Come riparare una falla nel radiatore dell'automobile

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Negli autoveicoli il radiatore è quel dispositivo attraverso il quale si ottiene il raffreddamento del motore, poiché la sua funzione è quella di assorbire il calore in eccesso dei cilindri, ogni qual volta ce ne sia la necessità. Si tratta, come si evince, di un congegno di estrema importanza atto ad evitare che il motore si surriscaldi e possa, in casi estremi, anche prendere fuoco. Nel caso in cui dovessimo accorgerci che si è verificata una falla al suo interno, è necessario prendere immediatamente le dovute precauzioni ed intervenire per poterla riparare, onde evitare disagi e spiacevoli conseguenze. Senza rivolgerci ad un professionista del settore, potremo effettuare tale riparazione con il fai da te, agendo sulla nostra automobile in modo semplice ed efficace. Vedremo come adoperarci al meglio nei passi qui di seguito descritti.

26

Occorrente

  • Turafalle.
36

La falla che si è verificata potrebbe essere stata originata da diverse cause: la corrosione, un piccolo incidente o l'urto con oggetti su strada, durante i nostri percorsi, e così via. Dobbiamo tuttavia tenere bene a mente che il danno occorso potrebbe peggiorare se non saremo tempestivi nel ripararlo e quindi, innanzi tutto bisognerà ispezionare attentamente il radiatore per trovare la falla, nonchè la pompa dell'acqua, i morsetti e tutte le componenti. La perdita di liquido potrebbe derivare anche dalle fascette allentate ed in questo caso basterà stringerle con un cacciavite. Diversamente, la perdita potrebbe derivare dal tubo di collegamento ed in questa situazione invece basterà rimuovere la fascetta e rattoppare il tubo con del nastro adesivo, in modo provvisorio per poi acquistarne uno nuovo e sostituirlo definitivamente. Ma se la falla dovesse trovarsi all'interno del radiatore, bisognerà recarsi da un rivenditore di ricambi auto per acquistare una apposita soluzione sigillante: il cosiddetto turafalle.

46

Ora non resta che aprire il tappo del radiatore con l'ausilio di uno straccio e svuotarvi all'interno l'intero flacone di turafalle; se la falla è di piccole dimensioni, dovrebbe bastarne un solo flacone. Accendiamo la macchina e facciamo carburare il motore per circa 10 minuti, in modo che il turafalle raggiunga la falla. Dopo di che bisogna far raffreddare la macchina per circa un paio di ore. A questo punto potremo provare la macchina per verificare se le perdite sono cessate ed in tal caso vorrà dire che la soluzione sigillante è stata sufficiente a risolvere il problema.

Continua la lettura
56

Se, nonostante la procedura sopra descritta, il problema dovesse continuare a persistere è consigliabile far controllare la vettura da persone competenti o dal meccanico di fiducia. Risparmiare con il fai da te, in questi periodi di forte crisi, è senza dubbio una buona idea, ma non bisogna mai farlo a discapito della propria sicurezza. Teniamo sempre presente che la carente manutenzione sui mezzi e le distrazioni alla guida sono tra le maggiori cause di incidenti su strada; spesso, purtroppo, mortali. Quindi tuteliamo noi stessi e gli altri.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuiamo un periodico controllo sull'efficienza dei nostri automezzi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come sostituire il liquido refrigerante del radiatore ad un automobile

Chi possiede un'autovettura sa bene che periodicamente si deve procedere con la sostituzione del liquido refrigerante del radiatore. La sua funzione è quella di mantenere costante lo stato liquido dell'acqua presente nel radiatore. Esso è utile sopratutto...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il radiatore della moto

Probabilmente di recente ti sei trovato una chiazza di liquido sotto la tua moto. Senza sapere da quale parte stesse perdendo, hai ispezionato bene il tuo veicolo e ti sei reso conto che quello che sta colando è il liquido refrigerante del radiatore....
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il Radiatore dell'auto

Chi di noi non possiede un 'auto, mezzo di totale utilità, con le sue spese burocratiche, revisioni, attenzioni di totale importanza prima di affrontare un viaggio, insomma possedere tale mezzo è come curare uno di famiglia con le proprie esigenze di...
Manutenzione

Come riparare le piccole perdite d'acqua dell'automobile

Chi possiede un'automobile sa bene che essa ha bisogno di numerose cure ed attenzioni per poter funzionare al meglio e garantire la massima sicurezza. A volte infatti possono verificarsi dei malfunzionamenti che è possibile risolvere anche senza l'aiuto...
Manutenzione

Come riparare il devioluci dell'automobile

Tutte le automobili, con il passare degli anni e con l'utilizzo, sono soggette al fenomeno dell'usura, ossia tutte le varie parti meccaniche che la compongono tendo a deteriorasi, per cui sarà necessario eseguire degli interventi di manutenzione o delle...
Manutenzione

Come riparare le bocchette d'aerazione dell'automobile

Sia in inverno sia in estate l'impianto di climatizzazione dell'automobile risulta essere molto importante. Purtroppo può capitare spesso che le bocchette d'aerazione dell'automobile si danneggino e non riescano più a indirizzare il getto d'aria nella...
Manutenzione

Come riparare l'automobile in sicurezza

Tutti gli amanti del fai da te, prima o poi si sono cimentati nella riparazione del proprio mezzo di trasporto. Specie oggigiorno, con i prezzi dei ricambi e della manodopera specializzata a livelli alti come non mai, è opportuno fare di necessità virtù....
Manutenzione

Come riparare lo sbrinamento lunotto posteriore dell'automobile

Soprattutto durante i mesi invernali, quando il freddo, il gelo e la pioggia mettono a dura prova le parti elettromeccaniche delle nostre automobili, è possibile che il lunotto posteriore perda la capacità di sbrinarsi, causando in questo modo un inconveniente...