Come pulire le candele di auto e moto

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

A chi possiede una vettura o una moto, può capitare che improvvisamente non parta più. La prima reazione è di disperazione, perché non si conosce la causa di tutto ciò. In molti casi non c'è nulla di preoccupante, si tratta del malfunzionamento delle candele. A volte non è neanche necessario sostituirle ma può bastare una semplice pulizia, per garantire il perfetto funzionamento del mezzo.
Ecco come pulire le candele di auto e moto.

26

Prodotti semplici

Per eseguire una efficace pulizia delle stesse, non correte ad acquistare costosissimi prodotti, ma sappiate che vi basta utilizzare ciò che già avete in casa come: uno straccio, una spazzola e un po' di alcool etilico. Come prima cosa assicuratevi che il motore dell'auto o della moto non sia caldo. Nel caso in cui è bollente, fatelo raffreddare, eviterete così il pericolo scottature.
Sappiate che ogni candela è collegata a un cavo di alimentazione, quindi per non commettere errori, applicate sullo stesso un nastro adesivo e riportate il numero del rispettivo cilindro.

36

Spazzolamento

Sfilate la pipetta e svitatela, con calma, in senso antiorario. Per facilitarvi in questa operazione potete adoperare una chiave a tubo di misura adeguata o nel caso di motociclo questa è in dotazione.
A questo punto avviate la pulizia della stessa che può avvenire in vari modi. È possibile usare un panno asciutto e ruvido, una spazzola con setole in nylon duro o un vecchio spazzolino da denti imbevuto di benzina. Scelto lo strumento spazzolandola o strofinandola toglierete le forme di grasso più persistenti.

Continua la lettura
46

Asciugatura

Asciugatela bene, magari adoperando dell'aria compressa e con una spazzola di acciaio pulite energicamente la testa morsettata fino a far uscire il lucido del metallo. Infine rimontate la candela, controllando la distanza tra gli elettrodi ed avvitandola in senza orario. Non stringete troppo altrimenti potreste rovinare la filettatura.

56

Raschiamento

In alternativa per pulire le candele di auto e moto, mescolate una pasta spessa con la terra di Fuller, o con un prodotto simile, insieme all'acqua. Strofinate la pasta sulle candele dell'auto e lasciate riposare, fin quando si asciuga. Poi, spazzolate via con un vecchio spazzolino da denti. È possibile anche, congelare le candele e raschiare delicatamente la superficie, con una spatola metallica. Quando raschiate, fate attenzione a non graffiare le candele. Pulite il residuo di grasso sia con una miscela di acqua e detergente o con alcool. Quindi, pulite la zona macchiata e lucidate con un panno di stoffa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Manutenzione: come riparare le candele auto

Quando il nostro mezzo di trasporto presenta delle anomalie, siamo soliti rivolgerci a personale specializzato al fine di risolvere il problema nel più breve tempo possibile. Tale decisione però comporta costi che possiamo facilmente evitare provvedendo...
Manutenzione

Come cambiare le candele auto

Siamo pronti, anche in questa guida, ad aiutare i nostri lettori a svolgere dei lavoretti fai da te, sulla propria auto. Nello specifico li aiuteremo ad imaprare come poter cambiare in maniera del tutto fattibile, le candele dell'auto, senza rischiare...
Manutenzione

Come cambiare le candele dell'auto

La manutenzione dell'auto personale è davvero fondamentale per guidare in modo sicuro e senza alcun rischio. Riuscirla a mantenere sempre in buono stato consente anche di prevenire qualche guaio. Quest'ultimo potrebbe diventare molto serio e far spendere...
Manutenzione

Come sostituire le candele dell'auto

Sono la parte essenziale, che garantisce il perfetto funzionamento della vettura. Dalla loro integrità e pulizia, soprattutto per i motori ad accensione comandata, dipende il loro rendimento ed efficienza, nonché il potere inquinante degli stessi. Sono...
Manutenzione

Come Pulire il Filtro dell'Aria della moto

Il filtro dell'aria è un dispositivo che ha il compito depurare l'aria dalle particelle solide in sospensione. Esso viene utilizzato dove è necessario avere un flusso d'aria esente da impurità, ad esempio nei motori, compressori e mascherine antigas;...
Manutenzione

Come Pulire il Tubo Di Scarico della moto

Come ogni parte che si rispetti di una moto, è importante la manutenzione di ogni oggetto che ne completa la forma finale. Si passa dal motore all'acceleratore, dai pedali alla frizione. Insomma, ogni parte della moto deve sempre essere regolata e sistemata...
Manutenzione

Come pulire il radiatore della moto

In questa guida vedremo come pulire il radiatore della modo sia esternamente che internamente. Per pulizia esterna del motore si intende la pulizia dai vari insetti o polvere e foglie che si sono potute attaccare al nostro radiatore, mentre la pulizia...
Manutenzione

Come pulire i dischi dei freni della moto

La manutenzione della propria moto, così come quella dell'automobile, è di fondamentale importanza se si desidera che questa duri a lungo, ma soprattutto per fare in modo che sia sempre al massimo dell'efficienza. In questo modo, non solo si eviteranno...