Come raddrizzare il volante della propria auto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si percorre una strada pianeggiante e non appena si tolgono per qualche secondo le mani dal volante, e si nota che l'auto tendenzialmente tira a sinistra o a destra, è necessario far verificare l'assetto delle ruote e recarsi quindi in un'officina meccanica. Tuttavia il problema potrebbe riguardare il volante, per cui è necessario agire su quest'ultimo per garantire sicurezza e stabilità alla vettura. A tale proposito, ecco una guida su come raddrizzare il volante della propria auto.

26

Occorrente

  • Cacciavite
  • Chiave a bussola 24 mm con prolunga e leva
36

Dopo aver eseguito la sostituzione delle sospensioni o della scatola guida, ed aver effettuato la convergenza per l'allineamento delle ruote, può accadere che per mantenere la macchina diritta, sia necessario tenere lo sterzo leggermente girato verso destra o verso sinistra. In questo caso, l'operazione da effettuare ovviamente a macchina ferma, è di raddrizzare il volante mantenendo le ruote in posizione diritta.

46

A questo punto, è necessario agire sul volante smontandolo del tutto. Generalmente ognuno ha una parte contenente il sistema che permette di suonare, ossia di far funzionare il clacson. La parte anteriore del volante, può essere rimossa dalla sua calettatura originale semplicemente tirandola verso se stessi, e prestando molta attenzione in quanto si tratta di una parte particolarmente delicata. Successivamente, si nota esattamente al centro del volante un bullone di grosse dimensioni, che ha la funzione di tenere lo sterzo attaccato al piantone collegato alla scatola. Quello che bisogna fare è svitarlo, servendosi di una chiave a brugola di millimetri 24. A questo punto è sufficiente scuotere leggermente il volante e tirarlo verso di sè, prestando però particolare attenzione a non far girare le ruote.

Continua la lettura
56

A questo punto si può posizionare lo sterzo in maniera corretta, quindi diritto, inserendolo di nuovo nel piantone. Fatto ciò, bisogna avvitare il bullone precedentemente estratto, servendosi ancora una volta della chiave a brugola da 24 millimetri. Ripercorrendo poi all'inverso il procedimento che ha consentito di estrarre il volante dal pignone, si viene a rimontarlo perfettamente nella sua calettatura e quindi rinchiuderlo poi definitivamente prima di effettuare la prova su strada. Quest'ultima operazione si deve effettuare su di un rettilineo, controllando in questo caso se l'auto sbanda lasciando per un attimo il volante dalla presa delle mani. Se ciò non accade, allora significa che l'intervento è stato effettuato correttamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare il volante dell'auto

Il volante è una delle parti dell'automobile più importanti e allo stesso tempo più solide, raramente quindi viene sostituito. Ma se ciò accadesse, per malfunzionamento, semplicemente per una questione estetica o per dare un tocco di classe, è bene...
Manutenzione

Come sostituire il volante con uno in pelle

Raramente si ha la necessità di sostituire il volante della propria auto. Questo componente, infatti, è molto robusto e resistente ed è stato progettato per durare nel tempo, solitamente per tutta la vita dell'auto, infatti, difficilmente si danneggia....
Manutenzione

Come raddrizzare una portiera

Se vogliamo raddrizzare una portiera o un parafango anteriore o posteriore, basterà seguire le indicazioni di questa guida, per capire in maniera chiara e lineare, passo dopo passo, come fare o come intervenire nel migliore dei modi. Sarà un lavoro...
Manutenzione

Come lucidare la propria auto

Se siamo proprietari di una automobile, sopratutto quando è nuova, tendiamo sempre a mantenerla pulita e sempre lucida e per fare ciò molto spesso ci rivolgiamo a degli esperti in questo settore in modo da essere sicuri che la nostra auto sia sempre...
Manutenzione

Come lavare la propria auto da soli

L'automobile è un mezzo di trasporto imprescindibile per la vita quotidiana. Anche l'auto, però, si sporca ed è necessario lavarla e manutenzionarla periodicamente per mantenerla sempre pulita e come nuova. Questa guida vi spiegherà come lavare la...
Manutenzione

Come eliminare le ammaccature dalla propria auto

Curare la carrozzeria della nostra auto è un qualcosa di fondamentale importanza se vogliamo che la nostra auto sia sempre bella. Se notiamo che sulla nostra auto sono presenti delle ammaccature di piccole o medie dimensioni, sarà importante eliminare...
Manutenzione

Come montare l'autoradio sulla propria auto

Oggi la maggior parte delle auto, presanta l' autoradio già incorporata. Le vetture sono costruite con l'autoradio installata. Le auto di oggi sono più sofisticate e a volte è necessario l'intervento di un elettrauto. Per riuscire a montare con...
Manutenzione

Come sostiuire la batteria della propria auto

Se bisogna sostituire la batteria della propria auto perché è ormai diventata esausta, è necessario seguire alcune linee guida, in modo da non commettere errori tali da creare poi problemi all'impianto elettrico. A tale proposito ecco alcuni consigli...