Come Sigillare I Fari Posteriori Che Fanno Condensa All'Interno

Tramite: O2O 27/07/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'automobile è un oggetto ormai di prima necessità, sopratutto per chi vive in grandi di città o per motivi di lavoro è costretto a spostarsi. Curare la propria macchina è indispensabile sia per la sicurezza dei passeggeri e l'altrui che per l'economia della famiglia: piccoli interventi sporadici quando necessario, infatti, potrebbero far evitare uno spreco di denaro più in là. I fari, ad esempio, sono una parte molto semplice da smontare per essere puliti o riparati. Uno dei problemi più comuni è quello della condensazione interna. Questa guida quindi mostrerà come sigillare i fari posteriori che fanno condensa all'interno senza ricorrere al meccanico specializzato.

26

Occorrente

  • silicone trasparente
  • guanti
  • chiave a brugola
36

Iniziate con l'infilarvi dei guanti e con lo smontare la parte interessata, aprendo il portabagagli e utilizzando una chiave a brugola, chiave meccanica caratterizzata da una sezione esagonale, mostrata nell'immagine. Ora, servendovi di questa, levate le due viti che bloccano il faro alla carrozzeria. Una volta fatto, tirate il pezzo verso di voi per sganciarlo e levate gli spinotti di alimentazione, pressando su loro leggermente. Ripetete l'operazione anche con l'altro faro. Maneggiate le parti con cura, perché molto fragili e rischiano di rompersi al minimo attrito col terreno.

46

Adesso dovrete pulire per bene con un panno la zona e sigillare i fari per evitare una futura condensazione, scomoda sia perché può danneggiare la parte che per un fattore estetico. Identificate ora l'area, che divide il vetro del faro dalla parte in plastica fissata all'auto e prendete del silicone trasparente. Facendo molta attenzione, mettetelo in modo da sigillare completamente il vetro con la parte in plastica. Con un fazzoletto bagnato, modellatelo per bene e lasciatelo riposare. Ripetete poi l'operazione con l'altro faro con accuratezza.

Continua la lettura
56

Quindi rimontate, per concludere, i due pezzi. Ricordate di lasciar passare almeno un'ora dall'ultimo passaggio, per consentire al silicone di asciugarsi. Ora posizionate il faro sulla carrozzeria con cura e, prendendo la chiave a brugola, stringete entrambe le viti di fissaggio fino a quando non saranno immobili. Ripetete poi l'operazione con l'altro faro. Concluso tutto, all'interno dei vostri fari non si verrà più a creare l'odiosa condensa. È raccomandato osservare spesso l'andamento della propria auto e, se necessario, farle effettuare una revisione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come Eliminare La Condensa Dei Fari Posteriori Dell'Automobile

Capita spesso che si formi nei fari posteri dell’automobile la condensa. Questo accade quando all’interno del faro entra dell’acqua. A volte per provocare il fenomeno può bastare anche la pioggia. Il vapore in genere va via quando il faro si asciuga....
Manutenzione

Come eliminare la condensa dei fari anteriori dell'automobile

I fari anteriori dell'automobile sono importantissimi per la guida notturna, ma nei periodi invernali di pioggia possono essere appannati dalla condensa che si forma sulla superficie del loro vetro, all'interno della copertura della lampadina. La guida...
Manutenzione

Come eliminare la condensa dentro i fari di auto e moto

È possibile che nei fari anteriori di un'automobile si formi della condensa e questo può portare ad una diminuzione dell'efficienza luminosa. Fortunatamente ci sono molti rimedi per risolvere questo grave problema, che compromette il corretto funzionamento...
Manutenzione

Come Rimuovere L'Umidità Dai Fari Anteriori Dell'Auto

Capita a volte che nei fari anteriori di un'automobile possa formarsi della condensa e tutto ciò può portare ad una diminuzione marcata dell'efficienza luminosa. Un problema di questo tipo andrebbe risolto quanto prima, in quanto ne va della sicurezza...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare i fari auto

I fari dell'auto sono molto sensibili ed è davvero molto facile che avvenga un guasto. Ricordate che, non solo avere tutti i fari funzionanti è fondamentale per la sicurezza su strada ma che è anche contro il regolamento stradale guidare senza tutti...
Manutenzione

Come pulire i fari con l'acqua ossigenata

I fari sono dispositivi che generano fasci di luce per l'illuminazione sui veicoli; essi sono anche conosciuti come fanali. I fari servono sia per segnalare la propria presenza sulla strada, sia per rendere visibile al conducente la sede stradale. Leggendo...
Manutenzione

Come cambiare i fanali posteriori di una Smart

I fanali posteriori sono molto importanti per la sicurezza stradale. Essi infatti permettono di far vedere la posizione esatta della macchina che ci precede. Le macchine moderne, nei fanali posteriori, hanno anche i segnali di retromarcia, le frecce,...
Manutenzione

Come eliminare i graffi dai fari auto in plastica

I fari delle automobili attualmente sono costruiti in plastica. Le case produttrici utilizzano un composto abbastanza trasparente per consentire una buona emissione della luce. Con il passar del tempo però i fari si opacizzano e si graffiano. Quando...