Come richiedere la patente B da privatista

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Appena compiuti i diciotto anni moltissimi ragazzi sognano la patente di guida per poter guidare in autonomia la macchina. La maggior parte di questi sceglia di iscriversi ad un' autoscuola, in modo da essere seguiti passo passo e preparati al meglio per l'esame teorico e pratico. Ma esiste anche una maniera differente per ottenere la patente B di guida, ovvero come privatista. In questo modo si scelgono le proprie tempistiche e si risparmia anche molto denaro sulla scuola guida. Certamente la preparazione dovrà essere fatta basandosi solo sulle proprie forze, ma è un'opzione da tenere in considerazione dati i suoi vantaggi. Oggi andremo a vedere dunque come richiedere ed ottenere la patente B da privatista. Iniziamo!

25

Fare la domanda

La prima cosa da fare per ottenere la patente B di guida è quella di prenotarsi. Bisogna dunque richiedere il rispettivo modulo sul sito della motorizzazione più vicina e presentare la domanda sul modulo "TT2112". Sarà però prima necessario procurarsi tutti i documenti e i dati necessari per prenotarsi. Ciò che sarà necessario allegare al modulo sono dunque la fotocopia del documento di identità, due fototessere recenti con sfondo bianco e volto scoperto, certificato medico idoneo e dunque con massimo tre mesi di età e le attestazioni delle varie spese necessaria alla prenotazione degli esami, reperibili sul sito della motorizzazione.

35

Fare l'esame teorico

Una volta aver fatto la domanda è possibile prenotarsi subito per l'esame teorico. Si può scegliere di tentarlo alla prima sessione disponibile, entro dunque sei mesi dalla domanda effettuata. In caso di una prima bocciatura è possibile tentare per una seconda volta il test, mentre, in caso di una seconda bocciatura, bisognerà effettuare nuovamente la domanda di esame. Qualora entrambi i tentativi non andassero a buon fine è consigliabile pensare ad un'iscrizione alla scuola guida, in modo da non rischiare di perdere ulteriore tempo e denaro.

Continua la lettura
45

Fare l'esame pratico

Una volta conseguito l'esame teorico si può passare a quello pratico. Verrà infatti fornito il foglio rosa che consente la guida se accompagnati da un detentore di patente esperto. Prima di poter sostenere l'esame però è necessario effettuare un minimo di sei ore di guida con istruttore professionista. Questo esame può essere sostenuto dopo un mese dall'ottenimento del foglio rosa e può essere effettuato un secondo tentativo entro sei mesi dallo stesso. Conseguito anche questo esame vi verrà rilasciata dall'esaminatore lo dalla motorizzazione a vostra patente di guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Come prendere la patente da privatista

La guida dei veicoli è sottoposta al conseguimento di un documento che attesti l'abilità alla guida: stiamo parlando della patente rilasciata dal Dipartimento per i trasporti terrestri. Il rilascio di quest'ultima è subordinato al possesso di requisiti...
Patente

Come prendere la patente B

Una volta raggiunti i 18 anni d'età, qui in Italia, è possibile iscriversi a scuola guida per prendere la patente di tipo B. Conseguendo tale certificazione si ha l'autorizzazione a circolare con un'auto su strada, senza bisogno di essere affiancati...
Patente

Patente B1: informazioni e requisiti

La patente di guida presenta classi differenti (A-B-C-D) e queste al loro volta si suddividono in sottoclassi. In base ai veicoli che si vogliono guidare esistono delle categorie evaria anche l'età. Non tutte le patenti infatti, possiedono gli stessi...
Patente

Come conseguire la patente B da parte di minori di 18 anni

L'obiettivo del raggiungimento della maggiore età è ottenere, per la maggior parte dei ragazzi, il conseguimento della patente di guida. Il decreto n. 213/211 del 21 aprile 2012, rilascia un documento che consente a chi ha 17 anni di condurre autoveicoli....
Patente

Come superare l'esame di pratica della patente B

L'esame di guida è l'ultima prova necessaria al conseguimento della patente B. È lo scoglio finale, dopo il pagamento di bollettini alla Motorizzazione e dopo il superamento della prova di teoria a quiz. Molti pensano che dopo aver fatto il quiz ministeriale,...
Patente

5 errori da evitare all'esame della patente B

È arrivato il giorno dell'esame pratico per la patente B e dopo guide su guide con l'istruttore è giunta l'ora di dimostrare quello che si è in grado di fare anche all'ingegnere che siederà al nostro fianco sul veicolo al posto del passeggero. Molto...
Patente

Come prendere la patente B: consigli

La patente di categoria B è conseguibile a partire dal compimento del diciottesimo anno d'età. Essa abilita alla circolazione su autovetture con massa massima di 3,5 tonnellate. Rappresenta uno dei primi obbiettivi a cui aspirano i giovani non appena...
Patente

Come rinnovare la patente A-B

A volte ci si dimentica che la patente di guida ha una scadenza ben definita. La sua durata varia in base all’età del guidatore: dieci anni per chi ha tra i 18 e i 50 anni, cinque per chi ne ha fra i 51 ed i 70, tre tra i 71 e gli 80 ed infine, oltre...