Come riparare un taglio su un sedile di pelle di un'auto

Tramite: O2O 14/09/2018
Difficoltà: media
19

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come riparare nel migliore dei modi un taglio su un sedile di pelle di un'auto. Va detto che le numerose ditte di automobili, danno la possibilità agli acquirenti di potere scegliere degli accessori aggiuntivi al fine di rendere più lussuosa la propria auto. Uno tra questi è l'interno in pelle, che oltre a garantire un maggiore confort, rende la macchina più lussuosa e personalizzata, il tutto a vantaggio del design. Tuttavia, la pelle richiede una cura particolare affinché si mantenga elastica e morbida nel corso degli anni. Con il passare del tempo, infatti il rivestimento dei sedili in questione, è soggetto inesorabilmente a strapparsi e a deteriorarsi. Poiché la sostituzione dei sedili in pelle è in gran parte costosa e poco pratica, la scelta ricade sul riparare eventuali tagli senza necessariamente ricorrere all'aiuto di personale specializzato, risparmiando così una somma consistente di denaro.

29

Utilizzare la spugnetta abrasiva e l'alcol

La scelta più semplice al fine di riparare un taglio sul sedile di pelle di un'auto è quello di recarsi presso una strutture specializzata che risolverà il danno in breve tempo, ma sicuramente risulterà la scelta meno economica. Al fine quindi di risparmiare non poco denaro, sarà possibile provvedere in modo autonomo a riparare il sedile della propria macchina. A tale scopo, il primo passo da compiere, sarà quello di preparare la pelle per le diverse operazioni successive. Utilizzando una spugnetta abrasiva, si deve provvedere a strofinare in modo estremamente delicato la superficie della pelle con lo scopo di eliminare ogni traccia di grasso e di olio che si sono accumulati. Questo passaggio permetterà di eliminare anche le fibre sciolte e la finitura dei fabbricati, permettendo al colorante, applicato successivamente, di aderire alla pelle in modo corretto. Fatto ciò, ci si dovrà assolutamente impegnare a pulire la pelle verso il basso con l'alcol al fine di rimuovere lo sporco e l'eventuale polvere depositata nella zona da trattare. In alternativa, sarà possibile utilizzare un pulitore delicato per pelli a base di ossigeno attivo direttamente sul sedile. Non si dovrà fare altro che spalmarlo servendosi di un panno pulito, avendo cura di effettuare dei movimenti circolari.

39

Pulire le zone a diretto contatto con il corpo con uno smacchiatore per pelli

A questo punto si dovranno andare a pulire le zone a diretto contatto con il corpo con uno smacchiatore per pelli. Iniziare quindi dal volante, proseguendo poi con il pomello del cambio, l'appoggiabraccio e via dicendo. È anche possibile sovrapporre più strati di sgrassante allo scopo di ottenere un effetto più potente. Lasciare asciugare per il tempo massimo di cinque ore e successivamente rimuovere tutta quanta la polvere rilasciata dal prodotto in fase di asciugatura.

Continua la lettura
49

Trattare la superficie con il pulitore al solvente

Per completare nel miglior modo possibile quella che è la fase di pulizia, è consigliato vivamente trattare la superficie utilizzando un apposito pulitore al solvente. A questo si dovrà aggiungere anche della carta scottex, la quale andrà cambiata di continuo. Finita questa fase, si potrà passare alla riparazione vera e propria del taglio del sedile.

59

Rimuovere con attenzione il "labbro"

Generalmente, quando si forma un taglio sulla pelle di un sedile, questa è attaccata verso l'esterno, formando un "labbro". Questo "labbro" compromette la qualità della riparazione e dovrebbe essere rimosso nel migliore dei modo possibili al fine di ottenere un ottimo risultato finale. Quindi, tramite l'uso di un taglierino o un paio di forbici, rimuovere con attenzione la parte interessata, tagliando via alla base avendo cura di non danneggiare la pelle circostante. A questo punto, per fornire un supporto rigido ed adeguato per la riparazione, bisogna applicare una patch oppure un cerotto che sono entrambi facilmente reperibili in negozi specializzati. Quindi, tagliate la patch della misura cheserve per riparare il taglio che deve essere sufficiente a coprire interamente la riparazione con un centimetro supplementare di materiale circostante al foro.

69

Mettere una piccola quantità di colla sul cuoio

Una volta fatto questo, utilizzare le pinzette per inserire un lato della zona sotto la pelle in modo che l'eccesso di un centimetro finisca interamente sotto. Fare pressione per mantenere questa posizione e delicatamente aggiungere il cerotto sotto i restanti bordi del foro. Il cerotto deve essere appiattito sotto la riparazione, ed il centimetro di materiale che si è lasciato circostante deve essere sotto la pelle su tutti i lati. Successivamente, si dovrà assolutamente mettere una piccola quantità di colla sul cuoio e inserirla quindi sotto i bordi del foro per rivestire il lato inferiore della pelle circostante, facendo attenzione a non spostare la patch per nessun motivo. Quando tutti i bordi sono stati incollati, fare pressione per legare la pelle alla patch e lasciare ad asciugare. Ora che il patch è saldamente in posizione, deve essere riempito il taglio. Per fare questo, occorre prendere una piccola quantità di "Heavy Filler" utilizzando l'estremità della spatola e posizionate uno strato sottile nel foro. Assicurarsi che tutto lo strato sia molto sottile, appena a coprire il sub-zona e aspettate 20 minuti.

79

Utilizzare una piccola quantità di colorante

A questo punto, l'operazione è quasi giunta al termine mancano solo pochi passaggi alla fine. Applicare l'ultimo strato di riempimento al taglio, in modo che arrivi allo stesso livello della pelle circostante. È importante sottolineare che la parte da riempire, sia equiparata alla mancanza, quindi non eccedete con l'imbottitura, in quanto si rischierebbe senza ombra di dubbio di avere un rigonfiamento antiestetico. Come passo finale, si deve applicare con l'utilizzo di una spugna una piccola quantità di colorante sulla parte interessata, facendo penetrare il colore anche nelle varie pieghe naturali della pelle. Fatto ciò, il taglio nella pelle del proprio sedile, sarà completamente riparato e se si è seguito ogni passo con minuziosa cura, si sarà sicuramente ottenuto un ottimo risultato.

89

Effettuare la verniciatura della pelle

Nel caso in cui un sedile risulti particolarmente rovinato, si può rendere necessario ricorrere alla verniciatura della pelle. A tal proposito si deve innanzitutto stendere il primer a solvente per fare in modo di fissare la vernice. Il primer medesimo andrà spruzzato su tutta la superficie del sedile facendo uso della pistola per carrozzieri. Fatto il tutto, lasciarlo asciugare per qualche ora. Procedere ora alla verniciatura delle pelle, avendo cura di scegliere la vernice più adatta in base al tipo di pelle da verniciare. Quando si vernicia un sedile, occorre fare molta attenzione affinché la verniciatura sia omogenea e senza nessun tipo di sbavatura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Manutenzione: come riparare il cavo della batteria dell'auto

La manutenzione della nostra automobile è davvero importante, eppure spesso la diamo per scontata. Quando insorgono problemi relativi al funzionamento del veicolo, allora ci allarmiamo e corriamo immediatamente ai rioari chiamando il meccanico o l'elettrauto....
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il parafango dell'auto

La manutenzione ordinaria e straordinaria del parafango dell'auto è importante poiché si tratta di un componente che per legge deve essere integro in caso di fermo da parte delle autorità preposte al controllo stradale. In riferimento a ciò, nei...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la maniglia della porta esterna dell'auto

Sarà capitato a tutti, almeno una volta, di rompere accidentalmente la maniglia dell'auto: succede di frequente perché, oltre ad essere un pezzo decisamente delicato, è anche quello più maltrattato. Può succedere di dover riparare o cambiare la maniglia,...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il Tubo Di Scarico dell'auto

Chi possiede un'auto sa bene che essa per funzionare correttamente e garantire la massima sicurezza in strada ha bisogno di cure ed attenzioni costanti. Per questo motivo è necessario effettuare periodicamente un controllo e una manutenzione della propria...
Manutenzione

Come riparare la bocchetta di ventilazione dell'auto

Nella nostra auto cerchiamo sempre di creare l'ambiente ideale per la guida, la posizione della seduta, l'altezza del volante e non da meno il piacere di orientare, nel modo che più ci aggrada, l'aria che fuoriesce dalle bocchette di ventilazione. E...
Manutenzione

Come pulire la tappezzeria in pelle di un'auto

Sicuramente molti di voi avrete utilizzato svariati prodotti per pulire la vostra automobile, ed in special modo i suoi interni. Inoltre, può capitare che molti suppellettili pregiati sono stati sprecati, tentando di pulire la tappezzeria in pelle della...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare i fari auto

I fari dell'auto sono molto sensibili ed è davvero molto facile che avvenga un guasto. Ricordate che, non solo avere tutti i fari funzionanti è fondamentale per la sicurezza su strada ma che è anche contro il regolamento stradale guidare senza tutti...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare le candele auto

Quando il nostro mezzo di trasporto presenta delle anomalie, siamo soliti rivolgerci a personale specializzato al fine di risolvere il problema nel più breve tempo possibile. Tale decisione però comporta costi che possiamo facilmente evitare provvedendo...