Come realizzare un pacco lamellare monopetalo

Tramite: O2O 28/10/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Quando si parla di pacco lamellare, si fa riferimento ad una componente che svolge un'importante funzione; tale funzione è quella di regolare l'immissione della miscela di aria e benzina all'interno della camera di combustione dei mezzi a carburatore, come ad esempio gli scooter.
Molti non lo sanno, ma è possibile modificare questo componente o addirittura realizzarlo da voi.
In ciascuno dei passi di questa brevissima ma efficace guida, vi fornirò tutte le indicazioni necessarie che vi spiegheranno come realizzare un pacco lamellare monopetalo.
Si tratta di una procedura non proprio semplicissima, ma cercherò di guidarvi, passo dopo passo, in modo chiaro e non troppo artificioso, affinché possiate riuscire a portare a termine questo lavoro in modo ottimale, pertanto, continuate la lettura per sapere come realizzare un pacco lamellare monopetalo.

28

Occorrente

  • Pacco lamellare
  • Carta vetrata o lima
  • Seghetto
  • Lamelle nuove
  • Foglio per lamelle
  • Guanti
38

Smontare il pacco lamellare

La primissima operazione da compiere consiste nello smontaggio del pacco lamellare. Per accedere a questo componente dovrete prima rimuovere alcuni altri pezzi, situati d'avanti; perciò iniziate smontando l'airbox, cioè la scatola che contiene il filtro dell'aria, dopodiché il carburatore ed infine il collettore del carburatore.
A questo punto, dovreste trovarvi dinanzi il pacco lamellare dello scooter: estraetelo servendovi di con un cacciavite adeguato, prestando la massima attenzione e la massima cura.
Svitate quindi le viti che fissano gli stopper alle lamelle e rimuovete quest'ultime, prestando la massima cautela.
Tenete presente che la funzione principale degli stopper è quella di regolare l'apertura delle lamelle e quindi anche il flusso di miscela, pertanto dovrete fare attenzione a non danneggiarle.

48

Livellare la superficie del pacco lamellare

Verificate di aver smontato tutto ciò che vi ho illustrato nel passaggio precedente, se è tutto a posto, potete procedete con il livellamento della superficie, spianandola nel punto in cui poggiano le lamelle. Per eseguire questa operazione servitevi di un foglio di carta vetrata a grana grossa, per poi passare ad una carta vetrata a grana più fina.
Tenete conto che più le superfici sono lisce e piane e migliori saranno i risultati che potrete ottenere.
Ad ogni modo, in fasi come questa, cercate di non forzare troppo. Questo per scongiurare il rischio di danneggiare irrimediabilmente l'intero pacco lamellare.
Prendete successivamente un seghetto e tagliate completamente i due traversini che dividono la zona su cui andrete poi a montare le lamelle.

Continua la lettura
58

Realizzare le lamelle per il pacco lamellare monopetalo

Giunti a questo punto, non dovete fare altro che realizzare le nuove lamelle.
Vi servivrà un foglio per lamelle, reperibile in un qualsiasi negozio di ricambi, oppure anche su internet; nel caso in cui abbiate acquistato un foglio per le lamelle in carbonio, sappiate che questo tipo è di qualità superiore, ad ogni modo, ricavate due rettangoli, tagliando il foglio con cura.
Ciascun rettangolo deve avere dimensioni pari a 32 x 37 millimetri. Mi raccomando, fate attenzione a non sbagliare le misure, altrimenti sarà impossibile raggiungere il risultato finale.
Successivamente, sempre con il medesimo foglio, realizzate anche le lamelle stopper, le quali dovranno assolutamente essere più basse delle altre.
Sia su queste, che su quelle che avete realizzato in precedenza, create dei fori per le viti di fissaggio.

68

Montare il pacco lamellare monopetalo

Adesso che è tutto pronto, in ultima battuta dovrete rimontate il tutto.
A tal proposito, vi consiglio di seguire la procedura inversa rispetto a quando avete smontato i componenti.
Montate quindi le nuove lamelle, avvitando le viti che dovranno passare dai fori che avete creato, rimontate poi, nell'ordine, il collettore del carburatore, il carburatore e l'airbox, avendo cura di chiudere bene quest'ultima, per evitare eventuali sfiati.
A questo punto, mettete a moto il vostro scooter e fate un giro, per provare e testare il lavoro appena svolto.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Procedete sempre con estrema delicatezza per evitare di danneggiare le componenti
  • Seguite sempre l'ordine di smontaggio e rimontaggio quando realizzate un pacco lamellare
  • Usate un paio di guanti per evitare di sporcarvi le mani
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare l'albero motore della moto

Quella per le moto è una passione che unisce milioni di persone in tutto il mondo, ma tuttavia a oltre alle gioie che una moto da a chi la guida, ci sono anche delle piccole rogne a cui ogni possessore deve tener fronte, come ad esempio la manutenzione,...
Manutenzione

Come smontare l'albero motore dello scooter 50 2 tempi

Smontare un albero motore è probabilmente una delle cose più difficili nella meccanica motoristica. Questo perché l'albero è il cuore stesso di un motore, di qualsiasi veicolo esso sia, e quindi tra una Ferrari o, come nel nostro caso, un piccolo...
Manutenzione

Come realizzare i modellini delle automobili in kit di montaggio

I kit di montaggio delle automobili possono essere in scala piccola, media o gigante e sono molto interessanti e dalla resa realistica, ma possono essere molto difficili da realizzare, specialmente nella fase della loro verniciatura. Nella seguente semplice...
Manutenzione

Come realizzare un estrattore artigianale per volano

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di estrattori artigianali e, nello specifico, come avete avuto modo di leggere tramite il titolo della guida stessa, ci dedicheremo a come realizzare un estrattore artigianale per volano.A chiunque può...
Manutenzione

Vespa 50: come risistemare la meccanica

La mitica Vespa fa sognare sempre tutti i motociclisti. È pratica e comoda soprattutto per lo spostamento nei centri urbani. Ottima per snellire i problemi di traffico e di parcheggio. Esistono dei veri e propri amanti della Vespa. Pronti ad prestare...
Manutenzione

Come cambiare il differenziale della frizione dell'auto

I differenziali autobloccanti si utilizzano in automobili ad alte prestazioni. Essi servono a contribuire al trasferimento di coppia da una ruota con trazione limitata alla ruota con più trazione disponibile. Il che migliora la maneggevolezza e le prestazioni...
Manutenzione

La funzione del pistone

Il pistone è un elemento molto importante del motore e può essere considerato una parte di tecnologia che si rinnova periodicamente, evolvendo nel tempo. In questa utilissima guida vi spiego dettagliatamente cos'è il pistone e qual è la sua precisa...
Manutenzione

Come sostituire i dischi della frizione di una moto da cross o enduro

Se la frizione della vostra moto cross o enduro sta chiedendo aiuto, in quanto è ormai usurata dai tanti chilometri percorsi ed è giunto il momento di procedere alla sostituzione oppure al controllo dei suoi dischi, è possibile comportarsi in due maniere...