Come scegliere stivali da moto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La guida di autoveicoli e motoveicoli, impone l'osservazione di regole e l'utilizzo di attrezzature omologate. Ancor più per quel che concerne il motociclista. La guida di moto e motocicli impone l'uso di indumenti consoni, caschi omologati ed altre attrezzature di uso comune, come i giubbotti da moto e gli stivali, specie per quel che concerni i motociclisti e tutti coloro che amano fare lunghi viaggi in moto e partecipare a competizioni sportive di tipo amatoriale o professionale. Gli stivali hanno l'importante funzione di proteggere il piede e la caviglia. Vediamo allora come scegliere gli stivali da moto.

26

Occorrente

  • Stivali da moto omologati
  • Requisiti EN 13634 livello 1 e 2
36

Utilizzare calzature rinforzate

Il piede e la caviglia nonché la parte superiore di essa, sono soggetti ad un' alta percentuale di infortuni dovuti a cadute dalla moto ed incidenti di varia tipologia, anche di tipo banale. La percentuale di lesioni riportati ai piedi in incidenti avvenuti alla guida di motocicli, è nell'ordine del 16%. Questa percentuale sale enormemente sfiorando ben il 23 % nei casi di lesioni riportate alle caviglie. La protezione giusta, ovvero quella in grado di ridurre sensibilmente queste percentuali di rischio, viene offerta dall'adozione di apposite calzature rinforzate, che dovranno corrispondere a determinati requisiti di cui sono dotati gli stivali omologati.

46

Utilizzare stivali resistenti all'urto e alle abrasioni

La resistenza dello stivale sia all'urto che all'abrasione, è uno dei requisiti di base necessario alla salvaguardia del piede e della caviglia. La resistenza all'abrasione serve per far si che lo stivale protegga il piede anche in situazioni estreme ed in cadute in scivolata. Allo stesso tempo le dita dei piedi devono risultare protette dal materiale e con esse la caviglia e la tibia del piede. Ciò non significa che uno stivale da moto debba essere scomodo: anzi! La sua comodità deve essere garantita insieme alla resistenza all'urto e all'abrasione.

Continua la lettura
56

Utilizzare stivali omologati

Tra i modelli di qualità ricordiamo quelli della Spidi e della Scot, adottati da chi pratica motociclismo competitivo o cross. Questi stivali sono omologati al livello 2, perfetti per chi effettua competizioni sottoponendo piedi e caviglie a stress ed urti. Per chi invece guida un motociclo od una moto in città o per semplici viaggi di piacere potranno essere adottati anche degli stivali meno pretenziosi, omologati a livello 1 e rispondenti comunque ai requisiti di legge imposti. In questi modelli il livello di abrasione scende a 5 secondi, contro i 12 per cui sono garantiti gli stivali a livello 2.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Guida all'acquisto delle protezioni per moto

Se siamo degli amanti delle moto, sicuramente sapremo che per poter viaggiare sicuri a bordo di questi veicoli è molto importante indossare delle specifiche protezioni che possano possano proteggerci nel caso di eventuali cadute o incidenti. Esistono...
Sicurezza

Come scegliere guanti da moto

La moto e i motori sono una delle grandi passioni della maggior parte degli uomini. La moto è un mezzo di trasporto molto utile soprattutto nelle grandi città e nei vari centri urbani. Chi opta per l'utilizzo della moto deve prendere in considerazione...
Sicurezza

Come prevenire gli incidenti in moto

Per gli amanti delle due ruote e per chi possiede una motocicletta risulta di fondamentale importanza prevenire gli incidenti. Quando ci si mette alla guida di una moto, la regola principale è il buon senso! La moto è sicuramente un mezzo divertente...
Sicurezza

Consigli per imparare a guidare una moto

La moto da vari anni incontra un incondizionato successo non solo tra il pubblico più giovane. Il mercato offre un'infinita gamma di modelli, italiani e stranieri, per tutte le necessità. Essi vanno dal ciclomotore adatto per i ragazzi o per chi vuole...
Sicurezza

Come guidare in sicurezza moto e scooter in inverno

Ecco una guida, molto utile, per tutti i nostri lettori che amano viaggiare in modo oppure sullo scooter, per sentirsi liberi, godere dell'aria della stagione fredda e non solo. Abbiamo infatti pensato di proporre un articolo in cui tratteremo il come...
Sicurezza

Tipologie di antifurto per moto

Quando parcheggiamo la nostra moto, la lasciamo incustodita, anche solo per qualche minuto. Questo comporta il rischio di subire un furto, pertanto sarebbe meglio attrezzarsi con un buon sistema di antifurto. In commercio ne troviamo di diversi tipi,...
Sicurezza

Sicurezza in moto: consigli utili

Imparare a guidare un mezzo di trasporto è un traguardo estremamente emancipatorio, in particolare per i giovani. Avere la responsabilità di un mezzo e la libertà di spostarsi rende più autonomi nella vita di ogni giorno. Ma nessun mezzo offre un...
Sicurezza

Consigli per non cadere dalla moto

È molto bello girare in moto, specialmente durante la stagione estiva. Tuttavia, dovete sempre fare attenzione ad eventuali imprevisti. Nella nostra guida, vi mostriamo alcuni consigli per non cadere dalla moto. Infatti, dovete prestare sempre la massima...