Come pulire l'impianto di raffreddamento della macchina

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'impianto di raffreddamento della macchina va pulito almeno una volta ogni tre anni, affinché possa funzionare al meglio. È di fondamentale importanza curare la pulizia di questo impianto in quanto i componenti del motore potrebbero essere danneggiati dai residui di calcare o da altri agenti di corrosione. Seguendo alcuni accorgimenti naturalmente si potrà pulire l'impianto di raffreddamento della nostra automobile in maniera efficace e pratica. Ulteriori informazioni su come pulire l'impianto di raffreddamento della macchina si potranno leggere in questo tutorial.

26

Occorrente

  • Guanti
  • Cacciavite
  • Liquido refrigerante nuovo
  • Acqua di rubinetto
  • Bicarbonato di sodio
36

Eliminare i residui di liquido refrigerante

Prima d'iniziare bisogna controllare che il motore sia spento e freddo. Bisogna togliere il tappo della vaschetta del radiatore e staccare il manicotto che si trova in basso. Tolto il manicotto attendiamo che fuoriesca tutto il liquido refrigerante dell'impianto. Dopo che l'impianto si sarà completamente svuotato, versiamo nella vaschetta un contenitore di acqua, facendo uscire gli ultimi residui da tutto l'impianto. Quando tutto il liquido sarà uscito sarà utile eseguire due semplici operazioni: se il liquido è apparso molto sporco bisogna effettuare una pulizia accurata del circuito; se il liquido invece era pulito si può procedere direttamente a riempire l'impianto con il nuovo liquido refrigerante.

46

Pulire accuratamente il circuito

Tuttavia, se nel liquido refrigerante erano presenti residui vari, procediamo con la pulizia approfondita del circuito. Riscaldiamo 5 litri di acqua e aggiungiamo 3 cucchiai di bicarbonato di sodio per ogni litro. Adesso inseriamo l'acqua con il bicarbonato di sodio nella vaschetta di espansione con molta cura e cautela, evitando il formarsi di bolle di aria. Aspettiamo di raggiungere il livello massimo segnato sulla vaschetta di espansione e poi mettiamo il tappo sulla vaschetta. Ora facciamo aumentare la temperatura del motore dell'automobile (almeno fino ai 90°), poi nuovamente lasciamo raffreddare il motore fino ai 60°, e dopo, procediamo nuovamente allo svuotamento del circuito come fatto in precedenza.

Continua la lettura
56

Riempire con nuovo liquido refrigerante

Nel caso in cui è stato necessario pulire accuratamente il circuito, procediamo al riempimento con il liquido refrigerante nuovo e definitivo. Attendiamo che il motore si raffreddi e poi, chiudiamo il rubinetto sotto al radiatore, e versiamo il nuovo liquido refrigerante con molta attenzione, evitando sempre che si formino bolle di aria. Tenendo premuti i tubi in cui scorre il liquido aiutiamolo a riempirsi più velocemente. Inseriamo il liquido fino a raggiungere il livello massimo segnato sulla vaschetta di espansione, e infine avvitiamo il tappo della vaschetta del radiatore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il Liquido Di Raffreddamento della moto

Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di spiegarvi come si deve procedere per sostituire il liquido di raffreddamento di una moto. Quest’ultimo, insieme all'impianto per il raffreddamento, ha il compito di smaltire il calore che viene prodotto...
Manutenzione

Come Pulire il Radiatore dell'auto

Un impianto di raffreddamento è un sistema il cui compito è quello di abbassare la temperatura per il buon funzionamento di una macchina oppure di un altro oggetto. Il radiatore è un componente delicato ed importante per il motore di qualsiasi tipo...
Manutenzione

Come controllare e sostituire il termostato del circuito di raffreddamento dell'auto

Il termostato serve per il veloce riscaldamento del motore dell'auto quando è freddo e anche per mantenere costante la giusta temperatura di funzionamento. Se noti che il tuo motore si scalda molto lentamente, oppure non sale alla giusta temperatura,...
Manutenzione

Come pulire gli spruzzini dei tergicristalli della macchina

Capita spesso che gli spruzzini dei tergicristalli della macchina non funzionino correttamente. Ad esempio erogano poca acqua oppure solo aria a causa dell'intasamento degli ugelli. Questo problema è causato dalla presenza del calcare. Ripristinare il...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare la ventola di raffreddamento dell'auto

La ventola di raffreddamento, o anche elettroventola (talvolta chiamata anche "cooler"), fa parte del sistema di raffreddamento del motore dell'auto. La funzione della ventola è quella di garantire che la temperatura del liquido di raffreddamento all'interno...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il liquido di raffreddamento dell'auto

Il raffreddamento del motore delle auto avviene tramite delle serpentine contenenti un liquidi di raffreddamento, che passando tra i vari settori evitano il surriscaldamento del motore. Col passare del tempo si può creare del calcare o, in generale,...
Manutenzione

Come cambiare la ventola di raffreddamento dell'auto

Un impianto di raffreddamento è un particolare sistema di apparecchiature e/o dispositivi il cui compito è quello di abbassare la temperatura dell'ambiente circostante o di mantenere tale temperatura a valori relativamente bassi.L'impianto di raffreddamento...
Manutenzione

Come fare manutenzione al circuito raffreddamento motore Grande Punto

Il sistema di raffreddamento del motore dell'auto è vitale affinché vi sia un buon funzionamento e una lunga durata dello stesso. Capita spesso che molti automobilisti trascurino questo particolare mettendo seriamente a rischio l'intero motore per non...