Come scegliere la tuta da moto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

A molta gente piace fare delle lunghe passeggiate o dei grandi viaggi in motocicletta, per godersi al meglio il panorama e per testare la velocità della propria moto. Anche i grandi motociclisti, amano sfoggiare un abbigliamento particolare, prediligendo le tute in pelle o in altri materiali molto resistenti, comodi, visibili e molto dinamici. È importante quindi sempre scegliere la tuta perfetta, per poter guidare comodamente la propria moto, ma anche per poter stare in estrema sicurezza, senza avere alcun problema. Se siete alla ricerca di una nuova tuta per andare in modo con i vostri amici, nei seguenti passaggi troverete alcuni consigli su come scegliere la tuta nella maniera giusta.

27

Occorrente

  • Tute in pelle
  • Tute in Gore Tex
  • Tute in Nylon
  • Tute HiTex
37

Scegliere un materiale comodo

Per prima cosa quando si pensa di acquistare una nuova tuta per la guidare la propria motocicletta, è indispensabile ovviamente pensare alla comodità. È necessario quindi acquistare una tuta confortevole, in grado di garantirvi un'estrema comodità quando sarete seduti per molto tempo sul sellino della vostra moto. Potete quindi necessariamente scegliere dei tessuti e dei materiali di grande qualità, come ad esempio i tessuti in pelle, molto morbidi e sicuramente adatti a proteggervi dal vento durante le giornate primaverili o addirittura estive. La pelle inoltre è molto morbida, ed è quindi indicata per permettervi di muovervi con agilità quando dovrete scendere o salire dalla moto.

47

Scegliere un materiale resistente

Oltre alla comodità quando bisogna scegliere una tuta adatta per andare in motocicletta, è anche fondamentale scegliere un materiale molto resistente non solo agli urti, ma anche agli sfregamenti, all'acqua e a tutte le intemperie che possono capitare durante un giro in motocicletta. È quindi fondamentale scegliere un tessuto in Gore Tex, se si vuole una tuta resistente all'acqua e soprattutto all'umidità. Questo materiale, è in grado di far scivolare l'acqua e di non farla penetrare, quindi è perfetto per le tute da moto. Un altro materiale adatto in grado di proteggervi in caso di urti o sfregamenti, è sicuramente il Nylon.

Continua la lettura
57

Scegliere un materiale coprente

Un altro fattore veramente importante da non sottovalutare quando dovete scegliere una tuta per guidare la vostra motocicletta, è sicuramente il fattore "copertura". Una tuta da motociclisti deve essere infatti in grado di coprirvi tutte le parti più deboli del corpo, ma deve anche essere in grado di mantenere il vostro corpo al sicuro, riparato dal freddo e dal vento. Oltre al fattore freddo, è anche importante scegliere una tuta traspirante, utile in caso di temperature eccessivamente elevate, ma anche per chi suda molto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prediligete sempre i materiali in pelle, perché rimangono quelli più indicati.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Consigli per la scelta della tuta da moto

Chi ama correre in moto, viaggiare con la sua fedele compagna (la moto!) o semplicemente farsi una passeggiata su due ruote, è bene che scelga anche l'abbigliamento più adatto per questo tipo di attività. Andare in moto, infatti, non è la stessa cosa...
Moto

Come vestirsi per andare in moto

C'è chi la usa come mezzo di trasporto principale, chi per fare sport e coloro che la utilizzano per fare degli appassionanti viaggi: stiamo parlando della moto. Si tratta di un mezzo di trasporto davvero affascinante, che unisce la passione per le due...
Moto

come verniciare da solo la carrozzeria della tua moto

La tua moto ha perso quel colore brillante che aveva un tempo? Vuoi cambiare in modo radicale il look della tua due-ruote? Bene, in tutte e due le ipotesi, se sei stato da un carrozziere ti sarai reso conto che, verniciare la carrozzeria della tua moto...
Moto

L'abbigliamento migliore per la moto

La domanda può sicuramente sembrare, a prima vista, ovvia e perfino futile: qual è L'abbigliamento migliore per la moto? Tuttavia la risposta è da ricercare in alcuni aspetti che spesso vengono trascurati e cioè dal tipo di moto che abbiamo intenzione...
Moto

Come verniciare la moto

La guida che andremo a sviluppare ora, si occuperà di moto. Cercheremo una via fai da te per risolvere una problematica di estetica, e quindi di bellezza e cura della moto. Infatti, vi daremo qualche informazione utile su Come verniciare la moto.La verniciatura...
Moto

5 regole per guidare una moto da trial in sicurezza

Una moto da trial rispetto ad una moto normale è molto più leggera, circa 67-75 Kg, non è presente una sella comoda perché il pilota in questo tipo di gara guida sempre in piedi sulle pedane e le dimensioni della moto sono ridotte per garantire maggior...
Moto

Moto: come regolare forcelle anteriori e mono posteriore

In questa guida cercherò di spiegare in una serie di passaggi non troppo complessi come regolare le forcelle anteriori e il mono posteriore della propria moto in maniera del tutto autonoma. Le sospensioni, come ben sapete, sono costituite da molle e...
Moto

Come guidare una moto con il cardano

Il cardano di una moto è costituito dalla trasmissione all'albero motore tramite degli snodi "cardanici", così chiamati, tramite un sistema di riduzione finale ad ingranaggi, al posto della catena. La differenza sostanziale tra catena e cardano, in...