Come rimontare la catena di un Si

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il Si è uno dei più classici dei motorini, molto in voga negli anno '70 ed '80. Per chi non ce l'avesse presente, è quel modello della Piaggio con i pedali, grazie ai quali lo si poteva mettere in moto e lo si poteva utilizzate come una bicicletta in caso di esaurimento del carburante. Proprio per questo motivo, montava la catena che, proprio come in una bicicletta, serviva a collegare i pedali alla ruota posteriore. L'unico problema è che ogni tanto bisognava ingrassare, e per eseguire questa operazione era necessario smontare la catena e poi rimetterla nuovamente al suo posto. Attraverso i passi della seguente guida vedremo quindi come rimontare la catena di un Si.

24

Innanzitutto, per rimontare la catena di un Si, togliamo il tappo di chiusura del copricatena ed ineriamo un dito nel foro per controllare quando la catena è allentata. Se è necessario, rimuoviamo la catena per pulirla o per sostituirla: in questo caso ci basterà montare soltanto la parte inferiore del copricatena. Controlliamo ora se la catena tende ad uscire dai denti del rocchetto; in caso affermativo, dovremo montare una catena nuova. Sfiliamo con un cacciavite la molletta di fermo di giunzione e togliamo l'anello con la relativa piastrina.

34

Per rimontare la catena del nostro Si, utilizzando l'anello di giunzione preesistente e congiungiamo un capo della catena vecchia con un'estremità di quella nuova. A questo punto, rimontiamo la piastrina e sistemiamo la molletta in modo che l'estremità chiusa arrotondata sia rivolta verso il senso di marcia. Teniamo ora con le mani l'estremità libere delle due catene ed estraiamo la catena vecchia, facendo scorrere l'altra al suo posto e facendo attenzione a non farci male, utilizzando magari un paio di guanti.

Continua la lettura
44

Per rimontare la catena del nostro motociclo vintage, stacchiamo adesso la catena vecchia dalla nuova e congiungiamo l'estremità di quella nuova con l'anello di giunzione, quindo con la piastrina e la molletta. Allentiamo con una chiave il dado (più piccolo) di fissaggio della sospensione e poi quello che tiene fissata la ruota. Regoliamo, infine, la tensione della catena montata e controlliamo attentamente l'allineamento della ruota. Da ultimo, non dimentichiamo di stringere i dadi, poiché altrimenti rischieremmo di perdere la ruota posteriore durante la marcia. Se avremo seguito tutte le istruzioni di seguito riportate, avremo sicuramente rimontato correttamente la catena del nostro gioiellino a motore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come pulire catena, corona e pignone

La pulizia della trasmissione finale di una moto rientra negli interventi di manutenzione ordinaria ed in quanto tale, va eseguita periodicamente. La seguente guida spiega come pulire catena, corona e pignone, per poi poter efficacemente proseguire con...
Manutenzione

Come cambiare la catena di trasmissione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come cambiare nel migliore dei modi la catena di trasmissione della moto. Si tratta senza dubbio di un componente fondamentale della moto medesima, che di regola va sostituito ogni...
Manutenzione

Come cambiare catena, corona e pignone

La sostituzione della catena, della corona e del pignone, generalmente comporta una bassa percentuale, nel tempo, di fenomeni di usura della moto.Si consiglia pertanto di sostituire la ruota della catena e il pignone insieme come principio di base. Ecco...
Manutenzione

Come pulire la catena della bicicletta

Andare in bicicletta oggi è una scelta ecologica, economica e preziosa per mantenersi in forma. Non pensate, però, che la bicicletta non abbia bisogno di alcun tipo di manutenzione. Certo non si tratta delle stesse procedure da svolgere per una moto...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare catena, corona e pignone

Capita, utilizzando il motociclo di incorrere in guasti o rotture dello stesso. Se avete alcune conoscenze di meccanica e un po' di tempo disponibile, potete provare ad aggiustare il guasto senza ricorrere all'aiuto di un meccanico. In questo modo potrete...
Manutenzione

Come capire quando è ora di sostituire catena, corona e pignone alla propria moto

Non sempre è facile capire quando sostituire i pezzi delle propria moto per evitare spiacevoli imprevisti e avere sempre prestazioni all'altezza delle proprie aspettative. I fattori che incidono sulla moto sono molti e, sebbene questi sono proporzionali...
Manutenzione

Cambiare il filtro dell'olio della Fiat Uno

Cambiare il filtro dell'olio di una Fiat Uno è una operazione piuttosto semplice. È necessario però avere a propria disposizione determinati tipi di attrezzi e macchinari per poter svolgere questo compito. Ad esempio sarebbe comodo porre la Fiat Uno...
Manutenzione

come sostituire il pignone della moto

Nella guida che seguirla andremo a occuparci di moto e, come avrete potuto comprendere dal titolo che contraddistingue la guida, ci dedicheremo a spiegarvi come sostituire il pignone della moto. Chiariamo immediatamente cosa sia il pignone: esso è una...