Come riparare i tergicristalli

Tramite: O2O 28/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

I tergicristalli sono uno degli accessori più importanti per la sicurezza di un veicolo. Essi sono fondamentali per eliminare dal parabrezza la pioggia, la neve, la polvere o qualsiasi altra cosa che oscuri la visuale. Può capitare però che improvvisamente il motorino dei tergicristalli si guasti e lasci il guidatore e i passeggeri completamente in panne. Nel caso in cui ciò avvenga bisogna provvedere quanto prima alla riparazione, poiché mettersi alla guida senza questo dispositivo potrebbe rivelarsi molto pericoloso. Per la riparazione o la sostituzione è possibile rivolgersi ad un elettrauto esperto o, in alternativa, provare ad aggiustarlo da soli. Vediamo quindi come riparare i tergicristalli di una vettura.

27

Occorrente

  • Fusibile
  • Cacciavite
  • Dado nuovo
37

Le cause dei danneggiamenti dei tergicristalli

Le cause che potrebbero portare al danneggiamento dei tergicristalli possono essere diverse. In genere quelle più comuni sono un fusibile bruciato oppure un dado allentato o arrugginito. In quest'ultimo caso è possibile intervenire stringendo il dado o sostituendolo direttamente. Per effettuare la riparazione bisogna prima di tutto accendere l'auto, azionare i tergicristalli e controllarne il funzionamento. Se entrambi funzionano ma uno dei due ha un movimento più lento rispetto all'altro, ciò potrebbe significare che il dado si è allentato.

47

La riparazione del tergicristallo

A questo punto non dovreste far altro che alzare il braccio del tergicristallo dal vetro e, conl'apposito cacciavite, stringere il dado. Fatto ciò, riposizionate l'asta sul vetro e controllate che il movimento sia tornato alla normalità. Se invece i tergicristalli non danno segni di vita, questo potrebbe significare che il dado di congiunzione con l'auto è rotto. Anche davanti a questa problematica è possibile intervenire con successo: basterà recarsi presso una ferramenta ben fornita, acquistare il dado e provvedere al suo montaggio.

Continua la lettura
57

Il non funzionamento di un fusibile

Nel caso in cui invece il guasto sia dovuto al non funzionamento di un fusibile del motorino elettrico, dovrete effettuare un'operazione diversa. All'interno dell'abitacolo dell'auto, sotto il piantone dello sterzo, è possibile trovare un piccolo sportellino. Al suo interno troverete una serie di fusibili, tra cui quello necessario al funzionamento dei tergicristalli. Una volta identificato, rimuovetelo dalla sua posizione e acquistatene uno nuovo. Per essere più sicuri mostrate al commesso del negozio il vecchio modello. A questo punto non vi resta che rimontarlo correttamente. Abbiamo terminato la nostra guida su come riparare i tergicristalli. Per ulteriori informazioni consultate il link: https://www.sicurauto.it/educational/tergicristalli/posso-cambiare-da-solo-i-tergicristalli.htm.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui non foste particolarmente pratici nella manutenzione della vostra vettura, rivolgetevi presso il vostro meccanico di fiducia onde evitare il peggioramento dei problemi esistenti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come riparare i tergicristalli della Peugeot 106

Il motorino dei tergicristalli (che sono indispensabili, specialmente durante la stagione invernale ed il periodo autunnale, per cui senza il loro corretto funzionamento si metterebbe a rischio la propria sicurezza stradale) della Peugeot 106 tende sempre...
Manutenzione

Come rigenerare tergicristalli ormai inutilizzabili

I tergicristalli sono quei componenti la cui funzione è ripulire il parabrezza ed il lunotto posteriore dall' acqua piovana, garantendo una buona visibilità anche durante la guida con pioggia. Sono composti da un telaio in ferro (detto appunto telaio...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Renault Clio

Per non rischiare di andare incontro a problemi di vario genere è indispensabile, almeno una volta l'anno, cambiare le spazzole dei tergicristalli della propria automobile. Con il passare del tempo, infatti, le spazzole e le gomme dei tergicristalli...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Ford C-Max

I tergicristalli sono un elemento molto importante dell'automobile in quanto permettono di ottenere una buona visibilità della strada, grazie alle loro spazzole tergivetro. I tergicristalli devono essere cambiati almeno due volte all'anno, a causa dell'usura...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Skoda Octavia

Avere dei tergicristalli puliti e funzionanti è molto importante nella guida. Infatti, dei tergicristalli inefficienti aumentano pericolosamente il rischio di incidenti o rischi in cui si incorre ogni volta che si usa l'auto. La revisione dell'auto si...
Manutenzione

Come rabboccare il liquido dei tergicristalli

Abbastanza spesso, capita di utilizzare il liquido del tergicristalli sia durante la stagione invernale che nel corso dell'estate, allo scopo di detergere bene il vetro della propria automobile.Siccome il liquido dei tergicristalli che è collocato nella...
Manutenzione

Come ammorbidire le spazzole dei tergicristalli dell' auto

Quando si parla di manutenzione auto, il discorso è molto importante, ma quando la manutenzione riguarda la sicurezza, il discorso assume un importanza ancora maggiore. Ad esempio, i tergicristalli devono riuscire a ripulire il parabrezza dell'auto dall'acqua...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Opel Corsa

La sostituzione della spazzole tergicristallo dell'auto è tra i lavori di manutenzione ordinaria che è possibile effettuare facilmente da soli, senza ricorrere ad un meccanico. Per una guida in tutta sicurezza occorre, infatti, monitorare lo stato di...