Come ridurre il rischio di incidenti stradali

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Al giorno d'oggi, i morti sulla strada per incidenti stradali di vario tipo, sono una realtà molto attuale. Spericolatezza, poco rispetto delle norme del codice della strada, incoscienza: basta davvero pochissimo per rovinarsi la vita, e per rovinarla anche a chi, per puro caso, si trova ad incrociare la propria strada. Eppure basterebbe seguire pochissimi accorgimenti per evitare la tragedia. A tal proposito, nella seguente guida, mostrerò come ridurre il rischio di incidenti stradali. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Maggiore rispetto delle norme del codice stradale
  • Consapevolezza dei propri limiti
37

Innanzitutto, la prima cosa da tenere in mente per evitare di essere causa di incidenti stradali, spesso mortali, è avere maggiore rispetto per quelle che sono le norme che regolano la circolazione stradale. Il codice parla chiaro, esistono delle norme, dei segnali, delle condotte, e il rispetto di questi è il primo passo di una giusta coscienza civile e stradale. C'è da considerare poi che anche altri fattori influiscono sulla guida, come ad esempio le condizioni psico-fisiche o la pratica al volante. I corsi per neo patentati sono assolutamente da consigliare, in quanto non si tratta solamente di un obbligo di legge per il conseguimento della patente, ma di una buona norma per accostarsi a qualcosa di molto importante, e cioè la guida.

47

Inoltre, non basta acquistare una mini auto o uno scooter per definirsi esperti guidatori. Esistono, infatti, molti corsi da frequentare tramite la scuola, che aiutano i giovani ad avvicinarsi nel modo giusto alla guida, soprattutto con responsabilità. Successivamente, quando si è alla guida, si devono tenere a mente alcune norme e regole che molto spesso, possono fare davvero la differenza. Ad esempio, allacciare sempre la cintura di sicurezza, regolare gli specchietti retrovisori in modo da avere una visuale perfetta di tutto. Inoltre, non utilizzare assolutamente il cellulare alla guida, a meno che non si abbia un apposito auricolare che permetta di tenere entrambe le mani al volante.

Continua la lettura
57

In ogni caso, un'eventuale telefonata fatta anche a queste condizioni, non deve mai durare più di alcuni minuti, in quanto può distrarre dalla guida. Non mettersi mai al volante in condizioni di ubriachezza ma anche di stanchezza. Oltre a ciò, si sottovaluta sempre l'effetto del sonno e si sopravvaluta quello della propria lucidità mentale. Non è sufficiente prendere un caffè prima di mettersi alla guida se si è stanchi, poiché è importante riposare dormire. Esistono poi delle circostanze in cui è bene non guidare, ossia se piove molto, se nevica o se c'è nebbia fitta. Non importa dove si debba andare, a meno che non si tratti di un'emergenza, si dovrebbe rinunciare a mettersi al volante se la visibilità è scarsa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come recuperare un attestato di rischio

Ogni automobile, per poter circolare in Italia, deve essere in possesso di una polizza assicurativa stipulata presso apposite agenzie. Nel caso in cui si voglia vedere la tipologia di assicurazione stipulata, oppure cambiare del tutto la compagnia di...
Sicurezza

Sicurezza in auto: 10 consigli

La sicurezza in auto è un argomento fondamentale da tenere in considerazione. Infatti sono sempre di più gli incidenti stradali causa di morte e lesioni per i guidatori e i passeggeri, per colpa di imprudenza, distrazioni e scarsi accorgimenti. Seguendo...
Sicurezza

I 10 comportamenti pericolosi più diffusi alla guida

Un giorno i posteri guarderanno con stupore alla noncuranza con cui oggi ci mettiamo alla guida. Spesso ci si dimentica che l'automobile non è un videogame dove dare sfoggio delle proprie abilità da supereroe, né un salotto per animate discussioni....
Sicurezza

Gli effetti positivi del carpoolig sulla sicurezza stradale

Per carpooling si intende letteralmente la condivisione dell'auto: una modalita' di trasporto cioè che consiste nell'uso condiviso dell'automobile privata tra un gruppo di persone che devono recarsi nello stesso posto con il fine principale di ridurre...
Sicurezza

Auto: guida al funzionamento dell'ESP

L'Elektronisches Stabilitätsprogramm, meglio conosciuto con la sigla di ESP, è un sistema di sicurezza attiva per gli autoveicoli ed è quello che comunemente è chiamato "controllo elettronico della stabilità". Questa innovazione in campo automobilistico,...
Sicurezza

Come funziona il sistema di frenata automatica

Le tecnologie di frenatura automatiche combinano sensori e comandi dei freni, per impedire collisioni ad alta velocità. Alcuni sistemi di frenatura automatici possono prevenire collisioni in totale sicurezza, ma la maggior parte di essi sono progettati...
Sicurezza

I 5 comportamenti più pericolosi alla guida

Quando ci mettiamo alla guida combattiamo quotidianamente una battaglia con la morte in quanto la comodità dell'automobile e i vantaggi che un mezzo di trasporto privato possano portare sono bilanciati dai rischi che si corre ogni volta che ci sediamo...
Sicurezza

Come ricostruire la dinamica di un incidente stradale

In questa guida vi parlerò di come ricostruire la dinamica di un incidente stradale. Oramai sulle nostre strade si verificano ogni giorno sempre più incidenti dovuti a molte cause, come lo stato di ebbrezza o la semplice distrazione. Questo può causare...