Come pulire perfettamente esterno ed interno dell'auto

Tramite: O2O 07/05/2018
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Pulire l'auto è passo fondamentale per chiunque voglia mantenere bene il proprio mezzo nel tempo. Non è solo una questione estetica, anzi rimuovere lo sporco dall'automobile salvaguardia l'integrità dei materiali che la compongono facendoli durare più a lungo. Consiglio di usufruire di aree autorizzate e attrezzate sia per la salvaguardia dell'ambiente sia per la buona riuscita del lavoro. In questa guida ci occuperemo di come pulire l'interno e l'esterno della macchina.

29

Occorrente

  • Bicarbonato
  • Aceto
  • Acqua distillata
  • Aspirapolvere
  • Panni in microfibra
  • Secchi per l'acqua
  • Pompa per l'acqua o idropulitrice
  • Scopa
  • Shampoo per automobili
  • Sgrassatore per cerchi
  • Prodotti specifici per pelle (se abbiamo sedili o componenti in pelle)
39

Prima pulizia dell'abitacolo

Pulire l'interno dell'auto è un passo piuttosto semplice, dovremo soltanto avere cura di essere vicini ad una presa elettrica per l'aspirapolvere. Incominciamo a rimuovere dall'abitacolo tutto ciò che non ci serve come, per esempio, vecchi scontrini del parcheggio, cartacce e altri oggetti inutili che spesso si accumulano in macchina. Procediamo rimuovendo i tappetini, sbattiamoli con un battipanni o una scopa e completiamo la loro pulizia aspirando polvere e piccoli detriti con la bocchetta piccola dell'aspirapolvere. Adesso ci occuperemo della parte inferiore dell'abitacolo aspirando tutto lo sporco accumulato sotto i tappetini.

49

I sedili e la plancia

Ora proseguiamo lavando con cura la plancia, il volante e la leva del cambio. Adoperate uno straccio in microfibra e un prodotto poco aggressivo che possiamo trovare in ogni supermercato. Diversamente possiamo preparare una miscela di acqua -70%-, aceto bianco -30%- e un cucchiaio di bicarbonato. Se la leva del cambio e il volante sono in pelle è consigliabile adoperare un prodotto specifico. Sarà necessario usare un panno o spugna morbidi in modo da non rovinare le superfici più delicate. In commercio si trovano moltissimi prodotti adatti alla cura dell'automobile, spesso poco costosi ed efficienti.

Continua la lettura
59

I sedili

Se i sedili sono in tessuto andremo a ricoprire completamente la loro superficie con il bicarbonato, quindi aspetteremo qualche ora ed aspireremo tutto con l'aspirapolvere. Questo procedimento non solo eliminerà lo sporco ma toglierà anche i cattivi odori. Nel caso fossero ancora presenti macchie visibili, dovremo agire su esse con la miscela di acqua aceto e bicarbonato usata in precedenza, andando a grattando la superficie del sedile con una spugnetta. Se i sedili sono di pelle o alcantara sarà necessario usare dei prodotti specifici comunque facilmente acquistabili al supermercato. In ogni caso anche sui sedili più delicati si può rimuovere lo sporco superficiale con la bocchetta dell'aspirapolvere.

69

Vetri interni

Procediamo con il lavaggio dei cristalli interni. Useremo dei prodotti specifici anti-alone che avremo cura di spruzzare su un panno in microfibra per poi pulire energicamente la superficie dei vetri. Spesso questi prodotti non hanno bisogno di risciacquo tuttavia consiglio di rimuovere eventuali aloni con un panno asciutto dopo aver completato il lavoro, questo passaggio eviterà la presenza di fastidiosi riflessi in situazioni di pieno sole. Sconsiglio di usare prodotti a basa alcolica poiché tendono a creare riflessi poco visibili all'ombra ma assolutamente fastidiosi alla luce.

79

L'esterno

Per pulire l'esterno della macchina sarà necessario avere a disposizione uno spazio aperto dove poter risciacquare la macchina. Consiglio di appoggiarsi ad un autolavaggio a gettoni, quelli self-service sono ottimi per una pulizia profonda. Per prima cosa dovremo bagnare la carrozzeria della macchina con una pompa, un secchio d'acqua o meglio ancora l'idrogetto. Questo servirà a togliere la polvere superficiale e ad evitare che questa righi la carrozzeria. Quindi con una spugna insaponeremo completamente la macchina, sia vetri che carrozzeria. Con uno sgrassante per cerchi puliremo anche i cerchioni e i dischi dei freni che spesso accumulano molto sporco dovuto all'attrito. Andremo poi a risciacquare tutto sempre con una pompa o meglio ancora con l'idropulitrice. Infine asciughiamo per bene con la pelle di daino o un panno in microfibra.

89

Il vano motore

Una parte dell'auto spesso trascurata è proprio il vano motore. Questa è in realtà la parte di cui avere più cura poiché dalla sua integrità dipende il funzionamento del nostro veicolo. Asciugate per bene tutti i residui di acqua presenti dopo aver lavato la macchina avendo cura di proteggere i collegamenti elettrici. Rimuovete la polvere con un panno leggermente umido, rimuovete possibili corpi estranei dal canale di scolo presente tra vano motore e il parabrezza in modo che non sia mai intasato.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usare acqua distillata per evitare accumuli di calcare
  • Servirsi di un area attrezzata
  • Rimuovere eventuali detriti dall'interno del vano motore -freddo- per assicurarsi che non danneggino quest'ultimo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come pulire il cavo del cambio dell'auto

In questa articolo vogliamo dare una mano a tutti coloro i quali amano eseguire dei lavoretti sulla propria auto, da soli e grazie al classico metodo del fai da te, come poter pulire, nella maniera più semplice e veloce, il cavo del cambio dell'auto.Spesso...
Manutenzione

Come Pulire il Tubo Di Scarico dell'auto

L'impianto di scarico in genere giova per l'evacuazione dei gas, come il monossido di carbonio. Le case produttrici progettano scrupolosamente questo sistema per garantire l'incolumità dei piloti e dei passeggeri. I gas prodotti sono molto caldi, pertanto...
Manutenzione

Come pulire i cerchioni dell'auto

Durante la pulizia della propria auto, spesso si tende a tralasciare oppure far male i cerchioni delle ruote. Eppure rappresentano una parte interessante dell'auto in quanto sono sinonimo di eleganza e sportività allo stesso tempo, dunque è bene pulirli...
Manutenzione

Come pulire il filtro dell'aria dell'auto

Qualsiasi tipo di filtro serve a filtrare l'aria proveniente dall'esterno ed a liberarla da eventuali impurità, come polvere, foglie, insetti ecc. Il filtro è fondamentale per un corretto funzionamento della macchina. La manutenzione deve essere regolare...
Manutenzione

Come pulire il cruscotto dell'auto

Al giorno d'oggi, l'autovettura è diventata un elemento quasi indispensabile soprattutto quando si tratta di effettuare grandi viaggi o di spostarsi in un luogo dove sarebbe difficile dirigersi a piedi. C'è chi tratta la macchina come una reliquia tenendola...
Manutenzione

Come Pulire il Coppa Dell'olio dell'auto

Se avete una certa pratica ed esperienza con il motore della vostra auto, lo potete mantenere sempre pulito, effettuando una pulizia periodica della coppa dell'olio. Se però siete molto precisi e quindi avete l'accortezza di cambiare l'olio periodicamente,...
Manutenzione

Come Pulire la Marmitta dell'auto

Eseguire una corretta manutenzione dell'auto è un elemento fondamentale sia per il corretto funzionamento dell'auto che della messa in sicurezza su strada del mezzo. La manutenzione dell'auto però può essere molto costosa se affidata ad un meccanico...
Manutenzione

Come pulire il parafango dell'auto

Con il passare del tempo la nostra vettura, a seguito di un utilizzo giornaliero, potrebbe perdere il suo colore originale, o anche sporcarsi. Naturalmente, non possiamo di certo lasciarla così. La pulizia di un'auto è davvero importante, soprattutto...