Come sostituire gli ammortizzatori a una Skoda Fabia

Tramite: O2O 21/04/2017
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ogni automobile dopo che sono stati percorsi un bel po' di chilometri necessita della sostituzione degli ammortizzatori. Normalmente ci affidiamo ad un'officina meccanica per effettuare questa operazione di manutenzione senza sapere che si tratta di un'operazione decisamente semplice ma che comunque richiede l'utilizzo di alcuni attrezzi specifici e una minima conoscenza di meccanica. La seguente guida illustra come sostituire senza compiere errori gli ammortizzatori a una Skoda Fabia.

24

Le operazioni per gli ammortizzatori posteriori

L'operazione di sostituzione deve iniziare dagli ammortizzatori posteriori. Bisogna alzare l'automobile utilizzando l'apposito crick in dotazione e metterla in sicurezza posizionando un supporto di metallo da posizionare sotto il telaio. A questopunto, smontiamo la ruota con un'apposita chiave e togliamola dalla sua collocazione. Al termine di questa fase saremo in grado di vedere perfettamente l'ammortizzatore. Il passo successivo consiste nello staccare l'ammortizzatore dal braccetto, svitando il relativo bullone. Effettuata questa operazione, aprite il bagagliaio e alzate la moquette, questo perché renderemo visibili i bulloni che tengono fermo l'ammortizzatore alla scocca. Per smontare totalmente l'ammortizzatore, utiizzando l'apposita chiave, terremo fermo il perno centrale e con un altra smoneremo il dado attorno ad esso.

34

Lo smontaggio degli ammortizzatori anteriori

A differenza degli ammortizzatori posteriori, quellli anteriori montano la molla intorno all'ammortizzatore. Sul braccetto anteriore sarà necessario smontare 2 bulloni da svitare anzichè 1 come in quelli posteriori, mentre la bulloneria rimanente sarà localizzata nel cofano anteriore. In questo caso, bisognerà svitare i bulloni circostanti e non il perno centrale, così da poter lavorare meglio quando avremo rimosso l'ammortizzatore. È importante anche prelevare la molla che dovrà essere posizionata sul nuovo ammortizzatore.

Continua la lettura
44

Il montaggio dei nuovi ammortizzatori

Tramite uno smontamolle, effettuate un bloccaggio e stringete con una chiave. Svitate poi il bullone posto in alto, tenendo fermo il perno centrale così come avete fatto per l'ammortizzatore posteriore. Tolto il cappellotto, potete estrarre la molla. Inseritela nell'altro ammortizzatore. Reinserite il cappellotto e il bullone. Fate molta attenzione a non far scappare nulla poiché un eventuale contraccolpo generato dall'espansione, potrebbe generare una tale forza di spinta da far partire lo smontamolle o l'ammortizzatore stesso, creando gravissimi e irreparabili danni a cose e persone. Quando finalmente avrete finito, rimontare l'ammortizzatore. Completate accuratamente tutte le operazioni ora descritte, dovrete necessariamente andare da un gommista per far controllare la possibilità dell'esistenza di un'errata convergenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare il filtro dell'aria alla Skoda Fabia

Cambiare il filtro dell'aria in un'automobile è un'operazione necessaria quanto fondamentale; infatti presenta un condotto di aspirazione, che deve essere regolarmente controllato in quanto è indispensabile per garantire all'auto il suo funzionamento....
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della Skoda Octavia

Saper imparare come poter cambiare gli ammortizzatori della propria auto, è molto utile ed anche del tutto comodo. Nello specifico in questo articolo cercheremo d'imparare come cambiare gli ammortizzatori della propria Skoda Octavia, un'auto che non...
Manutenzione

Come sostituire il radiatore alla Skoda Cibigo

La Skoda Citigo è un modello di autovettura commercializzato dalla casa automobilistica Skoda, che appartiene al gruppo Volkswagen. Questa macchina è stata messa in listino a partire dal 2012 in varie versioni di alimentazione: diesel, benzina o metano....
Manutenzione

Come sostituire le candele della Skoda Rapid

La Skoda è un'azienda automobilistica ceca dalle antiche e solide origini. Nasce a Plzeň nel 1923. Il marchio attualmente è di proprietà del gruppo Volkswagen. Inizialmente, si occupava di biciclette e motociclette. Con gli anni, si specializzò in...
Manutenzione

Come sostituire il filtro abitacolo alla Skoda Superb

La Superb è la nuova berlina di Skoda, presentata per la prima volta nel 2015. L'azienda ceca torna sul mercato con questo modello, dalle dimensioni importanti. Infatti è una 5 posti, lunga 486 centimetri, che presenta, inoltre, tutte le ultime novità...
Manutenzione

Come sostituire il filtro dell'aria condizionata alla Skoda Rapid Spaceback

Se la nostra auto è una Skoda Rapid Spaceback, ovvero l'ultimo modello del brand ex cecoslovacco, ed intendiamo sostituire il filtro dell'aria condizionata, perché l'abitacolo quando l'accendiamo si riempie di polline e polvere, è importante sapere...
Manutenzione

Come sostituire gli ammortizzatori Alfa 147

Di solito su un'autovettura, dopo circa centomila chilometri, si verificano fastidiosi sbalzi e scossoni sempre più frequenti. Il problema potrebbe ricondursi agli ammortizzatori. Questi non rendendo più, necessitano di una sostituzione. La procedura...
Manutenzione

Come sostituire gli ammortizzatori a una BMW Serie 1

Gli ammortizzatori sono componenti molto importanti dell'auto, essi infatti, influiscono in maniera decisiva sia sulla stabilità sia sulla sicurezza del veicolo in strada. Quando parliamo di ammortizzatori parliamo sempre di dispositivi in grado di attutire...