Come riconoscere i sintomi di una bobina d’accensione difettosa

Tramite: O2O 12/10/2016
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Il funzionamento di un motore a benzina, consiste nel produrre energia grazie alla miscela di aria e benzina, che brucia all'interno dei cilindri. L'impianto di accensione, ha il compito di produrre le scintille necessarie per la combustione della miscela. Le candele hanno la funzione di fornire la scintilla che serve ad innescare la combustione, dallo spinterogeno che distribuisce la corrente e dalla bobina che la trasforma. Se ti dovesse capitare di mettere in moto la tua auto senza alcun risultato vuol dire che, molto probabilmente, c'è qualche problema con uno o più di questi elementi. Individuare il guasto non è un'operazione semplice e il più delle volte è necessario procedere per tentativi. Quando il circuito è interrotto bruscamente, il campo magnetico collassa e la bobina secondaria viene superata dal potente campo magnetico. Ecco come riconoscere in maniera accurata e scrupolosa i sintomi di una bobina d'accensione difettosa.

25

Il motore non si accende

Esistono diverse cause per la quale una bobina di accensione può non funzionare, una di queste si manifesta quando, per esempio, si cerca di avviare l'auto e il motorino di avviamento fa sì girare il motore in maniera normale ma, nonostante tutto, questo non si accende. Poiché ci sono tanti avvolgimenti della bobina secondaria, il campo magnetico induce una corrente estremamente alta tensione di 100.000 volt. La bobina secondaria passa dalla tensione al distributore lungo un filo ben isolato.

35

Motore che si avvia ma che non resta in funzione

Un altro caso invece, è quando il motore si avvia, ma non rimane in funzione, qui il problema potrebbe dipendere da un cattivo collegamento con la bobina. Controlla quindi il circuito di accensione, i collegamenti e lo stato dell'apposito resistore ballast, se questo è presente. Se il motorino d'avviamento fa girare il motore tranquillamente, senza però riuscire a farlo avviare, ciò potrebbe dipendere dalla scintilla delle candele piuttosto debole. In questo caso regola oppure sostituisci direttamente i contatti del ruttore.

Continua la lettura
45

Problemi con le candele

Un'altra causa potrebbe dipendere dalle candele che non riescono a produrre la scintilla necessaria. In questo caso bisogna controllare il distributore, la spazzola rotante e l'interno della calotta perché possono essere presenti delle crepe. Accertati inoltre, che i cavi dei circuiti a bassa e ad alta tensione della bobina e dello spinterogeno non siano lesionati o collegati male. L'unico modo per risolvere il problema è quello di procedere un po' a tentativi. È inoltre possibile, utilizzare una luce di prova o un voltmetro standard (multimetro) per verificare la resistenza della bobina di accensione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come verificare il corretto funzionamento di un interruttore di accensione

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di automobili. Nello specifico caso, però, tratteremo un tema molto particolare, in quanto ci dedicheremo a spiegarvi Come verificare il corretto funzionamento di un interruttore di accensione. Cominciamo...
Auto

Come regolare la fasatura d'accensione

La fasatura d'accensione è una procedura d'accensione automatica che fa parte delle automobili. Più nel dettaglio si parla, in modo particolare della candela che crea una scintilla nell'interno della camera di combustione.Come regolare la fasatura d'accensione...
Auto

Come riconoscere le spie della tua auto

Le nuove automobili si tengono ormai al passo con i tempi. I quadri delle spie sono sempre più ricchi di nuove funzioni, che ci segnalano tempestivamente se qualcosa non va nella nostra auto. L'accensione di una spia non si deve mai sottovalutare, perché...
Auto

Come riconoscere una frizione bruciata

La frizione permette ai nostri mezzi di funzionare. La frizione permette l'innesto tra il moto di due alberi. La frizione funziona in modo opposto a quello dei freni di un'auto. Insomma è un meccanismo che permette ai nostri mezzi di locomozione a motore...
Auto

Come riconoscere un’auto di lusso

Nonostante la crisi economica abbia assestato un duro colpo al mercato dell'automobile, il settore delle auto di lusso continua ancora a rappresentare una nicchia di mercato molto rilevante, perseguendo la produzione di modelli notevolmente pregiati.Ecco...
Auto

Come risolvere alcuni problemi di avviamento dell'auto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come risolvere nel migliore dei modi alcuni problemi di avviamento dell'auto. Può capitare a chiunque infatti che l'auto, per un motivo o per un altro, non ne voglia sapere di mettersi...
Auto

Come testare i cavi delle candele di un'auto

Tutti noi possediamo un'automobile con la quale muoverci agevolemente tra le strade della nostra città, o viaggiare in giro per il mondo. Ma per fare in modo che la nostra vettura duri ancora a lungo e per diversi anni, è bene provvedere di tanto in...
Auto

Come riconoscere alcuni problemi di frenatura dell'auto

Non site più molto sicuri al volante? Vi sentite come se di pigiaste al massimo sul pedale del freno ma vi accorgete che fate fatica a fermare la macchina? State tranquilli probabilmente non è un problema grave, anzi, al contrario. La situazione può...