Come regolare il cavo della frizione dell'auto

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
110

Introduzione

In questa guida vi aiuteremo a capire come regolare il cavo della frizione dell'auto: vi anticipo che non è cosa facile, ma seguendo i nostri consigli e armandovi degli strumenti necessari potrete farcela. Per poter funzionare nel migliore dei modi, la frizione dell'auto necessita di una corsa a vuoto nel collegamento tra il pedale e la leva che la aziona; la corsa a vuoto permette di avere un piccolo spazio tra il cuscinetto reggispinta e il piatto spingidisco che serve ad evitare che le parti entrino in contatto continuo tra loro durante la marcia. Se la corsa a vuoto risulta troppo breve o troppo lunga, dovete regolare il cavo per garantire il corretto funzionamento delle parti meccaniche.

210

Occorrente

  • chiavi
  • cacciavite o pinze
  • riga calibrata
  • blocchetto di legno
  • crick
  • cavalletti di sostegno o rampe
310

Controllare la frizione ad ogni tagliando

La corsa a vuoto del pedale della frizione dovrebbe essere controllata ad ogni tagliando: appena vi accorgete che presenta qualche problema, è bene controllarla subito per evitare guasti alla frizione o al cambio. La posizione del dispositivo di regolazione cambia in base al modello di auto, ma, generalmente, si tratta di un dado con controdado, posizionati all'estremità del cavo di comando, nel punto dove si inserisce nella leva che sporge dal carter della frizione.

410

Regolare la frizione consultando il manuale d'uso

Su alcuni modelli invece, per effettuare la modifica, dovrete regolare la lunghezza della guaina, su altri invece, dovrete fare la regolazione nel punto in cui il cavo passa attraverso la paratia posteriore del vano motore. Cercate sul manuale d'uso della vostra auto le indicazioni necessarie e poi procedete alla regolazione. La tiranteria della frizione viene sottoposta a grossi sforzi a causa della pressione necessaria per azionarla e alcune volte anche noi ci mettiamo del nostro per indurla a rovinarsi.

Continua la lettura
510

Individuare il dispositivo di regolazione

Ecco alcuni accorgimenti che è meglio seguire: un cavo troppo lungo non disinnesca perfettamente la frizione, mentre se il cavo è troppo teso la farà slittare. Per verificarne la lunghezza infilatevi sotto l'auto, se possedete un carrello da meccanico utilizzatelo, e individuate il dispositivo di regolazione; dovrete misurare la corsa della leva, dalla posizione di riposo al punto in cui la sua parte interna viene a contatto con la frizione; posizionate la riga calibrata parallelamente al cavo e scegliete un punto ben preciso di riferimento sul carter della frizione.

610

Effettuare la regolazione con due chiavi

Successivamente spingete la leva fino a quando si ferma, a questo punto potete effettuare la misurazione; effettuate una sottrazione, sottraendo dal primo valore il secondo e confrontate il risultato ottenuto con quello riportato sul manuale d'uso. Dovrebbero essere uguali, se così non fosse, per effettuare la regolazione, aiutatevi con due chiavi: allentate il controdado con una chiave tenendo fermo il dado con l'altra, ruotatelo per ridurre la corsa a vuoto, oppure giratelo nell'altro senso per aumentarla, a seconda della necessità.

710

Bloccare il controdado e azionare più volte il pedale della frizione

Quando avrete ottenuto la corsa a vuoto corretta, bloccate il controdado e azionate più volte il pedale della frizione, in modo da mettere bene in tensione il cavo. Ripetete la misurazione e perfezionate la regolazione se lo ritenete necessario. Potete anche usare un altro sistema: individuate il punto in cui il cavo passa attraverso la leva di azionamento della frizione, usate le pinze per sganciare la molla di richiamo attaccata alla leva.

810

Confrontare la misura ottenuta con il valore indicato sul manuale d'uso

Adesso afferrate l'estremità del cavo e tiratelo quanto più vi è possibile lontano dalla leva, in modo da sollevare il pedale al massimo; sempre con il cavo tirato, misurate con la riga calibrata la distanza tra il dado e la parte interna della leva. Questa distanza è la corsa a vuoto e non vi resta che confrontare questa misura con il valore indicato sul manuale d'uso. Se dovete regolare la corsa, allentate il controdado e avvitate il dado sul cavo per ridurla, ricontrollate la distanza e, quando avrete ottenuto quella desiderata, bloccate il controdado, poi, riagganciate la molla di richiamo.

910

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come regolare i fanali dell'auto

Chi possiede un'automobile sa bene che essa necessita di numerose cure ed attenzioni per poter funzionare nella maniera corretta ed assicurare la massima stabilità al guidatore. Pertanto è necessario effettuare degli interventi di manutenzione frequenti....
Auto

Come sostituire la frizione alla Fiat Idea

Se sei in possesso di una Fiat Idea da un po' di tempo, può succedere che la frizione si usuri e che sia necessario sostituirla. Potrai farlo anche senza l'ausilio di un meccanico, risparmiando un po' di soldi, ma solo se sei un esperto in materia. In...
Auto

Come sostituire la frizione alla Fiat Uno

La Fiat Uno è uno dei modelli della Fiat più diffusi. E la singolarità è che chi la possedeva, spesso continua ad averla e a utilizzarla. Infatti la Fiat Uno, rispetto alle auto sue coetanee, è quella che più spesso capita di vedere in giro tutt'oggi....
Auto

Come cambiare la frizione della Fiat Stilo

Ogni auto, nuova o usata, richiede una periodica manutenzione. Trascurare anche il minimo problema comporta serie conseguenze, come nel caso della frizione. Col tempo, come ogni elemento, si usura. Oltre ad uno sgradevole odore, rende difficoltoso l'inserimento...
Auto

5 consigli sull'utilizzo della frizione

La frizione, ovvero croce e delizia di ogni principiante al volante! Il terrore di sentire l'auto singhiozzare e poi spegnersi è il peggior nemico di chi si siede dietro al volante le prime volte. Capire il "gioco" della frizione in realtà è molto...
Auto

Come riconoscere una frizione bruciata

La frizione permette ai nostri mezzi di funzionare. La frizione permette l'innesto tra il moto di due alberi. La frizione funziona in modo opposto a quello dei freni di un'auto. Insomma è un meccanismo che permette ai nostri mezzi di locomozione a motore...
Auto

Come sostituire la frizione dell'Audi A4

Se già da qualche anno sei in possesso dell'Audi A4, può succedere che tu debba cambiare la frizione della stessa. Non è particolarmente difficile questa procedura, purché tu segua i passaggi che ti illustrerò di seguito. In questa guida, passo dopo...
Auto

Come sostituire la frizione alla Ford Fiesta

Amate auto! Ognuna con particolarità differenti che è bene riconoscere prima dell'acquisto, il mezzo diventa parte integrante all'interno di una famiglia, quindi l'attenzione sarà fondamentale per tenerla sempre efficiente e sicura. In questa guida...