Come pulire la scatola farfallata dell'automobile

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Raggiunti un certo numero di chilometri percorsi e, trascorsi gli anni, le automobili iniziano a non reggere più il minimo, costringendo l'automobilista ad anticiparsi ogni mattina per riscaldare la propria automobile: prassi, che oltre a occupare tempo prezioso, richiede anche uno spreco inutile di benzina, dovuto al continuo accelerare a vuoto finché la macchina non raggiunge una temperatura idonea. I meno fortunati, invece, non solo devono adeguarsi forzatamente a questa fastidiosa prassi mattutina ma devono stare attenti ogni qualvolta si fermano, che sia per un semaforo o a causa del traffico, rischiando di ritrovarsi con la macchina spenta se durante la sosta non continuano ad accelerare mantenendo loro cosi il minimo e aumentando notevolmente ancora una volta lo spreco di benzina. In questi casi potrebbe essere necessario semplicemente pulire la scatola farfallata dell'automobile che ci permetterà di risolvere il problema del minimo irregolare. Non ci resta che continuare nella lettura per scoprire come pulire la scatola farfalata dell'automobile.

25

Occorrente

  • Acetone per unghie
  • Benzina
  • Panno pulito
  • Giravite
35

Iniziamo con l'aprire il cofano della nostra automobile, agendo sulla leva che generalmente è posizionata nella parte sinistra, sotto il volante e poi, per evitare che il cofano possa accidentalmente caderci in testa, mettiamolo in sicurezza, tramite l'astina che è in dotazione. Una volta messo in sicurezza il cofano identifichiamo il tubo che collega il gruppo farfallato al filtro dell'aria e, servendoci di un giravite proviamo a togliere la fascetta che lo blocca. Operazione davvero semplice, più difficile a dirsi che a farsi.

45

Una volta tolta la fascetta, facendo molta attenzione, sfiliamo il tubo tirandolo verso l'esterno. A questo punto prendiamo un panno pulito e, inumidiamolo con della benzina poi, puliamo per bene tutta la scatola farfallata, effettuando la pulizia accurata prima in tutta la parte interna e poi, tutta l'intera superficie esterna (se possibile facciamoci aiutare da un amico per tenere la farfalla aperta spingendo l'acceleratore).

Continua la lettura
55

Una volta che la benzina si sarà asciugata completamente, rimettiamo il tubo nel gruppo farfallato e, con un giravite stringiamo per bene la fascetta. Adesso, accendiamo la macchina e aspettiamo 10 minuti che il minimo diventi regolare. Se il minimo non dovesse diventare regolare stacchiamo i fili della batteria per 2 ore. Pochi passi, meno di 10 minuti e la vostra macchina non avrà più problemi di tenuta del minimo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come pulire il motore dell'automobile

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come pulire nel migliore dei modi il motore dell'automobile. Col passare degli anni, infatti, se non viene effettuata un'adeguata pulizia, si possono formare degli aloni e dei veri...
Manutenzione

Come pulire la tappezzeria dell'automobile

In questo articolo, che vi state accingendo a leggere, abbiamo ben pensato di proporre il modo per capire ed imparare, come poter pulire la tappezzeria dell'automobile, nella maniera più semplice e facile possibile, senza incorrere in errori o danni,...
Manutenzione

Come pulire i copricerchi dell'automobile

Ogni autoveicolo che viene messo in commercio, viene dotato di cerchio e di copricerchio. Esistono due tipi di cerchio: quelli in lega che a loro golta possono essere di diverso materiale, la cui caratteristica principale oltre alla bellezza estetica...
Manutenzione

Come pulire il sistema di alimentazione dell'automobile

Il "fai da te", che va così di moda soprattutto perché è creativo ed economico, è applicabile anche ad una serie di piccoli interventi di manutenzione della nostra automobile. Perché essa sia sempre efficiente e ci garantisca le migliori prestazioni,...
Manutenzione

Come pulire internamente i fari anteriori dell'automobile

I fari con il passare del tempo, tendono ad oscurarsi, se abbiamo delle buone capacità sul fai da te, possiamo evitare di spendere soldi dal carrozziere, nello specifico dagli ottanta ai centocinquanta euro, che di questi tempi non sono pochi. Vediamo...
Manutenzione

Come pulire l'abitacolo dell'automobile

L'automobile è come una seconda casa, soprattutto se la si utilizza frequentemente. Di conseguenza ha bisogno di essere pulita e igienizzata regolarmente, in modo da salvaguardare anche la nostra salute. Purtroppo, però, molto spesso questo non avviene,...
Manutenzione

Come cambiare la scatola dello sterzo

L'impianto sterzante, conosciuto anche come "scatola dello sterzo", altro non è che un insieme di componenti meccanici che assicurano la direzione del veicolo attraverso il volante. La scatola dello sterzo è posizionata nel vano motore, imbullonata...
Manutenzione

Come lavare il motore dell'automobile

Il motore di un'automobile è una parte che solitamente ci si dimentica di pulire ogniqualvolta si decida di lavare la macchina. Risulterà, molto facilmente, completamente nero ed incrostato. Donare nuovamente al motore l'aspetto originale è un'operazione...