Come riparare il devioluci dell'automobile

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Tutte le automobili, con il passare degli anni e con l'utilizzo, sono soggette al fenomeno dell'usura, ossia tutte le varie parti meccaniche che la compongono tendo a deteriorasi, per cui sarà necessario eseguire degli interventi di manutenzione o delle riparazioni, affinché la nostra auto possa essere sempre perfettamente funzionante. In questi casi portiamo la nostra automobile presso delle officine meccaniche affinché operai specializzati possano eseguire tutti gli interventi necessaria. Il costo di queste operazioni, però, potrebbe risultare abbastanza elevato, per questo motivo potremo provare ad eseguirli con le nostre mani seguendo le indicazioni che trovare facilmente su internet. In questa guida, vedremo come fare per riparare il devioluci dell'automobile.

27

Occorrente

  • riattivatore elettrico per contatti
  • guanti
  • cacciavite
  • panni puliti
37

Staccare la batteria

Innanzitutto procuriamoci un paio di guanti ed indossiamoli perché il materiale che andremo ad utilizzare potrebbe macchiare o essere tossico per la pelle. Ora, ad automobile spenta, stacchiamo la batteria, in modo da non provocare cortocircuiti e non farci seriamente male. In secondo luogo, dovremo togliere il devio dal manubrio, svitando la vite con un cacciavite a stella. Occorre, a questo punto, separare gli interruttori dalla plastica con disegnati alcuni simboli.

47

Svitare i pulsanti del devio-luci

In fabbrica, il devio-luci è assemblato a pressione, e i pulsanti vengono inseriti dall'esterno all'interno e saldati al circuito perché non escano. Per farli uscire dalla loro sede, quindi, dovremo fare leva con il cacciavite tra il corpo dell'interruttore e la sede. Attenzione perché questo passaggio è molto delicato e se non faremo tutto con cura, rischieremo di dover ricomprare il devio e dover portare la macchina da un meccanico.

Continua la lettura
57

Utilizzare un riattivatore elettrico per contatti spray

Prendiamo il riattivatore elettrico per contatti a spray e spruzziamolo prima sul devio-luci di sinistra, in modo che possa colare dalle feritoie fino all'interno, dove si trovano i contatti. Per non sporcare l'automobile posizioniamo sotto il devio-luci un panno pulito ed asciutto. Ripetiamo l'operazione anche con l'altro devio-luci. Lasciamo agire il prodotto per 1 o 2 minuti poi prendiamo un altro panno pulito ed asciutto e ripuliamo tutti e due i devio-luci. Ricolleghiamo la batteria all'automobile e facciamo fare alla chiave mezzo giro in modo da accendere il "quadro". Non ci resta che provare se il tutto funziona correttamente.

67

Tirare il devio-luci con una pinza

Ci possono però essere altri motivi per cui il devio-luci si danneggia, non facendo più funzionare l'apparato luminoso della macchina. Nel caso della Peugeot 308, almeno le prime che sono uscite, il devio-luci era difettoso per un errore di fabbricazione, e più specificatamente le linguette scorri-pista in rame, che si vedono una volta aperto il devio. Queste creano un falso contatto, e per far sì che tutto funzioni, basterà solo, con una pinza di precisione, dare una bella tirata in modo che tocchino con forza la pista della basetta. Ora ingrassiamo il tutto con grasso siliconico, richiudiamo ed il gioco è fatto.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come riparare l'automobile in sicurezza

Tutti gli amanti del fai da te, prima o poi si sono cimentati nella riparazione del proprio mezzo di trasporto. Specie oggigiorno, con i prezzi dei ricambi e della manodopera specializzata a livelli alti come non mai, è opportuno fare di necessità virtù....
Manutenzione

Come riparare lo sbrinamento lunotto posteriore dell'automobile

Soprattutto durante i mesi invernali, quando il freddo, il gelo e la pioggia mettono a dura prova le parti elettromeccaniche delle nostre automobili, è possibile che il lunotto posteriore perda la capacità di sbrinarsi, causando in questo modo un inconveniente...
Manutenzione

Come riparare le piccole perdite d'acqua dell'automobile

Chi possiede un'automobile sa bene che essa ha bisogno di numerose cure ed attenzioni per poter funzionare al meglio e garantire la massima sicurezza. A volte infatti possono verificarsi dei malfunzionamenti che è possibile risolvere anche senza l'aiuto...
Manutenzione

Come riparare una falla nel radiatore dell'automobile

Negli autoveicoli il radiatore è quel dispositivo attraverso il quale si ottiene il raffreddamento del motore, poiché la sua funzione è quella di assorbire il calore in eccesso dei cilindri, ogni qual volta ce ne sia la necessità. Si tratta, come...
Manutenzione

Come riparare il telaio di un'automobile

Le automobili sono uno strumento pressoché indispensabile per la vita di molti. Infatti la vita moderna pone delle esigenze di mobilità che, molto spesso, non riescono ad essere assolte dal trasporto pubblico. Purtroppo spesso accade tuttavia che i...
Manutenzione

Come avviare la macchina con un avviatore automobile d'emergenza

Se per qualsiasi motivo la tua automobile non dovesse ripartire e non sai proprio come fare, tieni presente che potrai utilizzare un apposito avviatore automobile d'emergenza. Tale apparecchio, permette di dare la giusta energia alla tua automobile e...
Manutenzione

Come lavare il motore dell'automobile

Il motore di un'automobile è una parte che solitamente ci si dimentica di pulire ogniqualvolta si decida di lavare la macchina. Risulterà, molto facilmente, completamente nero ed incrostato. Donare nuovamente al motore l'aspetto originale è un'operazione...
Manutenzione

Come sostituire la carena di un'automobile

La restaurazione di un'automobile è senza dubbio un'operazione, oltre che costosa, non del tutto semplice. In ogni modo, è possibile provvedere da sè a restaurare la propria macchina, senza ricorrere ai servizi, spesso molto dispendiosi, di un carrozziere.In...