Come pulire il parabrezza di plastica dello scooter

Tramite: O2O 19/09/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Soprattutto durante il periodo estivo, guidare il proprio scooter rappresenta un qualcosa di molto gradevole e coinvolgente. Tuttavia, se volete che il vostro scooter sia sempre sicuro ed efficiente su strada, dovrete pulire alla perfezione anche il suo parabrezza e godere così di una visuale davvero perfetta. Un aspetto assai importante, soprattutto dal punto di vista della sicurezza. In questa guida vi illustreremo come pulire il parabrezza di plastica dello scooter, in maniera semplice e soprattutto veloce. Vediamo quindi come procedere.

28

Occorrente

  • acqua tiepida
  • scaglie di sapone di Marsiglia
  • spugna delicata
  • concentrato al limone
  • panno morbido
38

Utilizzate un detergente

Per prima cosa è sempre buona norma pulire il parabrezza dello scooter almeno due volte al mese o quando è visibilmente sporco: in questo modo, avrete sempre un parabrezza perfettamente pulito e splendente. Il primo metodo per pulire il parabrezza è quello di utilizzare gli appositi prodotti presenti in commercio. Solitamente, questi prodotti sono dei detergenti da spruzzare direttamente sul parabrezza. Dopo aver fatto ciò, bisognerà distribuire il prodotto spray sul parabrezza con una spugna morbida e delicata, lasciarlo agire per almeno 4-5 minuti ed in seguito rimuoverlo accuratamente utilizzando una spugna umida.

48

Applicate un prodotto rimuovi insetti e resina

Qualora lo sporco presente sul parabrezza fosse di tipo particolare (come la presenza di insetti morti o tracce di resina caduta dagli alberi), il consiglio è quello di utilizzare un prodotto rimuovi resina e insetti. Pensato specificamente per questo tipo di utilizzo, questo prodotto (in vendita nei più forniti negozi di articoli per auto e moto) può anche essere applicato su un parabrezza di plexiglass. Come fare? Spruzzate il prodotto e, se necessario, spandete lungo tutto il vetro con una spugna. Lasciate agire il prodotto per qualche minuto e provvedete poi ad insistere con la spugna nelle zone dove insetti o resina si siano addensati in modo più evidente. Infine, dovrete risciacquare il vetro e da subito noterete l'eccezionale livello di pulizia raggiunto. Il prodotto rimuovi insetti e resina risulta particolarmente adatto per questi usi in quanto evita l'opacizzarsi nel parabrezza di plastica, fornendovi, durante la guida, una visuale davvero ottima.

Continua la lettura
58

Sciogliete delle scaglie di sapone

Un altro metodo per pulire il parabrezza è quello di utilizzare delle piccole scaglie di sapone di Marsiglia, dell'acqua tiepida ed una spugnetta non abrasiva. Inserite all'interno di un secchio di plastica dell'acqua tiepida, dopodiché aggiungete nel secchio delle piccole scaglie di sapone di Marsiglia e mescolate il tutto con un cucchiaio di legno, fino a quando le vostre scaglie di sapone non saranno completamente disciolte all'interno dell'acqua. Utilizzando una spugna non abrasiva, insaponate per bene il vostro parabrezza, lasciate agire per bene il sapone, quindi rimuovete completamente utilizzando una spugnetta umida o dell'acqua tiepida.

68

Usate uno spray al limone

Nel caso in cui sul parabrezza sia rimasto dello sporco, potrete ripetere l'operazione precedentemente descritta ancora un paio di volte, o fino a quando il parabrezza non sarà completamente pulito. Infine, un ultimo metodo molto semplice ed economico per pulire il vostro parabrezza è quello di utilizzare un prodotto spray per vetri ed uno straccio soffice. Spruzzate un po' di spray per vetri sul vostro parabrezza e poi utilizzando uno straccio, pulite in profondità tutta la superficie del parabrezza. Per questa operazione, potete utilizzare un qualsiasi spray, purché sia uno spray di qualità. Potete utilizzare uno spray per vetri al limone, in questo modo sul vostro parabrezza rimarrà anche un gradevole profumo.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

I migliori scooter del 2015

L'esistenza della pedana che richiama il monopattino, originò il termine scooter, derivato dal verbo inglese "to scoot" che significa "pattinare". La diffusione del termine Scooter si deve principalmente al successo del modello prodotto dalla casa inglese...
Moto

Come guidare uno scooter a tre ruote

Avete voglia di provare lo scooter a tre ruote ma volete saperne di più? Niente paura: continuate la lettura. Le diversità tra lo scooter a tre ruote e quello a due sono notevoli in termini di peso e cilindrata. Nel 2006, l'arrivo di questi nuovi scooter...
Moto

Come lavare uno scooter

Tra il traffico della città e la frenesia quotidiana, l'ideale sarebbe quello di acquistare uno scooter pratico e maneggevole che permetta di spostarsi da una parte all'altra ed evitare così almeno in parte il traffico. In commercio esistono numerosi...
Moto

Come scegliere lo scooter nuovo

Se non si possiedono le adeguate competenze, scegliere uno scooter da acquistare potrebbe diventare un'impresa alquanto complicata dal momento che il mercato offre davvero moltissime varianti ed alternative. Innanzitutto è bene capire a cosa vi servirà...
Moto

I migliori scooter 125 in commercio

Lo scooter ha assunto una vitale importanza nella viabilità urbana, districarsi nel traffico, nelle ore di punta e nelle metropoli cittadine affollate e caotiche, è diventato pressoché impossibile in auto, e lo scooter è diventata l’unica alternativa...
Moto

Come manutenere lo sfiato del carter di uno scooter

Da alcuni decenni gli scooter sono i mezzi di trasporto più utilizzati in città per gli spostamenti brevi e veloci: sono agili nel traffico, facili da parcheggiare, poco inquinanti, economicamente poco dispendiosi sia nell'uso che nella manutenzione....
Moto

Come montare luci attaccate alla batteria dello scooter Honda SH 125

All'interno di questa specifica guida, andremo a occuparci di meccanica e, nello specifico, di scooter. Come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo stesso di questa guida, ora andremo a spiegarvi Come montare luci attaccate alla batteria...
Moto

Gli scooter degli anni 60

Le motociclette hanno da sempre appassionato moltissime persone sin dall'inizio della loro diffusione. Negli anni '50 e '60, sono sicuramente aumentati i modelli in circolazione sul mercato, triplicando così la passione per gli scooter. Se siete curiosi...