Dopo aver dissolto completamente il grasso e la ruggine, dobbiamo verificare che sul disco non siano più presenti olio e grasso, che inficerebbero il corretto funzionamento delle pastiglie. A questo punto possiamo rimontare la ruota, seguendo gli stessi passaggi dello smontaggio. In questo caso è necessaria però un'accortezza in più: utilizzeremo, infatti, un comparatore per poter così misurare l'oscillazione del disco, che non dovrà risultare superiore agli 0,10 mm. La presenza di un'oscillazione troppo elevata, infatti, farebbe in modo che il disco subisca delle abrasioni del tutto anormali. Dopo aver accertato su strada che la vostra moto non presenti delle vibrazioni o dei comportamenti anormali, sarete finalmente pronti per tornare a godervi questo bellissimo mezzo, in totale sicurezza. Controllate sempre bene il serraggio della bulloneria e le eventuali perdite di olio che potrebbero derivare da un non-corretto ri-assemblaggio della ruota nel suo alloggiamento, e qualora non foste sicuri di ciò, contattate il vostro meccanico di fiducia per un consiglio specialistico, a tutta tutela della vostra sicurezza.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Data l'importanza di questa operazione, eseguire il tutto con molta calma e precisione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare i dischi della frizione della moto

Una delle operazioni tipiche di manutenzione della moto è quella di cambiare i dischi della frizione. Tale operazione è necessaria quando ci accorgiamo che il cambio di marce diventa difficoltoso e durante la marcia in folle si avverte un rumore metallico...
Manutenzione

Come effettuare lo spurgo dei freni idraulici di una moto o scooter

Sia per le strade cittadine più intasate, che per i tornanti di collina, le due ruote sono il mezzo più agile per spostarsi e divertente da guidare; ma per far si che resti un mezzo sicuro è bene effettuare della manutenzione, come lo spurgo dell'impianto...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare le pastiglie dei freni di una moto

In questa guida verranno indicati dei consigli di manutenzione su: come riparare le pastiglie dei freni di una moto. È molto importante il controllo periodico dei freni poiché se le pastiglie sono in buono stato esse porteranno ad una maggiore forza...
Manutenzione

Quando cambiare i dischi del freno dell'automobile

Guidare la propria auto è certamente una delle emozioni più significative che ognuno di noi può provare, essere alla guida della propria vettura è bellissimo. Ma affinché le belle sensazioni date da un'auto continuino nel tempo è bene di tanto in...
Manutenzione

Come sostituire i freni posteriori a tamburo con i freni a disco della Fiat Bravo

Se possiedi una Fiat Bravo vecchio modello, senza effettuare nessuna modifica all'impianto frenante, puoi sostituire i freni posteriori a tamburo con i freni a disco. La guida ti spiegherà passo dopo passo come fare, per ottenere una frenata più efficace...
Manutenzione

Come capire quando sostituire i dischi freno dell'auto

Il disco freni fa parte dell'impianto frenante dell'auto, in quanto rallenta la ruota e facilita la frenata del veicolo. È quindi un elemento molto importante per la sicurezza del guidatore e per il mantenimento stesso dell'auto, e non va sottovalutato....
Manutenzione

Come Pulire il Tubo Di Scarico della moto

Come ogni parte che si rispetti di una moto, è importante la manutenzione di ogni oggetto che ne completa la forma finale. Si passa dal motore all'acceleratore, dai pedali alla frizione. Insomma, ogni parte della moto deve sempre essere regolata e sistemata...
Manutenzione

Come pulire il radiatore della moto

In questa guida vedremo come pulire il radiatore della modo sia esternamente che internamente. Per pulizia esterna del motore si intende la pulizia dai vari insetti o polvere e foglie che si sono potute attaccare al nostro radiatore, mentre la pulizia...