Come richiedere la nuova targa per i ciclomotori

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Leggeri e per nulla ingombranti i ciclomotori sono ideali per affrontare il traffico cittadino. Secondo le nuove normative di legge, non devono superare i 50 centimetri cubici di cilindrata. Inoltre, non devono sviluppare una velocità superiore ai 40 chilometri orari. Per portare questi mezzi ti gioveranno il patentino come un'assicurazione del veicolo. Inoltre, un regolare certificato di circolazione e della targa. Mancando uno solo di questi elementi, si incorre in sanzioni fiscali molto alte. Pertanto, se possiedi un ciclomotore verificane i documenti. Portali sempre con te. Se la targa è poco leggibile oppure hai un vecchio ciclomotore, regolarizza la tua posizione. Dovrai immatricolare nuovamente il veicolo e richiedere una nuova targa. La procedura non è difficoltosa, ma richiede qualche passaggio importante. .

27

Occorrente

  • Modulo TT2118
  • Versamento 9 euro sul c/c n° 9001 intestato a: Dipartimento Trasporti Terrestri - Diritti - Roma - (per i diritti alla Motorizzazione Civile)
  • versamento di 29,24 euro sul c/c n° 4028 intestato a: Dipartimento dei Trasporti Terrestri - imposta di bollo - Roma - (per l'imposta di bollo per la reimmatricolazione)
  • versamento di 12,92 euro su c/c n° 121012 intestato: Sezione Tesoreria dello Stato di Viterbo - (per l'acquisto delle targhe del veicolo)
37

Richiesta

Prima del 2006, i ciclomotori presentavano una targa alfanumerica di solo 5 cifre. Dopo il luglio del 2006, hanno un carattere alfanumerico in più. Queste targhe risultano comunque registrate alla Motorizzazione civile. Nel certificato di circolazione si trovano diversi dati. Tra questi, il proprietario del ciclomotore, le caratteristiche del veicolo, l'omologazione e la tara. Per regolarizzare la posizione del tuo vecchio ciclomotore, dovrai richiedere una nuova targa.

47

Motorizzazione

Dovrai richiedere la nuova targa alla Motorizzazione, lo stesso organo per segnalare furti o la distruzione delle vecchie targhe. Se sei minorenne, un tutore oppure un genitore si occuperà della reimmatricolazione. In tal caso, oltre alla domanda, dovrà presentare un qualsiasi documento d'identità. Ma veniamo nel dettaglio. Per richiedere la nuova targa, recati all'Ufficio della Motorizzazione. Ti consegneranno un modulo da compilare in tutte le sue parti, il modello TT2118. In alternativa, potrai scaricarlo anche da qui.

Continua la lettura
57

Versamento

Al modulo, allega un versamento di 9 euro, intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri - Diritti - Roma. Un ulteriore versamento di 29,24 euro per le imposte di bollo. Un ultimo di 12,92 per l'acquisto della nuova targa. Dovrai aggiungere il certificato di idoneità tecnica ed il documento di circolazione. Riceverai la nuova targa ed un tagliando adesivo da applicare alla carta di circolazione. Successivamente, aggiorna la polizza assicurativa. Recati presso la tua assicurazione di fiducia e comunica le variazioni. Se non sei conforme alle disposizioni di legge, avrai sanzioni molto alte.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per qualsiasi dubbio o perplessità rivolgiti al personale della Motorizzazione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come ottenere il patentino di guida dei ciclomotori

Dal 19 gennaio 2013 il patentino ciclomotore diventa "patente AM", ossia il candidato, compiuti i quattordici anni, può condurre negli stati UE e SEE se espressamente scritto ciclomotori a due o tre ruote e quadricicli leggeri. Quindi è diventato obbligatorio...
Moto

Come ritargare un ciclomotore usato

Un ciclomotore si può guidare dai 14 anni di età in su, dopo avere conseguito la Patente di tipo "AM". Il ciclomotore è un motociclo di piccola cilindrata. La registrazione al P. R. A. (Pubblico Registro Automobilistico) non è necessaria, dal momento...
Moto

Come rottamare un motorino

Generalmente con la rottamazione si prendono le parti riutilizzabili di un veicolo, di un elettrodomestico, di un macchinario e, si cerca, se possibile, di riutilizzarli. Prendiamo in considerazione, ad esempio, la rottamazione di un auto; sarà necessario...
Moto

Come fare il rodaggio di una moto nuova

Quando si acquista una nuova automobile o una moto è molto importante effettuare correttamente il rodaggio. Durante questa fase le varie parti meccaniche di cui è composto un motore si assestano tra di loro iniziando a funzionare in maniera corretta....
Moto

Come calcolare il bollo moto

Se siamo possessori di un veicolo a motore, sicuramente sapremo che c'è una particolare tassa che bisognerà pagare ogni anno per il solo possesso di tale mezzo.Questa tassa vari in base al tipo di mezzo a motore, quindi varia ad esempio tra un'automobile...
Moto

Come immatricolare una moto senza libretto

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di moto. Nello specifico, come avrete già notato dal titolo stesso della guida, ci concentreremo su Come immatricolare una moto senza libretto. Esistono diverse procedure da seguire per rimettere su strada...
Moto

Come fare il passaggio di proprietà di una moto

Il mercato dell’usato, soprattutto per quanto riguarda la vendita di veicoli, continua ad avere un buon successo grazie a molti siti online che si occupano della rivendita dei ciclomotori in questione o di altri veicoli in generale. Ma la domanda che...
Moto

Come sostituire le candele della Vespa 125

Se già da diverso tempo hai una Vespa 125, tieni in considerazione il fatto che prima o poi si renderà necessario cambiare le candele di quest'ultima, altrimenti la stessa non si metterebbe più in moto. Si tratta di un lavoro particolare che richiede...