Come rettificare i cerchi in lega

Tramite: O2O 14/11/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

In alcune zone, specie in periferia, talvolta le strade si presentano sempre più piene di buche e spesso persino non ben asfaltate. Ciò comporta, oltre agli ovvi disagi nella guida, anche il rischio che tutta l'autovettura possa rovinarsi. In particolare, i cerchi in lega sono tra i primi a risentirne, poiché possono facilmente graffiarsi o persino avere danni ben più importanti. Per scongiurare tali pericoli, esistono alcuni accorgimenti e diverse soluzioni così da prevenire danni irreparabili con le loro conseguenti enormi spese. Vediamo, in particolare, come e quando rettificare i cerchi in lega.

28

Occorrente

  • carta abrasiva
  • vernice spray
  • stucco da carrozzeria
  • sgrassatore
  • kit per smontaggio ruota
38

Le caratteristiche

A differenza dei cerchi in ferro, che vengono utilizzati per le piccole autovetture o per le citycar, i cerchi in lega sono più leggeri, più duttili e danno all'automobile uno stile diverso. Si tratta di accessori anche più eleganti e, sulle auto di grossa cilindrata, sono ormai offerti di serie. Oltre al fattore estetico, i cerchi in lega sono anche molto utili perché, soprattutto d'estate quando fa molto caldo, riescono ad evitare che i dischi dei freni si surriscaldino, grazie al maggior afflusso d'aria che riescono a garantire. Questi cerchi, inoltre, aumentano anche tutta l'aerodinamicità dell'auto oltre a favorire una buona sterzata e un'ottima frenata, essendo davvero ultraleggeri. Molto apprezzati, poi, sono i cerchi in lega diamantati che danno una lucentezza particolare alle gomme dell'auto e fanno sì che l'automobile si presenti molto più bella esteticamente per il colore ed i riflessi che sprigionano.

48

Le circostanze

Certamente i cerchi in lega costano molto di più rispetto ai normali cerchi in ferro e, una volta che si rovinano, non possono essere aggiustati con una semplice "martellata", ma ci vogliono trattamenti ben più sofisticati. Ecco, allora, che viene in soccorso il concetto di "rettifica" dei cerchi in lega. Precisiamo, tuttavia, che una volta che i cerchi in lega si ammaccano, l'ideale sarebbe cambiarli completamente, perché viaggiare con dei cerchi distorti può essere causa di vibrazioni dello sterzo o addirittura potrebbero persino staccarsi gli pneumatici. In alternativa, si potrà ricorrere alla rettifica fatta da carrozzerie specializzate in questo tipo di operazioni, in grado, mediante l'utilizzo di strumentazioni ad hoc, di scaldare la lega e rimodellarla riportandola in condizioni pari al nuovo. Al contrario, invece, se ci sono solo dei graffi o piccoli segni di usura, si possono rettificare facilmente anche con un po' di fai da te.

Continua la lettura
58

Le fasi

Per rettificare i cerchi in lega, dunque, bisognerà innanzitutto procedere a smontare la ruota. A questo punto, dopo averla ben lavata ed asciugata, si procedere a passare della carta abrasiva per eliminare tutti i graffi. Sarà utile, poi, utilizzare uno sgrassatore ed attendere che la gomma risulti perfettamente asciutta. Si darà, poi, una mano di stucco per coprire i graffi più profondi che non sono andati via con il primo trattamento abrasivo, facendo attenzione, però, a non esagerare. Alla fine si carteggerà di nuovo per eliminare lo stucco in eccesso. In ultimo, si ripulirà tutto il cerchione e si asciugherà di nuovo dopo averlo dipinto con della vernice spray adatta, meglio se dai colori brillanti. È un lavoro molto lungo che richiede tanta pazienza ma il risultato finale, se il lavoro sarà stato eseguito bene, sarà sicuramente ottimo.

68

I costi

Sicuramente ci sarà un costo da affrontare che potrà variare in base al danno subito dal cerchio in lega. Si va dai 40 ai 220 euro per i cerchi in lega diamantati. La lucidatura, poi, è ancora più onerosa perché può oscillare dai 200 fino ai 400 euro. Tuttavia, il lavoro di rettifica, sia fatto da soli che affidato eventualmente a personale specializzato, farà sicuramente risparmiare notevolmente evitando il ben più oneroso acquisto di nuovi cerchi in lega.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso si fossero create delle vere e proprie spaccature nei cerchi, si potrà fare una saldatura che elimini tutti i fori e le crepe. In questo caso, però, sarebbe meglio che il lavoro fosse fatto da un operaio specializzato, per non rischiare di rovinare ulteriormente i cerchi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come riparare i cerchi in lega

Riparare un cerchio in lega in autonomia è un'operazione che può presentare diverse complicazioni, in alcuni casi, mentre in altri può essere eseguita senza troppi problemi. Naturalmente, il tutto dipende dall'entità del danno in questione. Generalmente,...
Manutenzione

Come far rettificare un motore 2T

Nella vita di ciascun motociclista oppure anche di un semplice guidatore di scooter con motore (2T), incombe l'eventualità che un giorno come un altro, per colpa di numerosi fattori, tra cui l'elevata temperatura del motore o la mancata o scorretta lubrificazione...
Manutenzione

Come omologare cerchi maggiorati

Può capitare spesso, a chi ama macchina o chiunque ha una passione fortissima per il mondo delle quattro ruote di fare delle modifiche sia estetiche che tecniche alla propria macchina. Sono tante le modifiche inerente l'estetica. Questo modifiche daranno...
Manutenzione

Come sgrassare il cerchione dell'automobile

Questo articolo si svilupperà sulla pulizia dell'automobile e, nello specifico, cercheremo di darvi delle utili dritte per comprendere Come sgrassare il cerchione dell'automobile. Il fai da te è un metodo che non muore mai, e ci invoglia a metterci...
Manutenzione

Come pulire i copricerchi dell'automobile

Ogni autoveicolo che viene messo in commercio, viene dotato di cerchio e di copricerchio. Esistono due tipi di cerchio: quelli in lega che a loro golta possono essere di diverso materiale, la cui caratteristica principale oltre alla bellezza estetica...
Manutenzione

Auto: come pulire i cerchioni delle ruote

I cerchioni delle ruote di un'auto con il tempo ingrigiscono o, addirittura, divengono unti e sporchi di fango in diversi punti. Quando percorriamo la strada, inevitabilmente possiamo incappare in una pozzanghera, oppure in un percorso terroso e quindi...
Manutenzione

Come conservare le gomme invernali

Come stabilisce la legge, di norma dal 15 novembre al 15 aprile di ogni anno vige l'obbligo di montare sulle nostre automobili pneumatici invernali. Questi vengono imposti perché in grado di aumentare la sicurezza stradale in condizioni di pioggia, freddo,...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il volano dell'auto

La frizione consente il corretto inserimento delle marce. All'interno della frizione si trova il cuscinetto reggispinta che si aziona attraverso la leva della frizione. La leva lo spinge al centro della molla a diaframma. A sua volta la molla spinge lo...