Come richiedere il Duplicato della Carta di Circolazione

Tramite: O2O 11/09/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La carta di circolazione è un documento di vitale importanza per poter circolare liberamente con la propria automobile, evitando di prendere una multa inutilmente. Questo documento che non dobbiamo mai dimenticare di portare con noi riporta tutti i dati che ci servono qualora volessimo mettere in vendita la nostra autovettura. Con il passare degli anni e la conseguente usura la carta può rovinarsi fino a divenire illeggibile. Pertanto, onde evitare problemi in caso di fermi delle forze dell'ordine o per non rischiare di non poter vendere un'auto, è assolutamente necessario procurarsi un duplicato. Qui di seguito andremo ad esplicarvi l'iter burocratico che occorrerà svolgere per richiedere il duplicato della carta di circolazione. In questo modo non avrete nessuna sorta di problema sia in viaggio che in caso di sostituzione del vostro veicolo.

28

Occorrente

  • Carta di circolazione usurata
  • Modulo per la richiesta di duplicato
  • Autocertificazione TT2120
  • Documento di identità
  • Codice fiscale
38

Informare le Autorità competenti

Per prima cosa, vanno innanzitutto chiariti quali sono i casi nei quali è possibile richiedere un duplicato della carta di circolazione. Questo importante documento in duplicato, può essere richiesto dall'automobilista nei soli casi di: smarrimento, sottrazione, distruzione della precedente carta. Va altresì sottolineato che, nei casi di variazione di residenza del proprietario del veicolo o di trasferimento di proprietà del veicolo stesso, occorre richiedere il semplice aggiornamento della carta di circolazione. Vi ricordiamo infine che nei casi di smarrimento o furto della carta, bisognerà in ogni caso presentare una denuncia di smarrimento, distruzione o sottrazione ai Carabinieri o alla Polizia di Stato. Importante che tale denuncia venga comunque effettuata entro e non oltre 48 ore dallo smarrimento o dalla sottrazione. Immediatamente dopo la denuncia alle autorità, vi verrà rilasciata un'autorizzazione provvisoria di circolazione, che vi consentirà dunque di utilizzare il veicolo senza problemi.

48

Rispettare le tempistiche

La procedura che ci apprestiamo immediatamente ad enunciarvi si può effettuare direttamente di persona. Qualora non riusciate ad espletare questo compito per i vostri impegni lavorativi o personali, potete sempre incaricare un'agenzia di disbrigo di tali pratiche. Vi ricordiamo anzitutto che l'iter con cui potrete rientrare in possesso del duplicato della carta di circolazione potrà avere una durata persino di 30 giorni. Le tempistiche non sono così brevi, dunque dovrete avere molta pazienza e attendere che sia tutto pronto.

Continua la lettura
58

Effettuare i versamenti

Il primo passo che vi suggeriamo di effettuare è recarvi presso un qualunque ufficio delle Poste Italiane ed effettuare due versamenti: un primo versamento, dal costo di 9,00 euro, da effettuare sul conto corrente n° 9001. Un secondo versamento, del costo di euro 29,24, da eseguire sul conto corrente n° 4028. Dopo aver effettuato entrambi i pagamenti, dovrete dunque spostarvi presso l'Ufficio Provinciale della Motorizzazione Civile (quello che oggi conosciamo sotto il nome di "Dipartimento dei Trasporti Terrestri").

68

Presentare la richiesta alla Motorizzazione

Alla Motorizzazione, presenterete la richiesta di duplicato per deterioramento della Carta di Circolazione. Non dimenticate di allegare una copia dei due versamenti che avete fatto presso le Poste Italiane, una copia del vostro documento d'identità in corso di validità ed il permesso di soggiorno (se siete cittadini extracomunitari). Al tutto bisogna aggiungere la copia del vostro codice fiscale, l'autocertificazione TT2120 (un modulo da richiedere presso lo sportello informazioni), e la Carta di Circolazione che risulta in fase di deterioramento. Una volta che avrete consegnato il tutto, vi rilasceranno un foglio di via, della durata di un mese. Alla scadenza dei 30 giorni potrete andare presso l'Ufficio della Motorizzazione e ritirare la nuova carta di circolazione che avevate richiesto.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllate sempre che i vostri documenti siano in corso di validità
  • Non smarrite la carta di circolazione deteriorata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Come richiedere il duplicato della patente deteriorata

Quando parliamo delle patenti vecchie che ci venivano consegnate in carta possiamo correre il rischio che si deteriorano a tal punto da non riuscire più a leggerle. Se la tua patente è in pessime condizioni risolvi subito la situazione, se non vuoi...
Patente

Come richiedere la Carta di qualificazione conducente

La Carta di qualificazione conducente, nota anche come CQC, si aggiunge alla classica patente di guida. Qualifica tutti gli autisti per il trasporto di cose e di persone. È obbligatoria per tutti gli autotrasportatori con patente C, CE, D e DE. In base...
Patente

Come ottenere il duplicato della patente di guida

Se sfortunatamente un guidatore si trova nella condizione di aver smarrito o subito il furto della patente di guida di seconda generazione e non conosce la procedura necessaria per riaverla, è necessario informarlo che non esiste nulla di più semplice...
Patente

Come richiedere una visura al Pra Pubblico Registro Automobilistico

La visura è un documento rilasciato dalla banca dati telematica del Pubblico Registro Automobilistico PRA nel quale vengono riportate le informazioni riguardanti i dati tecnici del veicolo come: marca, modello, n. Telaio, cilindrata, cavalli e uso. I...
Patente

Come richiedere la variazione della scadenza tasse di possesso

Il vecchio "bollo di circolazione" è diventato ormai da anni una tassa di possesso da pagarsi indipendentemente dall'utilizzo del mezzo. Tale tassa dev'essere corrisposta sulla base della potenza effettiva del veicolo espressa in kilowatt (Kw) e non...
Patente

Come richiedere il dissequestro del proprio veicolo

Nel caso in cui avvenga il sequestro del proprio veicolo è sempre difficile sapere come muoversi e a chi rivolgersi. Ci si trova, infatti, in una situazione piuttosto spiacevole, che confonde e, di certo, non favorisce l'agire con lucidità e azione....
Patente

Come richiedere la perdita di possesso di un'auto

In questo articolo oguida, si vuole dare una mano concreta a tutti i nostri lettori, sul come poter richiedere la perdita di possesso di un'auto, per essere in grado di poterlo utilizzare quando servirà. S'inizia subito questa guida pratica, con il...
Patente

Come e perchè richiedere la Patente Internazionale

Nel caso in cui si dovesse avere l'esigenza di viaggiare nei paesi non appartenenti all'Unione Europea, occorre sapere che, oltre alla normale patente conseguita in Italia, è fondamentale richiedere anche quella internazionale. In questo semplice ma...