Come riparare ammaccature con una ventosa

Tramite: O2O 04/10/2018
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Chi ama davvero la propria auto, la tiene quotidianamente come un perfetto gioiellina, lavandolola, curandola e tenendola lontana dai rischi di danneggiarla, non potrebbe certamente convivere serenamente con una imperfezione, un graffio o peggio, con un ammaccone seguito da qualche piccolo intoppo o causato da qualcuno che ha dovuto necessariamente posteggiare l'auto in uno spazio minuto e risicato. Purtroppo, spesso e volentieri siamo vittime di terzi e, per questo motivo dobbiamo provvedere a nostre spese per i danni provocati dagli altri. In questa guida ci occuperemo di come riparare ammaccature con una semplice ventosa. Oggi, in questa guida come da titolo vedremo come riparare ammaccature con una ventosa. Oggi giorno tutte le macchine tendono ad avere delle ammaccature dalle più grandi a quelle più piccole ma è molto importante sapere come risolvere questo danno in pochi secondi tramite l'utilizzo di una ventosa. Vediamo di seguito di cosa si tratta e come fare.

25

Il kit per la rimozione

Per prima cosa bisogna comprare un kit per rimuovere le ammaccature; ce ne sono tanti in commercio, nei negozi di autoricambi e spesso anche nei grandi magazzini. Il costo di questi kit varia, in genere, dalle poche decine di euro, fino ad arrivare anche ai 200 euro per quelli più completi e professionali. Per rimuovere le cosiddette ammaccature è molto importante quindi comprare il kit per le ammaccature. Il kit può arrivare ad un prezzo di 200 euro ma ci permetterà di non andare dal meccanico e in un certo senso andremo a guadagnare.

35

La pulizia

Cominciamo col pulire accuratamente la zona dell'ammaccatura, questo passo è molto importante, perché se la superficie da riparare non è perfettamente sgrassata la colla potrebbe non aderire al meglio, compromettendo la buona riuscita del lavoro. Inseriamo una barretta di colla nella pistola erogatrice e attacchiamo quest'ultima ad una presa di corrente, lasciandola per una decina di minuti per raggiungere la temperatura d'esercizio. Scegliamo il perno la cui testa in plastica meglio si adatti alle dimensioni della nostra ammaccatura e, quando la pistola è ben calda, stendiamo una buona quantità di colla sulla sommità del perno che applichiamo immediatamente, per non far solidificare la colla, al centro del bozzo, tenendolo in posizione per qualche istante, fino alla completa adesione. La cosa molto importante è pulire la parte dell'ammaccatura perché avendo una zona più pulita l'adesione dell'ammaccatura tende ad essere perfetta evitando così sprechi di aria all'interno della ventosa.

Continua la lettura
45

L'applicazione della ventosa

Una volta che il perno è saldamente attaccato all'ammaccatura, facciamolo passare nell'apposito foro del ponte che posizioneremo con i suoi due sostegni laterali saldamente poggiati su una zona idonea della carrozzeria circostante. Ora affrontiamo la parte finale, e anche la più delicata, dell'intera operazione: mettiamo il dado in dotazione sul perno che esce dal ponte, e cominciamo ad avvitare; mano a mano che procediamo, il perno sale portandosi appresso l'ammaccatura che lentamente sparirà. Non ci resta che svitare il dado, rimuovere il ponte e, con l'ausilio del prodotto per rimuovere la colla fornito nel kit, o un po' d'alcol denaturato, staccare il perno, ripulire bene ogni residuo di colla e... Et voilà, il gioco è fatto! Come abbiamo detto e mostrato anche in delle semplici parole l'uso della ventosa è molto facile e pratico visto che comunque ci sono le cosiddette istruzioni all'interno del kit e quindi anche un inesperto può capire come fare seguendo oltre questa guida anche quelle semplici guide all'interno del foglio delle istruzioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come eliminare le ammaccature dalla propria auto

Curare la carrozzeria della nostra auto è un qualcosa di fondamentale importanza se vogliamo che la nostra auto sia sempre bella. Se notiamo che sulla nostra auto sono presenti delle ammaccature di piccole o medie dimensioni, sarà importante eliminare...
Manutenzione

Come eliminare lievi ammaccature con del ghiaccio

A chiunque può capitare di prendere una botta con l'automobile e preoccupa moltissimo solo l'idea di andare dal carrozziere per ripararla. Se si tratta di ammaccature lievi niente paura! Questa guida insegnerà un sistema efficace per eliminare le ammaccature...
Manutenzione

Come riparare la marmitta di una moto da bozze

Nella seguente guida andremo a spiegare come riparare la marmitta della propria moto da bozze. Spesso può capitare che, utilizzando la propria moto, questa subisca delle ammaccature all'altezza dello scarico, in particolare modo se si fa fuoristrada,...
Manutenzione

Come riparare un'ammaccatura della macchina

Le cause per cui capita di trovarsi a dover riparare un'ammaccatura sulla carrozzeria della propria macchina possono essere numerose e variegate ma, almeno statisticamente, il problema principale sono probabilmente le manovre di parcheggio. Il punto è...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il numero di targa dell'auto

Molto spesso capita di notare sulla vostra auto delle ammaccature ed in particolare sulla targa, il che crea non pochi problemi ai fini della sua corretta visualizzazione ed omologazione. Se tuttavia la targa non è eccessivamente danneggiata, potete...
Manutenzione

Come riparare i danni della grandine sull'auto

La grandine può causare brutte ammaccature sulle autovetture, che interessano principalmente le zone del tetto e del cofano, maggiormente esposte alle intemperie. Il periodo più a rischio è quello invernale, considerata la frequenza del maltempo, ma...
Manutenzione

Come riparare gli urti

Capita spesso, purtroppo, soprattutto quando si circola per le strade delle grandi metropoli, di incappare in degli incidenti stradali e di subire dei danni alla propria autovettura. Quando si veificano queste situazioni, nel migliore dei casi, ovvero...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare la marmitta della moto

Per gli amanti delle moto è sempre un problema quando si deve apportare manutenzione alla marmitta della propria moto. Ma con un po di pazienza, è possibile riparare la marmitta nel vostro garage, senza andare per forza dal meccanico. È consigliabile...