Come rivestire un volante in pelle

Tramite: O2O 17/01/2016
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Lo stile non è tutto, spesso rivestire il volante dell'auto diventa una necessità. Chi è costretto a lasciare la macchina al sole perché non ha un garage, sa benissimo quali sono gli effetti del calore sulla gomma del volante. La sua usura non lo rende solamente sgradevole alla vista, lo rende pericoloso per la guida perché non garantisce più una presa adeguata. In questo caso possiamo però conciliare la necessità con l'eleganza, dotando lo sterzo dell'auto di un accattivante rivestimento in pelle. Si tratta di un'attività di tappezzeria non propriamente semplice, ma con un po' di pazienza e attenzione per i dettagli si può riuscire nell'intento anche senza rivolgersi al tappezziere. Vediamo, tramite questa guida, quali sono i passaggi e come rivestire in pelle il volante dell'auto.

27

Occorrente

  • Ago
  • filo di nylon
  • coprivolante per rivestimenti
37

L'occorrente per procedere è il seguente: un coprivolante in pelle (dotato di gancetti), ago e filo di nylon. Potete rivolgervi a un negozio di ricambi d'auto non solo per l'acquisto, ma anche per ricevere dei consigli sugli oggetti più adeguati al lavoro (noterete che esistono dei Kit appositi). Quando comperate il coprivolante assicuratevi di scegliere il colore più adatto all'auto, che si intoni perfettamente alla tappezzeria. La scelta stilistica è sempre piuttosto importante, anche perché, trattandosi di lavori impegnativi, non si fanno poi così spesso.

47

Una volta in possesso di tutto l'occorrente necessario è il momento di iniziare: applicate sul volante il tessuto atto a ricoprirlo facendo pressione e tendendolo affinché aderisca bene. Il primo nodo, quello d'ancoraggio, dev'essere praticato partendo dall'estremità del raggio. Il particolare coprivolante acquistato avrà ai suoi bordi una serie di gancetti, iniziate a cucire partendo dal primo gancio, spostatevi dal gancio destro a quello sinistro lasciandone sempre uno vuoto (in poche parole a zig zag), continuando per tutta la successione dei gancetti. Quando arrivate all'altro raggio fissate un altro nodo di ancoraggio e riprendete le cuciture sino a coprire anche i gancetti che erano stati lasciati vuoti.

Continua la lettura
57

A questo punto, se avete seguito tutti i passi con estrema pazienza e con l'occorrente giusto, dovreste avere tra le mani un volante rivestito di tutto punto. Tenete sempre a mente che le cuciture devono essere ben salde e praticate con estrema attenzione per evitare imprevisti durante la guida. Se il risultato ottenuto è quello sperato non vi resta che godervi la guida della vostra auto.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come sbloccare il volante dell'automobile

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sbloccare nel migliore dei modi il volante dell'automobile. Può infatti capitare a chiunque durante gli spostamenti quotidiani di mettere in moto il proprio veicolo e ritrovare...
Auto

Come cambiare il volante di una Fiat 500 L

Passo scattante, dimensioni superiori alla precedente versione, queste ed altre performance sono le caratteristiche principali che rendono il nuovo modello della Fiat 500 L il punto di forza della casa automobilistica torinese. I modelli più gettonati...
Auto

Come ridurre il dolore al collo al volante

Quando guidiamo per troppo tempo oppure dopo una giornata con una determinata posizione del collo per tanto tempo, può capitare di sentire il collo indolenzito. Questa guida vi spiegherà come ridurre il dolore al collo mentre siamo al volante. Questo...
Auto

Come rivestire i sedili dell'auto

La macchina è il mezzo di trasporto dove passiamo molto tempo, generalmente per spostarci da un posto all'altro. E’ importantissimo fare attenzione alla manutenzione di essa sia esternamente, che è relativo alla carrozzeria, sia internamente, che...
Auto

Come rivitalizzare i rivestimenti in pelle dell'auto

I rivestimenti in pelle di un automobile sono il prodotto in per qualunque automobilista: non vi sono paragoni rispetto a quelli di tessuto, sono molto eleganti e soprattutto belli da vedere. Ma con il tempo, l'usura e l'arrangiamento solare questi tendono...
Auto

Come riparare i graffi sulla pelle degli interni auto

Le auto di lusso e quelle sportive sono realizzate con materiali di prima qualità e curate nel dettaglio. Tuttavia può capitare di ritrovare dei graffi nell'interno della propria auto. Questi possono essere causati o dall'usura o anche dall'impiego...
Auto

Come ravvivare i sedili in pelle

Diciamolo, avere un'auto con i sedili in pelle è bellissimo ma come tutte le cose belle richiedono anche attenzione, soprattutto con l'andar degli anni e la naturale usura data dal tempo.Se la selleria non è da sostituire e non richiede drastici interventi...
Auto

5 consigli utili per chi guida per la prima volta

Se ti stai accingendo a prendere la patente sappi che, al di là della teoria e dell'adrenalina che regala un certo tipo di guida (quella sportiva), bisogna seguire determinate regole. Prendere in mano il volante per la prima volta è un'emozione grandissima,...