Come scegliere le borse da moto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le prime scelte che un motociclista deve effettuare, dopo aver acquistato la sua moto, sono senza dubbio quelle relative alle borse da utilizzare durante il viaggio. A meno che la moto che si è acquistata non le preveda già in dotazione, diventa dunque fondamentale seguire un vademecum che possa illustrare come scegliere opportunamente le borse da moto. In questa guida vogliamo appunto offrirvi degli utili spunti in merito, per una scelta sempre corretta e ben ponderata.

27

Occorrente

  • Moto
  • Borsa rigida o morbida
  • Lucchetto
37

Valutate le caratteristiche del viaggio

La prima scelta che si deve effettuare è senza dubbio quella relativa al materiale delle borse da acquistare. In questo caso, prima dell'acquisto, occorrerà valutare attentamente l'uso che si intende fare della propria moto: sarete impegnati in viaggi molto lunghi e faticosi, oppure di solito percorrete solo pochi chilometri, magari per affrontare la classica gita fuori porta del week-end? Vediamo come scegliere, in base a ciascuna di queste esigenze.

47

Scegliete borse rigide

Nel primo caso, quello cioè di una moto che vi serva per effettuare viaggi molto lunghi e stancanti, il consiglio è quello di optare per delle borse cosiddette "rigide", ovvero quelle composte di materiale plastico, in metallo, oppure in fibra di resina. Sono le più resistenti, le migliori per combattere l'usura e anche quelle più sicure, in quanto dotate di chiusura con lucchetto e quindi a prova di furto. Ma non solo: scegliere delle borse rigide significa anche avere la possibilità di una moto più sicura: in caso di incidente o di caduta, infatti, le borse rigide saranno in grado di proteggere le gambe del motociclista, perché mantengono la moto sollevata da terra. Un indubbio vantaggio, in caso di imprevisto, anche per salvaguardare la carrozzeria da eventuali ammaccature.

Continua la lettura
57

Valutate l'altezza del fondo delle borse

Qualora invece la moto la utilizziate prevalentemente per viaggi o spostamenti brevi, è consigliabile orientarsi verso una o più borse di tipo "morbido". Queste borse, che molto spesso sono realizzate in modo artigianale, di cuoio o in pellame, con trame preziose e un design elegante ed accattivante, hanno il pregio di essere molto leggere e anche esteticamente molto belle. Al momento dell'acquisto, ricordatevi tuttavia di prestare attenzione all'altezza del fondo della borsa. Questa non dovrà essere particolarmente voluminosa, per non rischiare di far toccare le borse a terra quando effettuate una curva. Ovviamente le borse "morbide" sono più funzionali, pratiche, leggere, ma anche più soggette all'usura: altri elementi da tenere in considerazione nella scelta del proprio equipaggiamento motoristico.

67

Considerate il numero delle borse

Infine, qualche utile indicazione è necessario offrire riguardo al numero di borse da utilizzare: l'ideale sarebbe quello di sceglierne due, da porre ciascuna lungo ogni lato della moto. Così riuscirete a garantire sempre il bilanciamento perfetto della moto durante la marcia, senza "squilibrare" troppo il vostro stile di guida. Anche in questo caso, dovrete valutare bene che tipo di uso desiderate fare della vostra moto: se vi serve per recarvi a lavoro e magari avete bisogno di districarvi con disinvoltura nel caotico traffico cittadino, opterete per una borsa unica; se, viceversa, utilizzate la moto per spostamenti più lunghi, le due borse laterali potranno rappresentare la soluzione più appropriata e funzionale per il vostro stile di guida.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per viaggi particolarmente lunghi, optate sempre per borse da moto di tipo rigido
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come trasportare un bambino in moto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come trasportare nel migliore dei modi un bambino in moto. Senza ombra di dubbio, portare un bambino in moto può essere molto comodo, in particolar modo se si vive in città, visto...
Moto

Viaggio in moto: cosa controllare prima della partenza

La manutenzione della propria moto è fondamentale, e va effettuata con periodicità, a maggior ragione se si intendono percorrere lunghe distanze, come può essere un viaggio. Prima di partire con la moto per un lungo viaggio dunque è necessario effettuare...
Moto

Come guidare una moto con il cardano

Il cardano di una moto è costituito dalla trasmissione all'albero motore tramite degli snodi "cardanici", così chiamati, tramite un sistema di riduzione finale ad ingranaggi, al posto della catena. La differenza sostanziale tra catena e cardano, in...
Moto

10 consigli per la pulizia della moto

In primavera i motociclisti cominciano a tirare fuori dai garage le loro moto. Sicuramente durante il periodo di fermo le moto avranno accumulato polvere e sporcizia. Serbatoi polverosi e cromature unte non danno, di certo, un buon impatto estetico alla...
Moto

Come definire il prezzo di vendita di una moto

Nella società contemporanea, andare in moto è segno di forza, virilità, giovinezza e coraggio, quindi questo sport è sempre più affermato e moltissime persone cercano una moto da acquistare. Può capitare che vi siate stufati della moto e vogliate...
Moto

Le 10 moto che fanno rimorchiare di più

Le moto possiedono un fascino innegabile, per molti niente è più emozionante di fare una corsa su due ruote. La cosa non vale solo per i maschietti, anche le donne adorano il senso di libertà e, allo stesso tempo, di sicurezza che si può provare facendo...
Moto

Moto: imparare a cambiare le marce

La passione che un guidatore mette nel far sfrecciare una moto sulla strada è unica e la possono capire solo ed esclusivamente i motociclisti. Guidare una moto non è affatto semplice, ci vuole impegno costante, anche perché bisogna fare sempre più...
Moto

Lavaggio moto: gli errori da evitare

Croce e delizia degli appassionati di due ruote, sia che si parli di moto stradali sia che si parli di moto ad utilizzo fuoristrada, il lavaggio della propria moto per alcuni è vista come una routine, per altri come un qualcosa di odioso e noioso. Tuttavia,...