Come riparare le piccole perdite d'acqua dell'automobile

Tramite: O2O 15/10/2018
Difficoltà: facile
110

Introduzione

Chi possiede un'automobile sa bene che questa ha bisogno di numerose cure ed attenzioni per poter funzionare al meglio e al tempo stesso essere in grado di garantire la massima sicurezza. A volte infatti possono verificarsi dei malfunzionamenti che è possibile risolvere anche senza l'aiuto di un meccanico. In questa guida vi illustreremo come riparare le piccole perdite d'acqua dell'automobile, senza ricorrere ad esperti del settore e con la garanzia comunque di un risltato ottimale. Vediamo quali sono tutti i passi da seguire.

210

Occorrente

  • Guanti di protezione
  • Manicotti di gomma
  • Liquido antigelo
  • Lampada
  • Occhiali di protezione
310

Controllate il grado di usura degli elementi

La prima cosa da fare consiste nel verificare l'entità del danno. Se le perdite di acqua sono piuttosto piccole, potete risolvere anche da soli questo problema risparmiando sicuramente molto tempo e denaro. Nel caso in cui invece le perdite fossero abbastanza consistenti, è consigliabile rivolgersi immediatamente ad un esperto. Innanzitutto controllate i manicotti in gomma che, con il passare del tempo, tendono a danneggiarsi e a provocare malfunzionamenti. Se è questo il problema, potete semplicemente cambiare le fascette metalliche dei manicotti e ripristinare in breve tempo la perfetta efficienza della vostra auto, senza più perdite o malfunzionamenti.

410

Verificate il funzionamento del radiatore

Le dispersioni di acqua possono dipendere anche dal radiatore. Il suo danneggiamento non è solo causato da urti ma anche dal suo progressivo logoramento, soprattutto se questo è formato da vaschette esterne in plastica. Solamente, adoperando il liquido antigelo, potrete prevenire questo danneggiamento. Se la fuoriuscita non sempre è visibile e quindi subito "riparabile", è consigliabile usare un "turafalle", che non prescinde dalla presenza dell'antigelo nel circuito.

Continua la lettura
510

Acquistate un turafalle

Occorrono tuttavia delle infomazioni specifiche per acquistare il prodotto giusto, senza incorrere in errori o sbagli. Dovrete a tal proposito acquistare, presso un negozio di autoricambi, al costo di pochi euro, una bottiglietta di turafalle per radiatori. Sceglietene uno di marca, oppure fatevi consigliare dal negoziante. A motore freddo, versatelo nel circuito. La sua azione riempirà le lesioni presenti in tale area, eliminando per sempre il problema delle perdite di acqua.

610

Cambiate i tappi di lavorazione

Ben più grave è quando le piccole perdite di acqua sono determinate dalla rottura dei tappi di lavorazione. Questi particolari elementi sono posti sul motore stesso e, quando si verifica il congelamento del liquido refrigerante, saltano per impedire la rottura del monoblocco. Sono posizionati a pressione in punti delicati, tendono a logorarsi e vanno sostituiti. La loro sostituzione tuttavia va eseguita solo da mani esperte.

710

Utilizzate uno strumento rilevatore di perdite

Un ulteriore aiuto può giungervi dall'utilizzo del "trovafalle", che dovrete miscelare nel liquido refrigerante. Dopo aver fatto circolare la vostra vettura per alcuni chilometri, questo elemento sarà in grado di evidenziare i punti di perdita, visibili attraverso l'uso di un'apposita lampada ed occhiali. Le lesioni si tingeranno di un colore fosforescente quando saranno colpite dalla luce ultravioletta. In questo modo sarà davvero un gioco da ragazzi interventire per eliminare tutti i fori che causeranno la perdita di liquido acquoso.

810

Effettuate una manutenzione ogni 1500 km

Ad ogni modo vi ricordiamo che un periodico intervento di manutenzione dell'auto, rappresenta il modo più corretto per prevenire tutte le problematiche di usure o perdite dell'impianto di refrigerazione dell'auto. A tal proposito, sarà necessario controllare il corretto livello del liquido refrigerante almeno ogni 60 giorni, oppure ogni 1500 km percorsi.

910

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Manutenzione: come riparare la pompa dell'acqua della moto

La moto per alcune persone è la propria ragione di vita, al punto da paragonarla alla propria moglie. Un mezzo dalle mille sensazioni, quando si è in sella, si viene catapultati in un altro mondo, pieno di adrenalina. Ma la moto non è solo adrenalina,...
Manutenzione

Come riparare una falla nel radiatore dell'automobile

Negli autoveicoli il radiatore è quel dispositivo attraverso il quale si ottiene il raffreddamento del motore, poiché la sua funzione è quella di assorbire il calore in eccesso dei cilindri e delle parti in movimento costituenti il motore stesso, ogni...
Manutenzione

Come riparare le bocchette d'aerazione dell'automobile

Sia in inverno sia in estate l'impianto di climatizzazione dell'automobile risulta essere molto importante. Purtroppo può capitare spesso che le bocchette d'aerazione dell'automobile si danneggino e non riescano più a indirizzare il getto d'aria nella...
Manutenzione

Come riparare il devioluci dell'automobile

Tutte le automobili, con il passare degli anni e con l'utilizzo, sono soggette al fenomeno dell'usura, ossia tutte le varie parti meccaniche che la compongono tendo a deteriorasi, per cui sarà necessario eseguire degli interventi di manutenzione o delle...
Manutenzione

Come riparare lo sbrinamento lunotto posteriore dell'automobile

Soprattutto durante i mesi invernali, quando il freddo, il gelo e la pioggia mettono a dura prova le parti elettromeccaniche delle nostre automobili, è possibile che il lunotto posteriore perda la capacità di sbrinarsi, causando in questo modo un inconveniente...
Manutenzione

Come riparare l'automobile in sicurezza

Tutti gli amanti del fai da te, prima o poi si sono cimentati nella riparazione del proprio mezzo di trasporto. Specie oggigiorno, con i prezzi dei ricambi e della manodopera specializzata a livelli alti come non mai, è opportuno fare di necessità virtù....
Manutenzione

Come pulire le perdite di olio nel blocco motore

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come pulire al meglio quelle che sono le perdite di olio nel blocco motore. Infatti, qualsiasi motore di auto, dopo aver percorso un determinato numero di chilometri, tende inesorabilmente...
Manutenzione

Come eliminare le perdite d'olio dal motore dell'auto, dal differenziale e dalla scatola dello sterzo

Le perdite di olio sono un problema molto comune per i possessori di auto. Questa guida è per tutti coloro i quali desiderano capire l'origine delle fastidiose perdite di olio nella propria auto ed eliminarle nel modo più adeguato. Grazie a questa guida...