Come scegliere un casco per andare in moto

Tramite: O2O 11/03/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

La sicurezza mentre si viaggia è importantissima, ma lo è molto di più quando si guida una moto. Tra le precauzioni da usare il casco è tra le principali scelte da fare. Infatti un buon casco deve avere delle caratteristiche totalmente personali, e deve essere omologato. Cominciamo col dire che di caschi ne esistono varie tipologie, superata la scelta del tipo di casco da utilizzare ne conseguiranno altre caratteristiche, ma vediamole insieme. Vediamo come scegliere un casco per andare in moto in perfetta sicurezza.

26

Come abbiamo accennato prima bisogna prima di tutto scegliere la tipologia del proprio casco infatti esiste il casco aperto, che è più leggero, chiamato anche 'jet' è sicuramente più comodo e pratico ed è consigliato per chi viaggia sopratutto in città e con moto di bassa cilindrata. Poi abbiamo il casco integrale, come dice la parola sono caschi completamente chiusi ma dotati di visiera che si alza. I caschi integrali si dividono in due categorie 'racing' e 'non racing', i racing sono per chi usa la moto in pista, mentre i non racing per la strada. Si differenziano perché i primi hanno la necessità di essere più leggeri e vengono realizzati con materiali pregiati che ne aumentano il costo, mentre i secondi sono più pesanti ed economici. Queste le tipologie più comuni.

36

Poi abbiamo i cross-enduro e i modulari, i primi per chi viaggia anche in condizioni di strada più estreme e hanno una protezione alla mascella più resistente e non hanno la visiera, i secondi, i caschi modulari uniscono i caschi jet, aperti, a quelli integrali, infatti sono pesanti che coprono interamente la testa, però sono apribili a livello della mentoniera.

Continua la lettura
46

Oltre alla tipologia del casco che dovrebbe essere determinato secondo le nostre esigenze di guida, ci sono altre caratteristiche da tenere in considerazione. Per prima cosa bisogna stare attenti alla taglia, infatti il casco deve calzare perfettamente al guidatore, un casco di una taglia sbagliata può causare dei danni nella caduta. Ricordate che la taglia si prende dalla circonferenza all'altezza delle tempie. Oltre la taglia però va tenuto in considerazione anche il materiale interno che può essere più o meno rigido e può dar fastidio a lungo andare, meglio misurarne il più possibile.

56

Altre considerazioni più tecniche da tener presenti sono che molte marche modellano differentemente la calotta a seconda del modello, possono essere da due a quattro, più calotte presenterà il casco e più sarà di qualità. Ultima caratteristica che può sembrare meno importante è il colore del vostro casco. Prescindendo dalle mode e dai gusti personali è buona norma scegliere un colore del nostro casco che sia ben visibile anche di notte, il bianco e i colori fluo sono i più indicati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Guida all'acquisto di un casco per moto

Il casco è un componente essenziale nell'attrezzatura di chi guida la moto. Per prima cosa, è capace di salvare la vita al centauro che è in sella. Protegge l'intera testa ed il cranio da eventuali cadute ed urti pericolosi. La testa è la parte che...
Moto

Come personalizzare il tuo casco

Indossare il casco è fondamentale in quanto molte volte può salvarci davvero la vita. Chi ama le moto e gli scooter dovremmo avere un casco omologato e con un'imbottitura a norma di legge. Non tutti però amano essere anonimi indossando un oggetto nero...
Moto

Come funziona il casco hi-tech

Si sa che il casco è un elemento determinante per la sicurezza di ciascun motociclista, dal motorino, alla moto da competizione. Casco ben allacciato e luci sempre accese (come recitava un "mito" degli Anni '90 in tv) sono i due punti focali per la sicurezza...
Moto

5 consigli per la cura del casco

Se siete degli appassionati motociclisti saprete senza dubbio quanto sia importante l'utilizzo del casco per proteggervi da eventuali cadute ed incidenti, sia nella quotidianità che nelle vostre esperienze avventurose. È importante anche la sua manutenzione,...
Moto

Come igienizzare il casco

Il casco che si utilizza per andare in moto, ma anche quello per la bicicletta o il cap da equitazione, soprattutto durante il periodo estivo è soggetto a sporcarsi all'interno per l'eccessivo calore che fa sudare la testa in modo abbondante. Tuttavia,...
Moto

Come verificare se un casco è omologato

Motociclista o scooterista non importa, importa utilizzare dispositivi di protezione adatti, ma soprattutto OMOLOGATI.Hai di recente comprato una moto o uno scooter e vuoi proteggerti al meglio? Tuo figlio vuole la moto ma tu vuoi stare tranquillo che...
Moto

Come pulire l'imbottitura del casco

Il casco da moto o per lo scooter va pulito con regolarità per garantire qualità e prestazioni dei materiali, comfort personale e per ragioni di igiene. Per effettuare una buona manutenzione del casco e far si che duri a lungo, occorre tenerlo sempre...
Moto

Come aerografare un casco

Il casco rappresenta un accessorio obbligatorio, per utilizzare i mezzi a due ruote. L'utilizzo del casco è fondamentale per proteggere la testa di chi guida i mezzi a due ruote, sia in città che nelle grandi strade, da eventuali impatti improvvisi...