Come pulire il radiatore

Tramite: O2O 12/09/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come pulire al meglio il radiatore dell'automobile. Pulire questo componente è un'operazione necessaria ed al tempo stesso fondamentale per far sì che il motore dell'automobile possa essere efficiente al massimo e non si usuri prima del tempo con tutto ciò che ne può conseguire. Il radiatore infatti è il principale componente del circuito di raffreddamento del motore. La sua funzione è quella di portare in temperatura il motore medesimo e di mantenerla costante e comunque entro i limiti stabiliti dal costruttore, che sono variabili in base al modello di auto che si possiede. Il radiatore, con il passare del tempo, può accumulare sporcizia al suo interno, dovuta specialmente ad insetti, calcare e la polvere. Tutto questo è causato dalla mancata sostituzione del liquido refrigerante. Va tenuto in considerazione il fatto che il liquido in questione tende inesorabilmente a deteriorarsi e di conseguenza va sostituito ad intervalli di tempo regolari, che sono sempre stabiliti dal costruttore. Un'altra causa di accumulo della sporcizia all'interno del radiatore è dovuta all'utilizzo di normale acqua da rubinetto per effettuare i rabbocchi e senza arrivare alla sostituzione del liquido refrigerante. Pulire il radiatore non è una procedura complessa ed il tutto si può effettuare autonomamente e senza dover ricorrere al proprio meccanico di fiducia.

27

Occorrente

  • Liquido Fast Flush
  • Acido Citrico
  • Aria Compressa
37

Smontare il radiatore

Va detto innanzitutto che esistono in commercio diversi prodotti detergenti e disincrostanti per pulire sia il radiatore che l'intero sistema di raffreddamento. In ogni caso, se il danno risulta troppo evidente, questi prodotti non sarebbero sufficienti per pulire al meglio il radiatore. In ogni caso, è possibile procedere al sistema fai da te per pulire comunque bene il radiatore attraverso altri metodi. Per prima cosa è necessario smontarlo, considerando che questo tipo di operazione varia in base al modello di auto e anche in base al sistema di raffreddamento presente. Attendere il tempo necessario affinché il motore possa raffreddarsi del tutto, altrimenti si rischierebbero delle serie ustioni. Aprire il cofano dell'automobile attraverso l'apposita leva e individuare l'area in cui è posto il radiatore. Lo stesso andrà smontato delicatamente, onde evitare di rischiare di danneggiare seriamente tutti gli altri componenti che sono nelle immediate vicinanze di quest'ultimo.

47

Verificare che il radiatore sia in buone condizioni e far defluire il liquido refrigerante

Prima di cominciare con la pulizia vera e propria, è assolutamente necessario verificare che il radiatore sia in buone condizioni e che funzioni regolarmente. Controllare in particolare l'eventuale presenza di ruggine, nonché di perdite da tubi e connettori. Se l'esito di questo controllo dovesse risultare positivo, si rende allora indispensabile l'intervento di un meccanico. In caso contrario, sarà possibile proseguire con la procedura di pulizia del radiatore. Posizionare dunque un recipiente al di sotto del radiatore, più precisamente all'altezza della valvola di drenaggio. Il recipiente medesimo dovrà raccogliere tutto quanto l'antigelo mano a mano che lo stesso defluirà. Far uscire dunque il liquido semplicemente aprendo la valvola. Durante questa fase, è vivamente consigliato indossare degli appositi guanti, visto e considerato che il liquido refrigerante risulta essere altamente tossico. Non appena si sarà drenato tutto quanto il liquido, mettere il coperchio al contenitore e riporlo in un luogo sicuro. Il vecchio liquido andrà portato presso il proprio meccanico di fiducia affinché possa essere riciclato.

Continua la lettura
57

Lavare il radiatore con l'acqua

Seguendo le indicazioni riportate al passaggio precedente, si sarà eliminata una percentuale pari alla metà del liquido refrigerante presente. Per tale motivo, si rende indispensabile risciacquare l'impianto utilizzando dell'acqua. Chiudere quindi la valvola del radiatore ed inserire un tubo da giardino nell'apposito foro di rabbocco. Riempire dunque il radiatore di acqua sino a che non se ne vedrà il livello. Successivamente, avviare il motore e lasciarlo girare al minimo per il tempo massimo di dieci minuti. Prima di riprendere le operazioni, attendere nuovamente che il motore si raffreddi del tutto. Aprire di nuovo la valvola e lasciare che l'acqua scoli nel contenitore. Tenere presente che anche quest'acqua, si mescolerà al liquido refrigerante, quindi ne consegue che andrà conferita presso un centro di raccolta. Ripetere questo tipo di procedura per almeno tre volte. Una volta drenata del tutto la soluzione, sarà possibile riempire il sistema con del nuovo antigelo.

67

Aggiungere il nuovo liquido refrigerante

Aggiungere a questo punto il nuovo liquido refrigerante sino a che quest'ultimo non avrà raggiunto la tacca di livello massimo. Per ottenere un'ottima soluzione, fare in modo che l'antigelo e l'acqua distillata risultino in parti uguali. Mescolare i due prodotti in un secchio prima di versarli all'interno del radiatore. Fatto il tutto, togliere il tappo del radiatore e lasciare che l'aria fuoriesca dall'impianto, quindi avviare il motore, lasciandolo girare al minimo per un quarto d'ora circa.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di utilizzare l'acqua con una forte pressione per la pulizia esterna del radiatore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come pulire il radiatore della moto

In questa guida vedremo come pulire il radiatore della modo sia esternamente che internamente. Per pulizia esterna del motore si intende la pulizia dai vari insetti o polvere e foglie che si sono potute attaccare al nostro radiatore, mentre la pulizia...
Manutenzione

Come pulire il radiatore della Fiat Stilo

L'automobile è sicuramente un mezzo di trasporto meraviglioso. In molte infatti sono le ditte produttrici di auto che offrono ai propri clienti una vasta possibilità di scelta fra le proprie vetture. Una volta acquistata un' auto, è importantissimo...
Manutenzione

Come pulire il radiatore della Fiat Panda

La manutenzione continua e corretta della propria automobile è un fattore di primaria importanza che non deve mai essere trascurato, in quanto alcune parti del veicolo potrebbero deteriorarsi col tempo e rappresentare un rischio per chi viaggia a bordo....
Manutenzione

Come Pulire il Radiatore dell'auto

Un impianto di raffreddamento è un sistema il cui compito è quello di abbassare la temperatura per il buon funzionamento di una macchina oppure di un altro oggetto. Il radiatore è un componente delicato ed importante per il motore di qualsiasi tipo...
Manutenzione

Come pulire il radiatore dell'auto con aria pressurizzata

Tutte le automobili sono dotate del radiatore, ovvero una parte fondamentale per raffreddare l'acqua ed evitare che la temperatura del motore raggiunga un'elevata gradazione, tale da creare problemi di ebollizione e generare rischi di fusione del motore...
Manutenzione

Come cambiare il radiatore della moto

All'interno di questa breve guida, andremo a parlare di moto. Nello specifico, ci concentreremo su una componente della moto: il radiatore. Andremo a spiegarvi nei prossimi quattro passi che la comporranno, Come cambiare il radiatore alla moto.Vediamo...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il radiatore della moto

Probabilmente di recente ti sei trovato una chiazza di liquido sotto la tua moto. Senza sapere da quale parte stesse perdendo, hai ispezionato bene il tuo veicolo e ti sei reso conto che quello che sta colando è il liquido refrigerante del radiatore....
Manutenzione

Come cambiare il radiatore dell'auto

Il radiatore dell'auto è costituito da diverse parti, che hanno il compito di evitare che il liquido proveniente dal monoblocco dell'auto si surriscaldi eccessivamente, cosa che causerebbe danni ingenti all'automobile. Il radiatore ha quindi il compito...