Come ricaricare la batteria di uno scooter

Tramite: O2O 11/12/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una delle cause più comuni per cui gli accumulatori tendono a non funzionare, è il freddo, poiché le batterie, a causa della loro delicatezza sono spesso soggette allo scaricamento e con ciò con ha più metodo di accendersi, lasciandoci, purtroppo, in panne. Cercheremo di fare un po' di luce in modo semplice, per svolgere una semplice operazione che, facendo da noi, ci permetterà di risparmiare sull'acquisto di una nuova batteria ed eviteremo di andare dal meccanico. Riportiamo di seguito una guida per ricaricare la batteria di uno scooter.

26

Occorrente

  • cavi con morsetti specifici
  • automobile
  • batteria nuova
36

Collegare la batteria dello scooter con quella della macchina

I sintomi di una batteria scarica sono tanti: ciò che succede è l'abbassamento dell'intensità della luce prodotta dai fari. Quando il motorino non si avvia più, una soluzione ottima è quella di collegare la batteria dello scooter alla batteria di un auto. Gli attrezzi da utilizzare sono due cavi con morsetti specifici, il cui cavo rosso deve essere attaccato al positivo dell'auto e al positivo dello scooter, il negativo col negativo. Mettendo in moto l'auto e subito dopo lo scooter, dovreste riuscire a ripartire. Se la batteria dello scooter non era troppo scarica, basterà utilizzarlo un pochino per ricaricarla. Bisogna far molta attenzione nel mettere in atto questo lavoro, perché un'auto che fornisce troppa energia potrà compromettere la batteria dello scooter.

46

Ricaricare la batteria tramite l'utilizzo di un caricabatteria

Un'altra soluzione è quella ricaricare la batteria, tramite l'utilizzo di un caricabatteria, sarebbe l'ideale acquistare la batteria con la funzione di ricarica rapida e che utilizzi il voltaggio della batteria scaricata. Nel caricabatteria troverete due morsetti come quelli che abbiamo descritto sopra, basterà collegarli coi poli della batteria per fare partire la ricarica. Prima di mettere in funzione il tutto, assicuratevi che il voltaggio prodotto dal caricabatteria sia uguale a quello della batteria stessa e bisogna cercare sempre di utilizzare dei guanti in lattica per queste operazioni, così da non entrare in contatto con il liquido della batteria che può essere corrosivo. Generalmente per una ricarica rapida basteranno due ore e potrete rimettervi in moto.

Continua la lettura
56

Sostituire completamente l'accumulatore

La terza strada è quella di sostituire completamente l'accumulatore. Generalmente una ricarica risolve i problemi ma quando la batteria è troppo compromessa o dopo troppe operazione di ricarica sarà necessaria la sostituzione. In questo caso andate a controllare sul libretto di uso e manutenzione che tipo di batteria vi abbisogna e preferite di acquistarla in qualche grande magazzino, dove i prezzi saranno certamente inferiori rispetto ai rivenditori specializzati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come montare luci attaccate alla batteria dello scooter Honda SH 125

All'interno di questa specifica guida, andremo a occuparci di meccanica e, nello specifico, di scooter. Come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo stesso di questa guida, ora andremo a spiegarvi Come montare luci attaccate alla batteria...
Moto

Come montare una presa di corrente nello scooter

Diversi scooter di ultima generazione sono provvisti di una presa di corrente, utile per ricaricare il proprio cellulare o altri dispositivi. Nel caso in cui voi abbiate uno scooter non dotato della presa in questione, tenete presente che avete la possibilità...
Moto

Guida agli scooter elettrici

Negli ultimi anni sono sbarcati sul mercato sia le vetture che gli scooter elettrici. Tali mezzi di locomozione si avvalgono dell' uso di batterie elettriche che sostituiscono i comuni serbatoi ed i carburanti attuali. Strutturalmente lo scooter elettrico...
Moto

Come guidare uno scooter a tre ruote

Avete voglia di provare lo scooter a tre ruote ma volete saperne di più? Niente paura: continuate la lettura. Le diversità tra lo scooter a tre ruote e quello a due sono notevoli in termini di peso e cilindrata. Nel 2006, l'arrivo di questi nuovi scooter...
Moto

I migliori scooter 125 in commercio

Lo scooter ha assunto una vitale importanza nella viabilità urbana, districarsi nel traffico, nelle ore di punta e nelle metropoli cittadine affollate e caotiche, è diventato pressoché impossibile in auto, e lo scooter è diventata l’unica alternativa...
Moto

Come acquistare uno scooter usato

Gli scooter sono presenti in commercio in gamme differenti, molti sono i modelli che possono essere acquistati e che variano nello stile, nei colori e anche nei materiali di costruzione e nelle prestazioni. Bisogna fare molta attenzione nella scelta di...
Moto

Montare un impianto led sullo scooter

Per impianto LED si intende uno specifico sistema di illuminazione che funziona con lampade al LED (Light Emitting Diode). Per montare un impianto di questo tipo su uno scooter, non bisogna fare altro che posizionare due serie di emettitori luminosi sotto...
Moto

Come cambiare la batteria della Bmw G 650 GS

Se girando la chiave il quadro avete notato che quest'ultimo si è acceso ma la batteria, curiosamente, non è riuscita a infondere lo spunto necessario alla corretta partenza della vostra BMW G 650 GS, la gudia che segue farà al caso vostro. Molto probabilmente...