Come revisionare una scatola sterzo

Tramite: O2O 06/10/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Come tutti sappiamo, una vettura necessità di interventi di manutenzione periodici, ma quello che in molti sottovalutano, sono i controlli e le revisioni periodiche dei vari componenti, componenti che spesso sono di primaria importanza e che conviene sostituire prima della loro rottura, altrimenti i danni che ne conseguono sono molto più gravi e costosi. Uno di questi componenti è la scatola dello sterzo; questo è un organo meccanico fondamentale dell'autoveicolo.
Gli ingranaggi della stessa si trovano nel vano motore e la loro funzione è quella di trasmettere il movimento dallo sterzo, all'asse anteriore, facendo così girare le ruote. È fondamentale far controllare la scatola dello sterzo periodicamente, sopratutto in occasione del tagliando dei 60.000 chilometri, durante il quale solitamente si fa un check up totale della vettura. Tuttavia, si possono effettuare dei controlli straordinari a costo zero ed in autonomia alla scatola dello sterzo per verificarne l'effettivo corretto funzionamento. Qual'ora si dovessero riscontrare delle irregolarità nel funzionamento dell'organo meccanico è consigliabile rivolgersi ad un meccanico specializzato per la sua eventuale sostituzione. In questa guida vedremo dunque come revisionare il funzionamento di una scatola dello sterzo.

28

Occorrente

  • Supporti auto
  • Detergente sgrassante
  • Pezze vecchie
  • Chiavi inglesi
  • Chiave a pappagallo
  • Guanti da lavoro
  • Lampadina o torcia
38

Solleva la parte anteriore dell'auto e mettila in sicurezza

Per effettuare il corretto controllo della scatola dello sterzo è opportuno sollevare le ruote anteriori dell'auto. Siccome dovrai sdraiarti sotto il veicolo, questo va sollevato in sicurezza, in modo che non ti possa cadere addosso; pertanto, ti serviranno gli appositi supporti, il classico crick dovrà avere solo lo scopo di sollevare l'auto e non di sostenerla, poiché questo non può garantire la corretta stabilità della vettura. Quindi solleva l'auto con il crik e posiziona di sotto gli appositi supporti. Ora tirando il freno a mano e, bloccando le ruote posteriori, si può evitare che la macchina scivoli dai supporti.

48

Ripulisci la scatola sterzo e gli organi di fissaggio

Una volta che il veicolo è in sicurezza, individua la scatola dello sterzo ed inizia a ripulire, sia quest'ultima che gli organi di fissaggio, dal grasso accumulato; eventualmente utilizza un liquido sgrassante e delle vecchie pezze.
Questo passaggio è fondamentale per poter rendere visibile ogni parte della scatola dello sterzo, infatti molto spesso, le piccole imperfezioni si nascondono sotto lo sporco.

Continua la lettura
58

Inizia a revisiona la scatola sterzo

Ora che hai ripulito tutto, puoi controllare adeguatamente il corretto funzionamento della scatola dello sterzo. Prima di tutto, facendoti aiutare da qualcuno che può ruotare il volante, controlla che la scatola sia integra durante il suo funzionamento, che i dadi siano fissati accuratamente e che vi siano tutte le rondelle per ogni dado e che siano integre, altrimenti sostituiscile.Controlla anche che non ci sia gioco o movimenti anomali tra le giunzioni dei componenti, fra i bracci della sospensione, gli snodi sferici o le teste della sospensione.
Controlla che non vi siano allentamenti della leva dello sterzo, in quel caso, devono essere stretti i dadi alla base. Controlla anche che non ci siano degli strani rumori.

68

Continua a revisionare la scatola sterzo

In caso notassi anche solo un po' di ruggine nella zona di fissaggio delle scatola, fai sostituire il pezzo da un esperto.Sarebbe opportuno anche controllare il livello dell'olio dello sterzo, e che le tubazioni che portano l'olio alla scatola dello sterzo non siano piegate, schiacciate o bloccate e che non vi siano perdite d'olio.Anche la cinghia del servosterzo va controllata, e se la tensione non è ottimale, devi controllare che non sia usurata.Ultimata l'ispezione, la raccomandazione principale che devi ricordare è che se temi problemi allo sterzo o sei preoccupato per il funzionamento del servosterzo ( a volte capita che si possa bloccare), è quello di portare la macchina a farla revisionare in officina.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fai eseguire le operazioni di manutenzione e sostituzione ad un meccanico se non sei esperto
  • Usa un paio di guanti da lavoro per proteggere le mani e non sporcarti
  • Usa un lampadina o una torcia per fare luce e vedere meglio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come pulire la scatola dello sterzo

La scatola sterzo è situata nel motore ed in base al tipo di autovettura può trovare diverse collocazioni. In alcuni modelli è situata al di sotto del motore, quasi in corrispondenza dell’asse anteriore dell’automobile, in altri invece è posta...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la scatola dello sterzo

Per riparare la nostra scatola dello sterzo dobbiamo sapere che essa è posizionata nel vano motore. È imbullonata alla traversa anteriore della scocca oppure ad un passaruota. Importantissima la manutenzione per la propria sicurezza, va controllata...
Manutenzione

Come eliminare le perdite d'olio dal motore dell'auto, dal differenziale e dalla scatola dello sterzo

Le perdite di olio sono un problema molto comune per i possessori di auto. Questa guida è per tutti coloro i quali desiderano capire l'origine delle fastidiose perdite di olio nella propria auto ed eliminarle nel modo più adeguato. Grazie a questa guida...
Manutenzione

Come fare il controllo dei giunti dell'albero dello sterzo

La manutenzione dell'automobile è un'operazione fondamentale per assicurare innanzitutto sicurezza per l'automobilista ed in secondo luogo per mantenerla longeva. Nel caso sello sterzo, soprattutto dopo aver effettuato un certo numero di controlli, l'usura...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare lo sterzo

Se si presentano problemi allo sterzo della propria auto è opportuno non trascurarli. La corretta manutenzione di questo componente consente di compiere il percorso che si vuole senza problemi. I componenti dello sterzo sono: il piantone, la scatola...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare i braccetti dello sterzo

Eseguire la manutenzione all'auto costantemente, consente di non avere problemi e una maggiore longenvità della stessa vettura. Cambiare i braccetti dello sterzo è un compito delicato, dovete avere un pizzico di dimestichezza nel campo della meccanica...
Manutenzione

Come riconoscere i problemi di sterzo dell'auto

Lo sterzo è sicuramente uno tra i comandi fondamentali per la conduzione degli autoveicoli. Il sistema di sterzo (o impianto sterzante) è composto da tutta una serie di elementi che servono a trasferire il comando dal volante alle ruote. Queste parti...
Manutenzione

Come cambiare il Piantone Dello Sterzo

Sostituire il piantone dello sterzo non è per niente semplice ed è fondamentale che venga eseguito da chi non ha solamente alcune conoscenze base di meccanica ma sia piuttosto esperto in materia, e questo perché si potrebbe correre il rischio di provocare...