Come regolare il carburatore di una moto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come regolare nel migliore dei modi il carburatore di una moto. Se si è in possesso di una moto generalmente ogni volta che si ha l'esigenza di eseguire un determinato intervento, si preferisce nella maggior parte dei casi recarsi presso dei meccanici esperti per essere sicuri che il lavoro venga eseguito alla perfezione, ma molto spesso il costo dell'intervento risulta molto elevato con notevole dispendio di denaro. Il fatto di regolare questo componente della moto è a dir poco fondamentale per la manutenzione di questo tipo di mezzo. Così facendo, si potrà guidare la moto in maniera più sciolta ed il motore avrà una vita decisamente migliore. La procedura di esecuzione della regolazione del carburatore di una moto non è particolarmente complicata, ma richiede comunque un po' di tempo. Il tutto si può effettuare autonomamente, a condizione di possedere una discreta dose di manualità, requisito indispensabile per poter ottenere un ottimo risultato.

28

Occorrente

  • cacciavite
38

L'utilizzo del detergente

Trovare prima di tutto uno spazio adeguato in cui operare. La prima operazione da svolgere è quella di spruzzare il carburatore con un apposito detergente per rimuovere eventuali depositi di olio e polvere, i quali potrebbero ostacolare la regolazione del minimo del motore. Utilizzare un panno pulito per rimuovere il detergente e i residui di sporcizia dal carburatore. Avviare il motore del motociclo e lasciarlo al minimo fino a quando non si riscalda e individuare successivamente la vite della miscela del carburatore, che è situata sul lato della canna. Questa vite deve essere in esecuzione con un angolo di 90 gradi rispetto alla canna e deve trovarsi a circa due o tre centimetri sotto la parte superiore della canna.

48

Il distacco del tubo aspirazione

A questo punto non si dovrà fare altro che staccare il tubo di aspirazione dal carburatore senza forzare eccessivamente ed allegare quindi un calibro RPM, il quale dovrebbe essere in grado di leggere almeno 1400 RPM. Girare la vite della miscela con un cacciavite in senso orario per alzare il minimo del motore, che in una motocicletta sarà circa 1400 RPM.
Girare la vite in senso antiorario fino a sentire quando il motore dà segni che si sta per spegnere.

Continua la lettura
58

Lo smontaggio del carburatore

Ora si dovrà procedere allo smontaggio del carburatore per fare in modo di sostituire la vite dorata che si trova all'interno della vaschetta della benzina. Tale vite è chiamata getto del massimo. Aprire dunque la vaschetta e sostituire il getto del massimo. Fare altrettanto anche con l'altra vite dorata, ossia il getto del minimo e quindi rimontare il carburatore, reinserendolo nel suo alloggiamento.

68

La variazione delle tacca

Per effettuare la variazione delle tacca, si dovrà smontare il filo del gas, semplicemente comprimendo la molla che collega il filo alla ghigliottina. Prendere quindi lo spillo della ghigliottina, togliere il seeger e spostarlo quindi in una tacca differente. Fatto il tutto, si dovrà rimettere lo spillo all'interno della ghigliottina.

78

L'impostazione dell'altezza galleggiante

Impostare l'altezza del galleggiante per far sì che la moto consumi l'esatta quantità di carburante di cui ha bisogno. Per impostare l'altezza del galleggiante, è necessario in primo luogo determinare le impostazioni correnti. Questo può essere fatto in due modi: mediante un tubo di misura esterno, oppure misurando l'altezza fisica del galleggiante sopra la facciata della guarnizione. Rimuovere la vaschetta dal corpo carburatore principale ed inclinare quest'ultimo su un lato, soffiare nel tubo di alimentazione del carburante e contemporaneamente sollevare il galleggiante finché il flusso d'aria si interrompe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

come sostituire e regolare la catena della moto

Moto ed auto necessitano di una manutenzione ordinaria. Per quanto concerne le moto è necessario controllare la tensione della catena. Se quest'ultima è troppo lenta vuol dire che è arrivato il momento di sostituirla. Una catena usurata diventa pericolosa...
Moto

Come regolare la sella della moto

Per guidare in maniera comoda e fluida una motocicletta è necessario avere una corretta posizione di guida: l'impostazione di guida deve essere comoda per permettere al guidatore di potersi muovere agevolmente limitando al massimo l'affaticamento nella...
Moto

Moto: come regolare forcelle anteriori e mono posteriore

In questa guida cercherò di spiegare in una serie di passaggi non troppo complessi come regolare le forcelle anteriori e il mono posteriore della propria moto in maniera del tutto autonoma. Le sospensioni, come ben sapete, sono costituite da molle e...
Moto

Come regolare la frizione della moto

Possedere una motocicletta significa dedicare molto tempo alla sua manutenzione: guidare un mezzo sicuro ci permetterà di godere totalmente delle sue potenzialità. La prassi manutentiva annovera, tra le sue procedure, anche la regolazione della frizione....
Moto

Come regolare la catena di trasmissione della moto

Viaggiare in moto, sentire la brezza dell'oceano che accarezza il viso, la smania di scoprire il mondo in tutte le sue tradizioni e culture diverse. I bolidi su due ruote possono dare veramente tante emozioni. In questa guida si vedrà come regolare la...
Moto

Come regolare la pressione delle gomme di una moto

Andare un motocicletta è una delle emozioni più grandi e sensazionali che si possano provare. Essere in sella alla propria vettura e sentire il rombo del motore è un piacere che in pochi sanno apprezzare. La passione per la moto accomuna comunque moltissime...
Moto

Come cambiare il carburatore della Honda CRF 250 R

Ecco una guida pensata e studiata per chi ama le moto e in particolare per chi intende prendersene cura personalmente. Oggi vi sveleremo come cambiare il carburatore della Honda CRF 250 R. Il carburatore è una componente fondamentale di ogni moto e con...
Moto

Come cambiare il carburatore della Bmw F 650 GS 

La Bmw F 650 GS essendo una moto da enduro, è quindi potenzialmente più soggetta a stimoli e sporcizia con conseguenti problemi di carburazione. In alcuni casi pulire o spurgare il carburatore può bastare. In altri è necessaria la sostituzione del...